Tour nella Spagna del Nord

Viaggio itinerante in zone famose per il celebre Cammino di Santiago, con tappe in molte delle città legate al cammino
 
Partenza il: 12/07/2014
Ritorno il: 27/07/2014
Viaggiatori: 2
Spesa: 1000 €

Prima di iniziare il diario vero e proprio di questa vacanza volevo fare delle considerazioni che potrebbero essere utili nell’organizzazione del viaggio. Sicuramente queste zone sono molto famose per il celebre Cammino di Santiago che, nel suo tratto spagnolo, percorre molte delle città che anche noi abbiamo toccato durante il nostro tour itinerante. Non avendo la preparazione tecnica per effettuare il vero Cammino, ma avendo il desiderio di visitare Santiago de Compostela, abbiamo pensato a questa zona inserendo anche tappe meno legate al cammino in base alle nostre preferenze.

COME ARRIVARE E COME SPOSTARSI

Per arrivare nella Spagna del Nord esistono diversi modi ma il sistema sicuramente più semplice e’ il classico fly and drive. Per una scelta personale e, fatti due conti, l’idea di partire da casa con la nostra auto non ci è sembrata improponibile… anzi. Ovviamente a tavolino ci siamo studiati un itinerario di massima con tappe intermedie per il lungo viaggio di andata. All’andata per evitare il traffico lungo la costa ligure abbiamo scelto di passare da Torino e dal Traforo del Frejus, soluzione non economica ma priva di traffico. Le autostrade francesi non sono per niente economiche mentre quelle spagnole sono a pagamento solo in certi tratti. Su entrambe e’ possibile pagare sia in contanti che con le carte di credito e, a parte alcuni tratti in Francia in particolare attorno alla zona di Montpellier non abbiamo trovato traffico. In Spagna traffico praticamente scarso se non nelle tratte vicine a grosse città come Barcellona, Saragozza e Bilbao. Solo in alcune città come Santander abbiamo trovato traffico intenso, in genere invece traffico scorrevole e non grossi problemi con la circolazione. Qualche problema lo abbiamo avuto con il Tom Tom ma solo perché le mappe a nostra disposizione non sono recentissime e quindi alcune strade non si trovavano.

PARCHEGGI

Non abbiamo avuto grossi problemi a trovare parcheggi tranne nella città di Santander vicino alla penisola della Magdalena. Negli altri casi problemi zero ….. in alcuni posti abbiamo trovato parcheggi gratuiti, in altri invece no per cui abbiamo scelto o parcheggi con il parcometro oppure parcheggi privati sotterranei.

Quanto al prezzo dei parcheggi abbiamo trovato un po’ di tutto… città molto economiche ma anche parcheggi molto cari come ad esempio a Bilbao dove abbiamo speso 9€. In genere comunque il costo del parcheggio e’ sempre stato piuttosto accettabile ed inferiore di quello che spendiamo a casa per parcheggiare in centro.

GUIDA

Anche per questa vacanza abbiamo scelto Lonely Planet perché di più recente pubblicazione. Ultimamente non eravamo rimasti molto soddisfatti da questa collana … Questa volta non male.

Sicuramente le strutture consigliate sono aumentate di livello ma nella descrizione dei luoghi da vedere ci siamo trovati bene.

Guida promossa… Un bel 7 +

METEO

Essendo sull’oceano e comunque verso il nord ci siamo portati un po’ di tutto. Avendo visto diverse foto prima della partenza con il cielo grigio pensavo ad un clima peggiore ma in realtà non è andata così male. Certo qualche giornata di cielo grigio l’abbiamo trovata ed anche di pioggia alla sera ma tutto sommato il tempo e’ stato clemente. Pensavo anche di trovare temperature più basse ma invece no siamo stati fortunati.

PREZZI

La Spagna e’ decisamente meno cara della nostra Italia ( ci vuole poco a dire il vero). Abbiamo sempre dormito in hotel di categoria media spendendo sempre all’incirca sui 70 € in due con colazione. I prezzi dei ristoranti e dei bar stando un po’ attenti alla scelta sono sempre stati ottimi ed in genere con una media di 40 € in due siamo sempre riusciti a cenare assaggiando la gastronomia locale in genere accompagnata dal del vino.

WIFI

C’è praticamente ovunque e non solo negli hotel e nei ristoranti. In diverse città abbiamo trovato piazze e vie con connessione wifi gratuite e libere.

Ristoranti ed orari

Anche la Spagna del Nord non fa differenza prima delle 21.00 e’ inutile cercare un ristorante per la cena trovereste tutto chiuso.

Se invece ci si accontenta di un bar con dei panini oppure si vogliono mangiare le famose Tapas o pintoxs come vengono chiamate nel Nord, allora ogni orario è buono.

