Birra

Ciao a tutti mi chiamo Andrea e con la mia fidanzatissima Valeria vi proponiamo uno dei 2 viaggio all'insegna della cultura Birraia e non solo. Siamo partiti da Como il 13 agosto 05 attraverso la Svizzera verso la Germania alle ...

  • di andreatato
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Ciao a tutti mi chiamo Andrea e con la mia fidanzatissima Valeria vi proponiamo uno dei 2 viaggio all'insegna della cultura Birraia e non solo.

Siamo partiti da Como il 13 agosto 05 attraverso la Svizzera verso la Germania alle 06.00 del mattino.

Devo precisare che per viaggiare lungo le autostrade svizzere bisogna comprare la "vignette" che vale dal 01-01 a 31-12. In svizzera non ci sono inutili caselli autostradali; nemmeno in austria e neanche in germania...

Comunque; su su su attraverso il San Bernardino e via verso l' Heidiland (la zona dove si dice visse Heidi).

In Austria vi consiglio di uscire a Bregenz e di fare il centro citta' altrimenti dovete percorrere un tratto di autostrada austriaca e teoricamente si dovrebbe comprare la vignette (circa 8 euro x 10 giorni).

Dico teoricamente perche' non ci sono quasi mai controlli e attraverso l'autostrada si arriva direttamente in Germania.

Al conrtario se si esce a Bregenz bisogna farsi il centro citta' e si perde un po' di tempo.

Una volta in Germania, bisogna seguire la autostrada fino all'uscita n. 4. (consigliata) Anche la n. 3 va bene va vi manda attraverso una strada che ha un po di saliscendi e la marcia si rallenta un po.

Si parla di numeri alle uscite perche' il sistema tedesco e' impostato cosi'.

Anche sulle cartine stradali se le guardate bene dovrebbero essere indicati i numeri di uscita; sistema ottimo per ritrovare le intersezioni con le strade secondarie.

COmunque... Si prosegue verso Kempten attraverso la bella Baviera.

Le strade secondarie in Germania sono molto scorrevoli !!! anzi sono ottime !!! Troverete nelle campagne parecchi paesini e relativi gasthof (ristoranti-locande) e gasthaus (case private-locande) dai prezzi accessibili 50-60 euro a notte a stanza colazione compresa. ma non ci si ferma qua.

Si prosegue verso Fussen che e' una bella cittadina da visitare ma visto che il tempo e' poco, arrivati a Fussen, alzate lo sguardo verso le montagne cosi' vedrete i due castelli di Neushwanstein e di Honenshwangau.

A proposito di questo vi consiglio il sito www.Tuttobaviera.It/ludwig.Html Si tratta di due bellissimi castelli il primo dei quali e' considerato "il castello delle fiabe" fatto costruire da re Ludwig II; evidentemente amante dei racconti fantastici.

Per visitare i castelli si deve acquistare un biglietto cumulativo 19 euro o singolo 10 euro a castello ma bisogna assolutamente rispettare gli orari indicati quindi al momento dell'acquisto dovrete verificare a che ora sara' il vostro ingresso e valutare se conviene o no attendere.

A noi e' successo che la visita in italiano all' Honenshwangau partisse da li a pochi minuti mentre al Neushwanstein fosse alle 16.50.

Vi preciso subito che i due castelli sono molto vicini e ci si puo andare a piedi anche dalla biglietteria ma l'ingresso vero e proprio e' subordinato all'acquisto del biglietto e non e' mai del tutto libero.

Anche con le audioguide si devono rispettare precisi orari ('sti tedeschi) La vistita dura 35 - 40 min. Per castello e il piu' gettonato e' naturalmente Neushwanstein (quello bianco delle fiabe) Per pranzo potrete assaggiare crauti, stinco o carne in generale, patate, il pane "brezel" buonissimo ma soprattutto la birra !!! Vi consiglio 2 birre in particolare la HELLS e la Konig Ludwig Dunkel.

La prima chiara, molto buona con aromi freschissimi e intensi; luppolo e malto di ottima qualita' la seconda scura con una decisa tostatura che le dona un profumo e un sapore dolciastro e amaro allo stesso tempo

  • 1363 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social