Playa del Carmen e dintorni

Siamo Anna e Giacomo, andati in aprile a Playa del Carmen, dove abbiamo trascorso una settimana fantastica, e vorremmo approfittare per fornire agli eventuali interessati alcuni suggerimenti che potrebbero risultare utili (avendo già visitato anche Maldive, Seychelles, Santo Domingo, Canarie, ...

  • di Anna&Giacomo
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Siamo Anna e Giacomo, andati in aprile a Playa del Carmen, dove abbiamo trascorso una settimana fantastica, e vorremmo approfittare per fornire agli eventuali interessati alcuni suggerimenti che potrebbero risultare utili (avendo già visitato anche Maldive, Seychelles, Santo Domingo, Canarie, Capo Verde e Mar Rosso, le nostre valutazioni sono influenzate anche dal confronto con le varie destinazioni già visitate). Prima di partire avevamo letto i racconti di viaggio di chi era già stato in questa zona ed effettivamente sono già così esaustivi che preferiamo non dilungarci troppo nelle descrizioni dei luoghi lasciando invece più spazio ad alcune personali considerazioni su COME organizzare le escursioni.

Abbiamo volato con Blue Panorama (B767-300ER) e ci siamo trovati abbastanza bene anche se effettivamente le ore di volo sono tante (circa 11 da Malpensa) e nella configurazione a 274 posti i sedili sono piuttosto vicini tra loro. Abbiamo optato per un’offerta vantaggiosa all inclusive al Real Playa Beach Resort di Playa del Carmen 9 giorni / 7 notti. Consigliamo comunque anche la sistemazione Bad&Breakfast che permette di dare sfogo alla propria fantasia assaggiando le specialità locali senza spendere nemmeno tanto (in Italia stessi piatti di carne o pesce si pagano molto più cari). Per quanto riguarda la nostra sistemazione siamo stati soddisfatti sia dall’abbondante e varia colazione, sia dalle cene a tema (sempre a buffet), sia dalle camere.. Magari un po’ meno dalla distanza dalla spiaggia: in effetti c’è la spiaggia riservata ai clienti del resort (alla fine della Av. CONSTITUYENTES a circa 15 minuti a piedi) con tanto di bar, equipaggiamento snorkeling gratis, canoe, lettini, ombrelloni, ecc... ma la spiaggia migliore è Playa Mamitas, proprio all’altezza del resort e raggiungibile in 5 minuti dalle CALLE 36/38.

PLAYA DEL CARMEN: località prevalentemente turistica ricca di locali, ristoranti, pub, ecc... Organizzata in un reticolo di vie ortogonali tra loro e divise in CALLE (parallele tra loro e identificate da numeri PARI crescenti da sud a nord a parte le principali che hanno un nome: Avenida JUAREZ e Av. CONSTITUYENTES) e AVENIDE (parallele tra loro e identificate da multipli di 5 crescenti dal mare verso l’entroterra (1^ av. 5^ av. 10^av. 15^ av...). La principale e più ricca di vita è la 5^ Av., assolutamente da percorrere alla sera quando ogni attività è al massimo delle proprie potenzialità.

MEZZI DI TRASPORTO Linea ADO: trattasi di pullman molto confortevoli con aria condizionata (anche troppo!) che collegano tra loro le principali località. Per quanto riguarda Playa del Carmen la stazione principale è all’incrocio tra la 5^ Av. E la Av. Juarez. Basta pagare il biglietto alla cassa e aspettare finchè l’addetto alle partenze urlerà ad alta voce le destinazioni dei mezzi in partenza.

COLECTIVO: trattasi di mezzi privati tipo pullmini, molto validi ed economici e usati sia da turisti che da messicani. Il punto di ritrovo principale è vicino alla 5^ Avenida ma se ne può usufruire posizionandosi lungo le strade principali e facendo un cenno all’autista quando il mezzo si sta avvicinando. Se l’autista non si ferma significa che il mezzo è pieno (non si tratta di maleducazione). In caso contrario basta dire all’autista il nome della destinazione richiesta: lui vi dirà SE va in quella direzione e, in caso positivo, il costo del trasporto. Si pagherà direttamente all’autista e il percorso sarà influenzato dal numero di persone che devono salire o scendere lungo il tragitto...Quindi potrebbe capitare che l’autista si blocchi in un punto del percorso in attesa dell’arrivo di altre persone o finchè il mezzo non è pieno per rendere conveniente (per lui) il tragitto. Comunque per brevi tratti (nell’ordine di un’ora di strada) rimane il mezzo più conveniente

  • 4346 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social