Bangkok e Koh Samui

A chi mi chiedeva, all’inizio della primavera, dove avrei trascorso le vacanze nel mese di agosto 2006 io prontamente rispondevo che mi sarebbe piaciuto visitare un’isola del Mediterraneo e invece non è andata proprio così… il destino ha portato la ...

  • di cì 1
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

A chi mi chiedeva, all’inizio della primavera, dove avrei trascorso le vacanze nel mese di agosto 2006 io prontamente rispondevo che mi sarebbe piaciuto visitare un’isola del Mediterraneo e invece non è andata proprio così... il destino ha portato la sottoscritta e il mio compagno in Thailandia. In effetti non avevamo mai preso in considerazione questo paese per una vacanza in quanto, punto primo, il mese di agosto non è periodo ideale, punto secondo, il viaggio è molto lungo e un po’ costoso. Alla fine però, con la preziosa assistenza dell’agente di viaggio di fiducia, abbiamo lasciato alle spalle tutti i nostri dubbi ed abbiamo prenotato il soggiorno a Bangkok e Koh Samui.

Siamo partiti da Bologna il 9 agosto con destinazione Bangkok via Vienna con Austrian Airlines: voli puntuali e buoni servizi a bordo. Pensavamo di avere qualche difficoltà a sopportare la durata del volo ma partendo da Vienna poco dopo la mezzanotte abbiamo fatto appena in tempo a cenare poi ci siamo addormentati e ci siamo risvegliati poco prima che venisse servita la colazione ... una meraviglia, come per incanto eravamo quasi alla meta! Premesso che non siamo mai stati in Oriente, questo viaggio in Thailandia ci ha praticamente “stregati”; abbiamo visto luoghi bellissimi, incontrato thailandesi gentili e simpatici, ci è piaciuto il cibo e, cosa molto importante, ci siamo sentiti quasi subito a nostro agio. Abbiamo avuto la sensazione che, per certi versi, la vita è molto “easy” e poi, sinceramente, un popolo che adora mangiare qualsiasi cosa commestibile, a qualsiasi ora del giorno e della notte non può non avere tutta la nostra simpatia! Bangkok è affascinante, in tutti i suoi diversi aspetti: siamo rimasti 4 notti e, nonostante la maggior parte di persone ci avevano detto che 2/3 notti erano più che sufficienti, noi avremmo prolungato il soggiorno volentieri... A Bangkok il tempo è stato buono, per nostra fortuna non è piovuto; il caldo afoso però spezza le gambe e per questo motivo alcune escursioni, come per esempio quella di Ayuthaya e dintorni, le abbiamo fatte in modo superficiale... dopo un po’ la ricerca del refrigerio, ahimè, ha il sopravvento.

Abbiamo pernottato allo Sheraton Royal Orchid che è proprio sul fiume quindi per gli spostamenti abbiamo usato in prevalenza il battello; abbiamo scelto di fare anche qualche itinerario a piedi, come per esempio nel vecchio quartiere di Banglamphu dove praticamente eravamo gli unici occidentali. In effetti muovendosi a piedi i tempi si allungano parecchio però a volte è molto interessante curiosare nelle zone meno battute dal turismo.

Non abbiamo trovato l’aria di Bangkok così irrespirabile come ci avevano detto, ovviamente lo smog c’è, ma ritengo sia simile a quello di tante altre metropoli con le stesse dimensioni; per me le cose più fastidiose in assoluto sono state il rumore infernale dei tuk tuk smarmittati ed alcuni odori dei cibi cucinati nelle strade. A coloro che si recheranno a Bangkok vorrei ricordare che il biglietto di ingresso al Grand Palace è valido una settimana per la visita alla Vimanmek house e al Dusit; ricordatevi però che questi luoghi sono chiusi al pubblico il 12 agosto in quanto è il compleanno della regina.

Il giorno 14 agosto abbiamo raggiunto Koh Samui dove siamo rimasti per una settimana; l’inizio del soggiorno non è stato proprio come l’avevamo immaginato, praticamente è piovuto ininterrottamente per 2 giorni...Eravamo un po’ demoralizzati per fortuna però dal terzo giorno in poi il tempo è migliorato, il sole non ci ha più abbandonati e quasi tutte le sere arrivava l’acquazzone che rinfrescava un po’

  • 5275 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social