Melia Sinai Sharm

Domenica 18 \02\07 ore 6,00 am siamo già tutti pronti per andare in aeroporto per cominciare la nostra vacanza. Io, mio marito e i miei due figli di 3 e 2 anni arriviamo puntuali all'aeroporto dove c'erano ad aspettarci la ...

  • di valesami
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: 3500
 

Domenica 18 \02\07 ore 6,00 am siamo già tutti pronti per andare in aeroporto per cominciare la nostra vacanza. Io, mio marito e i miei due figli di 3 e 2 anni arriviamo puntuali all'aeroporto dove c'erano ad aspettarci la nostra coppia di amici con la loro bimba di 1 anno e mezzo e subito ci comunicano che il volo è in ritardo di 1 ora, pazienza ne approfittiamo per fare un po di shopping e alle nove e trenta siamo già in volo per il mar rosso dove atterreremo 3 ore dopo. L'impatto climatico è stato forte ma mai come il ritiro dei bagagli e l'accettazione del visto che io ho trovato scandalosa . Centinaia di persone ammassate in fila per arrivare a due sportelli per il controllo dei documenti, valigie buttate in ogni dove senza cura etc. Comunque dopo quasi due ore siamo riusciti a mettere piede fuori da quell'aeroporto, salire sul nostro pulmann e con solo cinque minuti di tragitto arrivare al nostro villaggio. L a prima impressione , cioè quella ottica, è stata stupenda. L'hotel è nuovissimo, è curato in ogni particolare e soprattutto pulitissimo.I suoi giardini mi rimarranno per sempre impressi. Sbrighiamo velocemente le pratiche per l'assegnazione delle camere e immediatamente ci vengono consegnati i bagagli in camera. La nostra era una quadrupla con giardinetto annesso, nella quale abbiamo trovato un vassoio di dolci di benvenuto offertici dalla relation manager Marta Brambilla precedentemente contattata dall'italia via e-mail. Subito cambio di abiti per cominciare il nostro tour alla scoperta di questa struttura meravigliosa;ci sono ben quattro piscine di cui una riscaldata, quattro ristoranti, un piccolo bazar per le prime necessità, un centro diving attrezzatissimo, postazione internet, pontile e mini club. Per quanto riguarda il mare non è consentito l'accesso in acqua dalla spiaggia ma solo tramite pontile ma posso assicurare che i fondali che si trovano davanti a questa struttura sono i più belli di tutta sharm, visto che le barche che portano i sub a fare immersioni stazionano tutto il giorno davanti all'albergo. Immancabile la gita all'isola di tiran che noi abbiamo fatto con un motoscafo affittato al diving per il costo di 200,00 euro per due ore ( è uno spettacolo trovarsi su un'isola deserta in completa solitudine). Solite serate al casinò di naama bay, del coral bay e al casinò royal. Consiglio a tutti gli italiani che per una sera vogliono sentirsi a casa di andare a cenare da ZAZA a Naama Bay. Se vi sentite un pò bambini andate a visitare il Cleò Park vicino a Naama Bay che è fantastico: ci sono scivoli acquatici da dove non scenderete più per tutta la permanenza nel parco, piscina con le onde e tanti scivoli per bimbi ovviamenta riscaldati. Per quanto riguarda la cucina è stata l'unica nota dolente in quanto le portate offerte erano sempre le stesse e con poche opzioni, ma non ci si può lamentare dei dolci e delle colazioni che erano superlative. La pulizia delle camere era impeccabile è per questo che consiglio questa struttura a tutti , a parte quelli che amano l'animazione da villaggio che quà era definita soft o quasi inesistente. Il giorno della partenza è stato più traumatico dell'arrivo visto che abbiamo dovuto superare tre metaldetector in fila indiana considerando che eravamo un migliaio di persone con bagaglio al seguito. Un ringraziamento alla compagnia aerea AirOne che ci ha fatto viaggiare in assoluta tranquillità ed orario. Se viaggiate con dei bimbi e volete prendervi qualche ora tutta per voi o uscire un pò la sera fatelo sapere alla relation manager Marta che provvederà a farvi avere una babysitter italiana a pagamento come ha fatto con noi . Spero che questo racconto sia di aiuto a chi vorrà visitare questo hotel. Ciao

  • 1087 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social