Sharm el sheikh - naama bay

Siamo partiti, mia moglie ed io, dopo aver acquistato un pacchetto "Il Ventaglio- Columbus Viaggi" viaggio e soggiorno per una settimana al Novotel Beach di Sharm. Inizialmente eravamo un pò titubanti perché era la prima volta che andavamo in Egitto ...

  • di vmelodia
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Siamo partiti, mia moglie ed io, dopo aver acquistato un pacchetto "Il Ventaglio- Columbus Viaggi" viaggio e soggiorno per una settimana al Novotel Beach di Sharm. Inizialmente eravamo un pò titubanti perché era la prima volta che andavamo in Egitto e, benché diretti ad un resort a 5 stelle, avevamo qualche timore per l'igiene. Partenza da Napoli alle ore 17, 40 ca con volo Livingston. Airbus 330/200 magnifico, volo tranquillissimo. Un pò scarso, per la verità, il pranzo offerto a bordo: qualche biscotto, un panino imbottito e bibita. Pazienza. All'arrivo a Sharm é già notte fonda e sentiamo subito un vento caldo, come se provenisse dai motori dell'aereo.

Macché, é proprio il vento proveniente dal deserto. Ottima accoglienza da parte del personale della Columbus che, dopo averci aiutato nel disbrigo delle pratiche doganali, ci accompagna col pulmino all'hotel, cui si arriva percorrendo l'ottima Peace Road (due corsie per due mezzerie separate da aiuola spartitraffico). Si arriva all'hotel che sono le 23,30 e si va subito a dormire. Il giorno dopo prima colazione, abbondantissima (veramente abbondantissima) e poi sulla spiaggia dove ci danno i teli da mare e ci scegliamo un lettino. Mare meraviglioso. Acqua cristallina e, meraviglia delle meraviglie, tantissimo pesci neri, gialli, celesti e di mille combinazioni che nuotano intorno a noi, per nulla impauriti. Pranzo ottimo. Pomeriggio riposo, bagno e cena. Dopo, facciamo un salto a Naama Bay, raggiungibile a piedi in ca. 10 minuti percorrendo la Naama Bay Promenade, una sorta di passeggiata pedonale tra gli alberghi ed il mare. Giunti lì troviamo la strada principale- la King of Barein Street - letteralmente fiancheggiata da bar con tavolini e divani dove centinaia di persone siedono bevendo bibite o fumando il narghilé. Ci sono moltissime luci e tantissimi negozi che vendono un pò di tutto: papiri, collane di pietre dure (attenzione, le pietre mi lasciano qualche perplessità sulla loro autenticità: come fa una collana di turchesi a costare 40/50 euro?...), scatole di madreperla intarsiata (attenzione: le migliori si riconoscono per la loro luminosità e sono rivestite di madreperla al 100%, costano ca 30/50 euro a seconda della grandezza, le più economiche invece costano ca 1/5 e sono ricoperte di madreperla e plastica...), e poi tantissime gioiellerie...Tantissima gente che non avete idea. Un grosso centro commerciale su più livelli (il Naama Center) che offre più o meno gli stessi prodotti. E, comunque, tantissima gente che passeggia...Qualcuno dice :"sembra Rimini"... C'é per i più giovani il Pascha o l'Hard Rock Café... I negozianti parlano tutti italiano e appena ti vedono ti vengono incontro e fai fatica a scollarteli... Se vuoi comprare ricordati di tagliare i prezzi e contrattare, magari con qualche parola in arabo (ci sono in tutte le guide) che fa un certo effetto sul negoziante. Polizia dappertutto. Agenti in borghese con cani addestrati a riconoscere esplosivi. C'é da dire che ogni albergo é presidiato da almeno due guardie giurate (una all'ingresso strada fornito di metal detector, ed una all'ingresso mare) e due o tre agenti della Polizia di Stato.

Il giorno dopo andiamo col taxi (€ 15,00 a/r) a Sharm per vedere il Mercato Vecchio: tanti uomini seduti ai tavolini dei bar che guardano turisti e turiste che passano, per la verità molti di meno rispetto a Naama, nel complesso ambiente un pò trasandato, per cui visitiamo il centro commerciale di fronte all'Old Market e poi richiamiamo lo stesso taxi che viene a prenderci

  • 5415 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social