Ma veniamo alla gastronomia

Abbiamo mangiato davvero bene alternando carne al pesce. I piatti sempre buoni e presentati in modo molto curato ci hanno permesso di assaggiare un po’ di tutto merluzzo, polpo, baccalà , carne di maiale, orata, sogliola, molluschi , anatra insomma una gran varietà di piatti. Ogni sera abbiamo provato piatti differenti se non per il polpo alla gallega piatto che abbiamo adorato e provato più volte durante la vacanza.

Hotel e booking

Come in tutte le vacanze anche in questa ci siamo sempre affidati a booking.com prenotando man mano grazie all’applicazione per cellulare o tablet. Prima della partenza avevamo prenotato l’hotel per le prime tre notti e poi lo abbiamo fatto strada facendo cambiando hotel praticamente ogni sera. 14 hotel in 15 sere. Una buona media.

Nella scelta degli hotel siamo stati fortunati a parte un paio un po’ datati abbiamo trovato hotel belli con un ottimo rapporto qualità prezzo alcuni in posizioni spettacolari. Quindi anche in questa vacanza … grazie booking.

Itinerario di viaggio

Sabato 12 Luglio: Mirmande – Toulouse

Domenica 13 luglio: Hondarribia – San Sebastian – Bermeo – Manduka

Lunedì 14 luglio: Bilbao – Portugalete – Plentzia – Gorliz – Castillo de Butron

Martedì 15 luglio: San Juan de Gatzelgatxe – Laredo – Santona – Santander – Santillana del Mar

Mercoledì 16 luglio: Comillas – San Vincente de la Barquera – Puertas de Vidiago – Llanes – Oviedo

Giovedì 17 luglio: Gijon – Cabo Penas – Avilès – Cudillero – Cabo Busto – Ribadeo – Castropol

Venerdì 18 luglio: Praia as Catredas – Viveiro – Cabo Ortiguera – Betanzos – La Coruna

Sabato 19 luglio: Camelle – Camarinas – Cabo Villan – Leis – Muxia – Santiago de Compostela



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Bilbao
    Diari di viaggio
    spagna del nord. io, lei e 5.000 km tra guggheneim, finisterra e il trono di spade

    Spagna del Nord. Io, lei e 5.000 km tra Guggheneim, Finisterra e il Trono di Spade

    Sono Edo, 56enne immaturo e pigro.Guidare non è la mia passione, infatti negli ultimi 3 anni ho macinato più di 10.000 Km.Ora...

    Diari di viaggio
    paesi baschi 2

    Paesi Baschi 2

    Avevamo già provato a visitare i Paesi Baschi nel 2017. Volevamo fosse il primo viaggio all’estero di nostro figlio che, all’epoca,...

    Diari di viaggio
    un viaggio a bilbao e un po' di santander

    Un viaggio a Bilbao e un po’ di Santander

    Bilbao è una città meravigliosa Bilbao è una città meravigliosa, un esempio da seguire, la dimostrazione che cambiare totalmente una...

    Diari di viaggio
    4350 km dall'italia a gijon e ritorno in moto

    4350 km dall’Italia a Gijon e ritorno in moto

    Bellissimo viaggio in moto a tappe dal 10 agosto al 28 agosto attraverso la Francia e la Spagna per scoprire e rivedere paesaggi, città,...

    Diari di viaggio
    inaspettati paesi baschi!

    Inaspettati Paesi Baschi!

    Circa due mesi prima della partenza, abbiamo prenotato il volo a/r Milano MPX – Bilbao sul sito della easyJet, 227.00 euro per due...

    Diari di viaggio
    viaggio in auto nei paesi baschi, cantabria e asturie

    Viaggio in auto nei Paesi Baschi, Cantabria e Asturie

    La scorsa estate visitammo con grande soddisfazione i Paesi Baschi Francesi, così quest’anno abbiamo deciso di intraprendere un viaggio...

    Diari di viaggio
    tour meraviglioso tra asturie, cantabria e paesi baschi

    Tour meraviglioso tra Asturie, Cantabria e Paesi Baschi

    Dopo che l’anno scorso la Galizia, la regione alla punta Ovest del Nord della Spagna, ci ha entusiasmati con i suoi panorami e il...

    Diari di viaggio
    tour nella spagna del nord

    Tour nella Spagna del Nord

    Prima di iniziare il diario vero e proprio di questa vacanza volevo fare delle considerazioni che potrebbero essere utili...

    Diari di viaggio
    spagna del nord: da santander a santiago de compostela

    Spagna del Nord: da Santander a Santiago de Compostela

    Noi adoriamo la Spagna e quest’anno abbiamo deciso di visitare il nord, area poco conosciuta. Abbiamo attraversato cinque regioni,...

    Diari di viaggio
    madrid e dintorni con tour finale nel nord della spagna

    Madrid e dintorni con tour finale nel nord della Spagna

    Informazioni generali Anche quest’anno abbiamo deciso di fare l’esperienza di uno scambio di casa per le vacanze estive. Siamo stati...