Phuket in coppia

Dopo tanti anni di vacanze ai Caraibi, ecco che finalmente decidiamo di spostare il nostro itinerario ad Est. E vogliamo farlo verso una località super turistica come la Thailandia facendo tappa fissa a Phuket. A noi non interessavano le classiche ...

  • di Gigio & Ceppi
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Dopo tanti anni di vacanze ai Caraibi, ecco che finalmente decidiamo di spostare il nostro itinerario ad Est. E vogliamo farlo verso una località super turistica come la Thailandia facendo tappa fissa a Phuket. A noi non interessavano le classiche leggende metropolitane su quest'isola, che poi non sono molto differenti da altri luoghi. Quello che noi ricerchiamo sempre in un nostro viaggio è l'entrare in contatto con la gente del posto, capire il loro modo di vivere la vita, nel totale rispetto dei loro costumi ed usanze (...E vi garantiamo che la famosa Festa dell'Acqua nè è un esempio), ed è così che abbiamo fatto anche questa volta (nonostante le sole due settimane). Una cosa và detta e che conferma quello che si legge e si sente dire: quando sei in Thailandia, indifferente dove, sei veramente nella "Terra del sorriso".

Noi non ci riteniamo all'altezza per suggerire come trovare il volo piu' economico o la sistemazione migliore (tutti i "turisti per caso" pensiamo lo sappiano fare benissimo), ma possiamo tranquillamente assicurare che un viaggio del genere ti lascia la voglia di ritornare per conoscere ancora meglio questa realtà , questo modo di affrontare la vita, e anche tutti gli angoli di paradiso, non contaminato dal turismo di massa, che esistono anche in una località come Phuket.

Anche quì, se uno vuole vedere con occhi diversi, riesce a trovare la vera anima thailandese, fatta di cose semplici, tanta dignità, cordialità e simpatia.

Ma veniamo alle cose essenziali. Volo: la scelta del volo, dopo varie opzioni, è caduta sulla compagnia di bandiera Thailandese. Costo del biglietto in linea con gli altri vettori (circa 1000 Euro a testa con 3 trasferimenti) ma servizio, comodità e puntualità decisamente superiore. Cosa da non trascurare, il rimborso del biglietto fino all'ultimo centesimo anche per una disdetta al giorno stesso della partenza (previo semplice certificato medico).

Alloggio: noi abbiamo escluso Patong per evitare di rimanere svegli fino alle 4 del mattino ed abbiamo optato per un'albergo di gestione italiana a Karon Bach trovato via internet (scelta eccellente sia come prezzo sia come qualità).

Spostamenti: senza ombra di dubbio lo scooter. L'isola non è grande, tutte le spiagge sono raggiungibili tranquillamente...Attenzione solo alla guida a sinistra, bisogna un po' prendere la mano. Cosa non trascurabile è che il nostro albergo noleggiava anche motorini, per cui abbiamo evitato la classica trafila burocratica (è valida la nostra patente ed il casco è obbligatorio per il solo conducente).

Spiagge: tutte meravigliose. Una nota particolare a Freedom Beach, una spiaggia di Phuket raggiungibile solo via mare con le loro tipiche imbarcazioni, ma ne vale veramente la pena.

Per le isole piu' conosciute non si ha che l'imbarazzo della scelta, ci sono agenzie che organizzano tour quotidianamente, l'importante è trattare sempre il prezzo.

Divertimenti: tutto quello che uno desidera in tutta l'isola...Ma Patong è unica.

Cibo: indubbiamente la cosa è soggettiva, a qualcuno può piacere ad altri no. Per noi è straordinario, in tutti i casi nessuno muore di fame (trovi dalla pizza, alla pasta, alla carne, al pesce, di tutto e di piu').

Prezzi: quasi irrisori (1 Euro= 49 Bath circa). La cosa buffa è che a volte ti ritrovi a trattare per centesimi...E alla fine quando ti rendi, conto lasci anche la mancia Comunque se qualcuno avesse bisogno di avere qualche informazione piu' pratica (volo, albergo, prezzi, ecc...) ci contatti tranquillamente, quel poco che sappiamo possiamo consigliarlo tranquillamente e molto volentieri Buon viaggio a tutti.

  • 733 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social