Vacanza agosto 2010 : inghilterra - Scozia

vacanza famigliare a tappe

  • di jacobite
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 5
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Vacanze agosto 2010 – Inghilterra - Scozia L‘estate scorsa agosto 2010 con tutta la mia famiglia abbiamo fatto un bellissimo giro a tappe per festeggiare i nostri venticinque anni di matrimonio, e siamo partiti con la nostra auto da Bologna, attraversando la Manica con il traghetto per vedere le scogliere di Dover essendo la prima volta che ci recavamo là, almeno noi e la figlia piccola mentre il grande con la ragazza (che capiscono l ‘inglese) solo a Londra in altra occasione in aereo. L’impatto è stato evidente dopo lo sbarco con la guida a sinistra, ma con la prima rotonda si è capito subito come girare e a dir la verità mio marito è stato veramente bravo nel nuovo tipo di guida!... Prima tappa Stonehenge con sosta notturna nel delizioso paesino di Salisbury, e dopo la visita al sito che resta impresso nella mente, siamo ripartiti alla volta della Scozia, tutta una tirata con bellissimi paesaggi collinari verdi pieni di cascate , mucche, pecore , cavalli, fino ad Edimburgo alloggiando a Bathgate, un paesino a un quarto d’ora di treno molto comodo e puntuale dalla stazione fino ad Edimburgo .Bellissima città in lungo e largo visitabile con bus turistico ma anche facile da girare a piedi. Moltissima gente per le strade tantissimi italiani, c’era anche il raduno di tutte le bande dei clan scozzesi nel castello e per le strade insieme ad artisti.

Dopo alcuni giorni ci siamo diretti a Loch Ness , Fort Augustus, paesino incantevole con le chiuse per il passaggio delle barche e possibilità di fare il giro sul battello per poter avvistare meglio “Nessie” purtroppo solo l’ombra…! Il B & B particolare con vista lago e con il suo proprietario veramente simpatico ed esperto nel suggerirci itinerari e curiosità che non avevamo messo in conto. Spostandoci tutti i giorni rientrando la sera siamo riusciti a raggiungere Inverness dove abbiamo potuto ammirare i delfini e le foche nel mare del Nord e distese sulla sabbia a prendere il sole…! Poi Nairn, Egins , Forres con la sua bella baia ed un altro giorno all’isola di Sky attraversando il bellissimo ponte, Portree è veramente caratteristico con le casine colorate, ci è capitato di vedere anche 2 gruppi di bande musicali scozzesi unite a quelli della Nuova Scozia Canada. Il castello di Eilean Donan visitato con i suo bel ponte che l’unisce alla terra ferma dove è stato girato il famoso film, spettacolare internamente anche al ritorno con illuminazione notturna ha tanto fascino..!! Altro giro anche a Mallaig dove nella stazione abbiamo visto l’arrivo del treno di Harry Potter “Jacobite”con locomotiva e prima carrozza originali e comunque carico di passeggeri e attraversa veramente il ponte del viadotto che si può ammirare in zona… Concluso giro a Fort William. Solo qui abbiamo preso vento e pioggia ma nei giorni precedenti è stato bel tempo anche caldo.

A malincuore abbiamo ripreso la via per l’ultima tappa facendo circa 700 km per raggiungere Londra e arrivando la sera veramente stanchi trovando come sorpresa che l’hotel S.George’s Victoria scelto tramite internet come gli altri, discreto, aveva le stanze al 3° e 4° piano senza ascensore e purtroppo non aveva parcheggio e pur avendo chiesto subito come prima cosa un “ pass” non ci è stato fornito (riteniamo che la colpa sia principalmente dell’hotel), così ignari di tutto il resto, il giorno dopo abbiamo tentato di trovare un parcheggio a pagamento nelle vicinanze senza gran successo decidendo così di lasciarla lì essendo anche una strada bella larga e usufruire della metrò per visitare la città distante 5 -6 stazioni per i punti + turistici..,per altro veramente belli , un po’ caotica dopo essere stati in Scozia ma comunque ci sono ampi parchi verdi con tanti scoiattoli che ti saltano intorno! Purtroppo abbiamo avuto la sgradita sorpresa di trovare la multa per divieto di sosta e al ritorno a casa scoprire quasi subito di essere stati ripresi più volte da telecamere negli spostamenti intorno quella via causa zona a limite di pagamento ma purtroppo non ci siamo accorti di nulla e l’hotel non ci ha segnalato neppure ciò. Per arrivare, soggiornare e ripartire, presso quell’hotel bisognava per forza entrare in quella zona. Queste notifiche ci sono arrivate tramite un’agenzia di riscossione con francobollo strano dall’Olanda e che si appoggia ad una banca italiana, e l’unica cosa dopo aver pensato a tutte le ipotesi abbiamo fatto ricorso ad ogni notifica come suggerito da loro, entrando nel loro sito dando le nostre giustificazioni. Intanto ho cercato di contattare enti vari o chi mi poteva dare qualche aiuto ma senza successo, purtroppo le risposte ai ricorsi risutano respinte, perché dicono che ogni automobilista deve essere a conoscenza del codice della strada del luogo dove si trova…ciò ci dispiace molto in quanto in altri luoghi non abbiamo avuto di questi problemi ricevendo “pass o segnalazioni “ ben chiare che abbiamo osservato, ma purtroppo per poter stare sereni e avere forse ancora possibilità di andare in questi paesi senza incappare in altri guai ci è toccato pagare le cinque multe cifra che avremmo quasi sfruttato in altri due giorni in hotel!!!! Purtroppo seppur negative sono sempre esperienze che forse bisogna mettere in conto pur restando il fatto che la vacanza è stata bellissima che resterà sempre nel nostro cuore!!! La vancanza si è conclusa con una sosta non prevista per riposarci un po’ per una notte in Francia in Lorena a Pont-à-Mousson delizioso paese sul la Mosella trovando cordialità presso il piccolo albergo e cenando in una simpatica Creperie gestita da una giovane coppia molto cordiale nella via principale! Vi consiglio questo bel giro (con le dovute precauzioni…) e buone vacanze ! Anna e Giuseppe e famiglia

Indirizzi utili: Calais – Hotel BelAzur - 23 Place d’Arres - 62100 Calais Sasbury –B &B Ballantynes – 114 Netherhampton road Harnham wits sp 2 8Lz Edimburgo Bathgate – Premier Inn- Livinngston –Starlaw road EH 8LLll9 Fort Augustus – Banck House –station road – Loch Ness Ph32 4AY Londra S.George’s Victoria - 107 & 115 St. George’s Drive , Westminster – London SW1VSDA Pont-à-Mousson hotel Relais de Poste –bar Buschido – Le Gallette d’or creperie

  • 5530 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social