Una settimana ad hammamet e dintorni

Salve a tutti! Trovo questo sito davvero interessante e per questo voglio testimoniare la mia esperienza in Tunisia per consigliare chi vi farà una vacanza. Io ho 28 anni e con mia moglie abbiamo scelto questo viaggio ad aprile. Sistemazione ...

  • di SARUCCINO
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Salve a tutti! Trovo questo sito davvero interessante e per questo voglio testimoniare la mia esperienza in Tunisia per consigliare chi vi farà una vacanza. Io ho 28 anni e con mia moglie abbiamo scelto questo viaggio ad aprile. Sistemazione al Regency Hotel di Hammamet per una settimana all inclusive analcolico. L'hotel era gradevole e la cucina internazionale. Oltre le specialità tunisine, cous cous e pasta o carne con peperoni e cipolla abbondanti, nella settimana hanno proposto comunque pasta, pizza, lasagne, e c'era sempre buona frutta, dolci e gelato per completare un lauto pranzo o cena. Insomma, la pizza non sarà stata quella italiana o napoletana, anche perchè non ho visto da nessuna parte mozzarella, quindi usavano il formaggio tipo galbani, ma si sopravviveva, anzi noi abbiamo messo su dei chili, perchè a buffet assagi questo e assaggi quello... Ma, passiamo ad alcuni consigli utili: 1. Per il telefono, non chiamate l'italia col cellulare perchè dalle cabine pubbliche, che sono dappertutto, a noi proprio vicino l'hotel, con un dinaro, circa 60 centesimi, si parlava circa due minuti.

2. Le sigarette costano pochissimo: una stecca di marlboro light costava 19 euro sull'aereo tunisino e 12 euro ad hammamet, nei pressi della medina vecchia, ma qualche compagno di viaggio ci ha consigliato di acquistarle in aereo perchè più "sicure".

3. I taxi costano poco: per spostarsi da una parte all'altra di hammamet, circa 5 chilometri, occorrevano 3 dinari di giorno e quattro la sera.

4. Il venerdì mattina a Nabeul, 20 minuti da hammamet, col taxi 10 dinari, c'è un mercato grandissimo con i souvenir, l'abbigliamento e quant'altro a prezzi decisamente ottimi, anche se nelle varie medine è lo stesso.

5. Abbiamo visitato la medina vecchia, più caratteristica, e quella nuova ad hammamet yasmine, la parte moderna della città, dove si trova il lungomare del porto con alberghi bellissimi e negozi più occidenatali, ma solo nelle strutture, poichè il sistema del trattare sui prezzi è dappertutto diffuso.

6. Per i vostri acquisti, il consiglio che vi dò è quello di farvi prima un'idea di ciò che troverete, che poi alla fine sono sempre le stesse cose, e soprattutto del reale valore delle cose. Per esempio, una maglietta di calcio del real madrid, piuttosto che del manchester united, la potrete pagare anche 10/15 dinari, ma all'inizio ve ne chiederanno 50 e poi se voi dite 10 loro si arrabbieranno quasi, per poi dirvi 40, poi 30, poi 25, poi 20 ma se voi avete stabilito di volerla pagare 10 e loro potranno darvela a quel prezzo, ve la venderanno, altrimenti diranno "tu non ci vuoi far guadagnare" o altre solite lamentele. Così però capirete il vero valore di un oggetto senza pagarlo eccessivamente. Se una trattativa non andrà a buon fine, non disperate: il negozio più avanti è pronto a intavolarne una nuova, magari per il medesimo articolo.

7. Un giorno siamo stati a tunisi, molto occidenatale, con l'eccezione anche lì della sua medina, a sidi bou side, una piccolissima hammamet commerciale, e a cartagine, ma non c'era molto da vedere, pagando in tutto 70 dinari a persona; siamo stati nella medina nuova alla serata della danza del ventre con cena e abbiamo pagato 60 dinari a testa, ma niente di eccezionale; abbiamo visitato il centro di hammamet, dove vi sono negozi per gli abitanti del posto e pochi turisti, pagando semplicemente un taxi; non abbiamo fatto il deserto di due giorni, poichè sarà pur bello, come hanno detto chi l'ha fatto, ma l'abbiamo già fatto in egitto a sharm auguro anche a voi una piacevole vacanza, avrò dimenticato sicuramente qualcosa da dirvi, ma devo andare a lavorare, così scoprirete lì qualcos'altro di un paese vicino a noi, ma tanto diverso ed conomico per il turismo.. Buon divertimento

  • 5167 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social