Viaggio nel sud ovest degli States

1° giorno 25 dicembre 2007 h. 5:40 a.m. Buon natale da Giuseppe e Alessia! Eccoci qui, iniziamo il nostro viaggio dall’aeroporto di Alghero dopo un bruttissimo viaggio da Olbia con una ancor piu’ brutta notizia: il volo è in ritardo ...

  • di giuseppef
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

1° giorno 25 dicembre 2007 h. 5:40 a.M.

Buon natale da Giuseppe e Alessia! Eccoci qui, iniziamo il nostro viaggio dall’aeroporto di Alghero dopo un bruttissimo viaggio da Olbia con una ancor piu’ brutta notizia: il volo è in ritardo di quasi un’ora... e noi moriamo di sonno visto che abbiamo deciso di partecipare al cenone di veglia e partire senza neanche riposarci un po! (proprio una grande idea!).

Il nostro volo Alghero-Roma è il numero 5501 e abbiamo i posti numero 10 A-B, sembra ci sia un po’ di nebbia, ma speriamo vada tutto bene; nell’attesa speriamo che almeno il bar e il giornalaio aprano cosi inganniamo il tempo facendo colazione e comprando dei giornali per rendere le 16 ore ca. Di volo da Roma a San Francisco più piacevoli possibile...

H. 01:10 a.M. Hello America!... Che giornata!!! DOPO LE FATICOSSISSIME 16 H. D’aereo, belli contenti e stremati, siamo andati a prendere le valigie; indovinate? La valigia di Giuseppe mancava!!! Noooooo! Siamo andati all’assistenza bagagli e gli abbiamo dato l’indirizzo dell’hotel in cui pernotteremo domani... speriamo arrivino visto che siamo a 400km di distanza.

Dopodiché abbiamo cercato lo shuttle che ci doveva portare all’autonoleggio, anche lì qualche piccolo intoppo, nel senso che avevamo noleggiato un tipo di macchina ma ce ne spettava un’altra (secondo loro) ovviamente di categoria inferiore. Come abbiamo risolto? Pagando! Comunque dopo tutto ciò, alle ore 22:30 ca. Raggiungiamo per puro caso il motel “Travelodge”, molto carino con una doccia quasi più grande dell’intera camera, ci sistemiamo e ci accorgiamo che non solo shampi e bagnoschiuma sono in valigia, ma che ne le carte telefoniche columbus ne il mio adattatore prese per ricaricare il cell funzionano... bello no? Inseguiti dalla sfiga... vogliamo poi parlare del raffreddore che sta prendendo Giuseppe che ora è qui di fronte e a me e siccome non respira bene russa come non mai? No, meglio non parlarne, per il momento buona notte e speriamo che domani sia meglio________Alessia Spese $20.00 cibo + $394.00 spese varie + auto

2° giorno 26 dicembre 2007 San Francisco h. 6:53 Il fuso si fa sentire, bisogna però dire che le 6 h. Da New York a San Francisco non le abbiamo sentite perché siamo crollati, quindi il fatto di essere mattinieri è sicuramente per quello.

Giuseppe si è svegliato un po’ raffreddato, però come al solito super positivo a differenza mia... Fra un po’ penso faremo del the o caffè con la macchina che c’è a disposizione accompagnati da 2 biscotti presi in aereo, ah... quella che viene definita l’abbuffata... ovviamente dobbiamo rivedere il piano spesa, o moriremo di fame!!! (in camera c’è anche il ferro + asse).

Comunque speranze per questa mattina: guidare bene senza intoppi, consegna valigia, ma soprattutto iniziare a goderci questa vacanza. Destinazioni: Yosemite national park, sequoia national park

H. 20:30 relax in hotel, super 8 Visalia (California) Altra giornata memorabile. Partiti dal Travelodge pieni di speranza e vogliosi di vedere lo Yosemite, ci accorgiamo subito che non sarà una passeggiata visto che dopo 10 minuti già sbagliamo strada. Mettete il fatto che io (Giuseppe) mi sto ammalando e avrete una idea precisa di com’è stato il nostro primo giorno on the road. Ripresa la via maestra, va tutto bene fino ai pressi di Manteca, dove ci perdiamo per una seconda volta accorgendocene molto in ritardo e rischiando di arrivare in Nevada senza aver visto neanche l’ombra del parco; inutile raccontarvi delle due ore passate girando a vuoto per ritrovare la strada giusta. Intanto la febbre sale..

  • 1516 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social