Sharm el Sheik Sinai Grand

Un saluto a tutti i viaggiatori di Turisti per caso. Il viaggio che sto per raccontare risale al 2003. In coppia con una mia amica, scegliamo la meta per la nostra prima vacanza da sole. Incuranti di quanto ci viene ...

  • di Madissima
    pubblicato il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Un saluto a tutti i viaggiatori di Turisti per caso.

Il viaggio che sto per raccontare risale al 2003. In coppia con una mia amica, scegliamo la meta per la nostra prima vacanza da sole. Incuranti di quanto ci viene detto circa il rischio che 2 ragazzi non accompagnate possono incontrare in paesi come Egitto o Tunisia decidiamo di andare a Sharm. Villaggio Valtur, Sinai Grand, appena ristrutturato ed in offerta a 690 euro con formula all inclusive. Imperdibile! Partiamo da Napoli di notte, volo tranquillo, e atterriamo a Sharm dove un addetto della Valtur ci attende per accompagnarci in albergo. All'arrivo veniamo accolte con una splendida colazione. Il villaggio Valtur si divide in 2 parti, il Sinai Grand, più lussuoso e rivolto ad una clientela prevalentemente adulta, ed il Sinai Groove, più informale e che accoglie soprattutto giovani. Noi però abbiamo deciso di non farci mancare davvero nulla e così abbiamo scelto il Sinai Groove. La nostra scelta si è rivelata ottima! Anzitutto perchè abbiamo soggiornato in una stanza degna di un pasha: letti da una piazza e mezzo per ognuna di noi, terrazzo vista mare, tappeti, divani, aria condizionata e mini bar sempre pieno. In secondo luogo perchè il Sinai Grand si trova molto più vicino alle piscine e alla spiaggia e sempre qui è collocato il ristorante. Un gruppo di ragazzi conosciuti in quell'occasione e che alloggiavano al Groove si lamentavano proprio della distanza eccessiva e della lunga passeggiata che erano costretti a fare per andare a pranzo o a cena.

Il villaggio è ovviamente bellissimo, dotato di 2 piscine dove si praticano le solite attività e anfiteatro per gli spettacoli serali, oltre ad una discoteca all'interno di una sorta di galeone, molto suggestiva. Vera attrazione però è la spiaggia. In effetti più che di spiaggia si dovrebbe parlare di terrazze su più livelli, non c'è sabbia ma terra rossa e da qui si può direttamente accedere al mare. L'acqua è cristallina e già sulla riva si può godere dello spettacolo di pesci multicolore che nuotano accanto ai propri piedi! E' fondamentale essere dotati, oltre che di maschera e delle necessarie attrezzature per le immersioni, di scarpette di gomma perchè la barriera corallina è piuttosto dura! Per chi fosse interessato a praticare immersioni con muta e bombola, si tengono lezioni in piscina per chi è alle prime armi.

La vita nel villaggio si svolge allo stesso modo un pò ovunque, balli e acqua gym in piscina, tornei di beach volley e ping pong, pranzo, cena e la sera spettacolo organizzato dai bravi animatori, che termina rigorosamente a mezzanotte. Dopo di ciò parte la discoteca dove si balla fino alle prime ore del mattino. Se proprio devo trovare un difetto, direi che l'animazione era talvolta troppo invasiva. Mentre sei beatamente stesa al sole ecco spuntare l'animatore che ti strattona per costringerti a giocare a freccette! Passiamo ora alle escursioni, attività fondamentale visto che dopo 3 giorni la vita del villaggio diventa noiosa.Tutte le abbiamo prenotate tramite l'hotel ma non ne ricordo i prezzi, essendo passato qualche anno.

Durante la nostra permanenza ci siamo concesse: 1) Cammellata nel deserto del Sinai: assolutamente consigliata, anche se, per l'esattezza, trattasi di dromedari e non di cammelli. Un autobus ci ha accompagnate nel deserto, dove ad attenderci c'era un gruppo di beduini. Dopo averci aiutate a salire sui dromedari, impresa ardua, ci hanno condotte attraverso il deserto per una lunga passeggiata, fino a giungere su un promontorio da cui potevamo godere di una vista mozzafiato. Consiglio di indossare pantaloni lunghi per salire sui dromedari, non sono certo puliti ed andare in shorts non è molto igienico

  • 543 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social