Non solo Castiglia

Sono partito da bravo backpacker con una low cost spagnola, la Vueling, alla volta di Madrid Barajas.. Avevo il ritorno con la Ryan da Santander il 31..tutto il resto era una pagina bianca da riempire! Nella capitale spagnola ho trovato ...

  • di aduliz
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: da solo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Sono partito da bravo backpacker con una low cost spagnola, la Vueling, alla volta di Madrid Barajas..

Avevo il ritorno con la Ryan da Santander il 31..Tutto il resto era una pagina bianca da riempire! Nella capitale spagnola ho trovato un buon alloggio, 17 euro a notte, nel Cat's Hostel, in zona Atocha, a due passi da Puerta del Sol e Plaza Mayor, cuori pulsanti della movida madrilena.

Con base Madrid ho fatto 2 escursioni molto belle, giornaliere, a Toledo e Segovia..E devo dire che specialmente la seconda mi ha impressionato per le sue bellezze sia artistiche che paesaggistiche.

La sera a Madrid poi è sempre uno spettacolo..Anche da soli è facilissimo conoscere e andare da una parte all'altra.

I costi poi sono più bassi che da noi..Una birra o un bicchiere di vino costano in media un euro! Notevoli poi il Prado, Goya su tutti, e il Reina Sofia..Qui da non perdere il Guernica di Picasso.

Cosa da non sottovalutare è che a Madrid ci si sposta benissimo con la metro..11 linee che vi portano dappertutto, chiuse solo dall' 1.30 alle 6 del mattino.

Da Madrid mi sono spostato a Salamanca..Città molto blla e nota per la sua università..Qui dormivo nel locale ostello della gioventù per 11 euro! Dopo la visita, anche qui ho fatto un paio di escursioni di 1 giorno.

Caceres, in Extremadura, un gioiello assolutamente da non perdere..E la sua fortuna è che rimane geograficamente fuori delle rotte turistiche, per cui appare molto "verace", oltre che bellissima.

Poi Avila, la città famosa per aver dato i natali a Santa Teresa, bella per la sua cinta muraria e per la cattedrale, in cui però non sono riuscito ad entrare perchè già chiusa (se potete informatevi sempre prima degli orari dei siti di interesse, in genere d'inverno fanno 10-13 e 16-18!).

Da Salamanca via bus sono andato in Galizia, a Santiago de Compostela..Bella ma forse mi aspettavo qualcosa di più, vista la sua fama.

E poi il tempo da quelle porti è molto british quindi portate sempre un ombrello con voi! Infine, sempre via bus, sono andato nei paesi baschi, a Bilbao..Mi interessava vedere il Guggenheim e in effetti ne vale la pena, tutto acciaio e vetro per un' architettura geniale! Da lì mi sono recato a Burgos per vedere la famosa cattedrale..Fantastica!Vi consiglio la visita guidata (spagnolo o inglese), perchè senza si perdono molte cose che vale la pena di conoscere..

Da lì Santander e via a Roma..

Spagna, già mi manchi! Paolo M.

  • 1157 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social