Dalle CALAMARELLE al KAHRAMANA, DUGONDO escluso

Di Mario M. - Pisa * Calamarelle pasta tradizionale tipica di Gragnano (Napoli) lavorata artigianalmente trafilata al bronzo con essiccazione naturale a forma tipica di anello di Calamaro ** Kahramana Beach Resort hotel cinque stelle uno dei primi costruiti in ...

  • di m@riotto
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Di Mario M. - Pisa * Calamarelle pasta tradizionale tipica di Gragnano (Napoli) lavorata artigianalmente trafilata al bronzo con essiccazione naturale a forma tipica di anello di Calamaro ** Kahramana Beach Resort hotel cinque stelle uno dei primi costruiti in Egitto nella zona di Marsa Alam a Blondie Beach inaugurato nel 2000 *** Dugongo mammifero marino una sorta di sirenide, simile alla specie dei levantini che vive isolato e “pascola” periodicamente nella baia di Abu Dabbab PREMESSA Questo racconto vuole mettere in evidenza di come puo' nascere quasi per caso e inconsapevolmente, una splendida vacanza in Egitto.

PROLOGO “Antoooooooo!!!!Antooooooo!!!” (Anto è mia moglie Antonella) la mia voce concitata ed emozionata, quasi gracchiava al telefonino, “mi hanno scelto, mi chiamano a Roma, in trasmissione, Venerdì 7 ottobre”. La mia seconda passione dopo i viaggi è la cucina, e finalmente parteciperò ad una trasmissione televisiva a Rai Sat Gambero Rosso Channel.

Cucinerò in televisione “la Calamarrata Labronica” un primo piatto di mia creazione, in altre parole “Calamarelle di Gragnano con schioppetti (piccolissimi calamari) nostrali del Tirreno e primizie livornesi (fasolari, canocchie, cozze pelose) “. Per un pisano doc come me e’ il colmo cucinare in televisione un piatto che esalta i sapori di Livorno ma del resto, io vado spesso al mercato nella città labronica, una bellissima struttura, stile liberty, dove trovo sempre un assortimento di pesce freschissimo e molto vario. Anto mi fa’: “senti Mario, se per venerdì 7 Ottobre dobbiamo essere a Roma perché....” ancora Antonella non aveva finito la frase che già avevo capito tutto, “...Perché non cerchiamo qualcosa in offerta last minute con la partenza del sabato da Roma per farci una breve vacanza ..” Detto e fatto, dopo una breve ricerca in rete, imperdibile era l’offerta di Caesartour per il Kahramana Beach Resort di Marsa Alam con partenza da Roma. I giorni seguenti in pratica volano tanta era l’attesa per i due “eventi” così ravvicinati...

L’EVENTO TELEVISIVO E LA PARTENZA Partiamo nel tardo pomeriggio del sei Ottobre sotto un “diluvio universale”, il tempo prima della partenza è stato molto inclemente, ma altro non ha fatto che far crescere esponenzialmente in noi la voglia di sole, caldo, mare, pesci e barriera.

La mattina del Venerdì ci rechiamo nella sede della televisione per la registrazione della trasmissione. Non mi sembra vero, sono alla Citta’ del Gusto, nella sede del Gambero Rosso Channel, utilizzerò la cucina che ha visto alternarsi i piu’ grandi chef d’Italia, i loro strumenti le loro padelle ...

Tutto lo staff è molto gentile e Francesca (la bella presentatrice) fa’ di tutto per mettermi completamente a mio agio, ma... Non appena si avvia la registrazione... Aiutooooooo !! Non vedo piu’ nulla ... Dove sono le padelle!!! i calamari..., l’olio ..., aiutooooooo!!!!, le luci dello studio e gli azzurrissimi occhi di Francesca sembrano enormi fari nella notte e mi stanno abbagliando...Sembro “Fracchia” sudo smisuratamente e ho la salivazione azzerata, poi ...Piano piano con calma, tutto passa, l’emozione comincia a svanire e riesco a completare il mio piatto in modo positivo a detta del cuoco “giudice” di turno Max . E’ stata un’esperienza bella ed emozionante ... ma non ne fa a tempo a finirne una che già ne sta per iniziare un’altra “KAHRAMANA arrivoooooooooo !!!!! IL KAHRAMANA Già nella tarda mattinata di Sabato siamo in Egitto nel piccolo ma frequentatissimo aeroporto di Marsa Alam. L’operativo voli in partenza da Roma (Blu Panorama all’andata e Wind Jet a ritorno) è comodo e consente di sfruttare la permanenza per quasi otto giorni pieni. (partenza da Fiumicino alla 6,30 con arrivo a Marsa alle 10,30 – ritorno da Marsa alle 22.30 e arrivo alle 2,30) Stavolta il tragitto per l’Hotel è relativamente breve, mezz’oretta, a differenza dello scorso anno, quando siamo stati più a sud, allo Shams Alam (oltre due ore)

  • 2271 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social