Alpitour? ahiahiahiahiahi!!!!

Sono molti anni che vado in Egitto perchè sono appassionato di immersioni, in totale tra me e la mia ragazza siamo stati 9 volte a Sharm e 4 volte a Marsa Alam, ma mai ci siamo trovati così male come ...

  • di fosca36
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Sono molti anni che vado in Egitto perchè sono appassionato di immersioni, in totale tra me e la mia ragazza siamo stati 9 volte a Sharm e 4 volte a Marsa Alam, ma mai ci siamo trovati così male come questa volta.

Abbiamo soggornato nel villaggio Sol y Mar a Marsa Alam, pagando la cifra più alta che possiamo ricordare.

Villaggio semivuoto abitato da italiani, tedeschi in maggioranza, pulito, ordinato e nessuno che parla italiano, 3 piscine, grande pontile, il diving è tedesco ed è esterno al villaggio.

Il personale Alpitour è troppo impegnato a vendere escurzioni a prezzi improponibili che nascondono non belle sorprese, Mi sono trovato su un pullman per un'escurzione senza nessuna guida o qualcuno che parlasse italiano e abbandonato a me stesso.

Ho affittato un quad per la classica motorata sempre tramite loro se non fosse che sono venuti a prendermi 3 egiziani che avevano un negozietto pochi km più avanti, in 5 su due quad...Alpitour non c'era nemmeno questa volta, hanno preso solo dei soldi per affittarmi un quad scassato tramite un negozio che si trovava lì...Potevo farlo anche io magari risparmiando...

Ho fatto diverse immersioni, ho preso un ennesimo brevetto da sub, sono riuscito a vedere il famoso dugongo grazie alla guida subaquea davvvero capace senza mai parlare però una parola di italiano.

L'aereo di ritorno è in puntuale ritardo di qualcho ora, dovrò lasciare la mia stanza alle ore 9 di mattina per partire alle 21 di sera...Cosa faccio 12 ore con le valige in mano? Mi hanno chiesto 38 euro per tenermi la stanza fino alle 19 e senza darmi nulla da mangiare ne a pranzo ne a cena raccontandomi che in tutti i villaggi fanno così...

Questa è l'ulima volta che andrò in Egitto visto che i tour operator e gli egiziani si sono messi in testa di togliere fino all'ultimo euro ai turisti sprovveduti e a quelli più esperti di fare sempre nuove e costose sorprese.

Gli insistenti e permalosi venditori egiziani sono pronti a fregarti e insitere fino a sfinimento per farti comprare qualche inutile souvenir.

Gli assistenti locali che dovrebbero aiutarti in caso di necessità ma non lo fanno perchè ormai sono diventati esclusivamente rappresentanti di gite e escurzioni farlocche e diverse da quelle che ti aspettavi non fanno nulla nemmeno per difendere un turista che è stato costretto a pagare una candela 2 euro perchè nella sua stanza non si trovava più...Vergognoso!!! Risultato? Una vacanza di una settimana in Egitto costa ormai come una a Dubai, l'anno prossimo non potrò più tornarci per la fame di denaro e perchè vengo trattato come un idiota pronto ad aprire il portafogli.

Alpitour? Ahiahiahiahiaiiii...

  • 568 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social