Portogallo

Visita a Lisbona di 4 giorni poi soggiorno marino in Algarve.

  • di an1558
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Partenza da Milano Malpensa con volo Lufhtansa (A/R 530 Euro acquistato a febbraio) e arrivo a Lisbona dove con un taxi e soli 8 Euro ci facciamo accompagnare all'albergo Princessa de Lisboa, un 3 stella più che discreto, molto comodo alla Metropolitana.Visto che era solo pomeriggio siamo andati in centro a piedi (4 km!), ci siamo imbattuti nell'Elevator di Santa Justa e lo abbiamo preso (molto bello) poi siamo andati nell'Alfama ad ammirare il Miraduro di Santa Luiza ed abbiamo cenato molto bene alla Tasca do Sè.

Giovedì 18 con la metro linea rossa siamo andati al Parco do Nacoes, abbiamo affittato le auto a pedali, pranzato al Centro Vasco de Gama, visitato il Pavillao do Conocimento (imperdibile), l'Oceanario e la teleferica. Quindi rientro in hotel.

Il Venerdì abbiamo preso la Metro fino a Praca de Commercio poi con il traghetto River Cruises da Cais do Sodrè (1 km verso destra guardando il Tejo) siamo partiti alle 11.30 per Belem (12 Euro a testa). Splendido Monasteiro di Santo Geronimo,belli anche il Monumento e la Torre ma la visita è stata un po' rovinata dal caldo terribile. A Belem ci sono molti ristoranti turistici, la famosa pasticceria mi ha sorpreso soprattutto per la coda. Ritorno in traghetto (con musica di fado in sottofondo). A Lisbona Metro fino a Praca Martin Moniz per prendere il Tram 28 fino al Castelo de S. Jorge, qui era un po' più fresco ed abbiamo recuperato le forze quindi siamo scesi a piedi e cenato al McDonald in Praca de Restauradores.

Sabato 20 siamo andati a Sintra con il treno (comboios) preso dalla fermata Metro di Praca de Restauradores, a Sintra con il Bus siamo andati al Parco del Palacio da Pena (bellissimo). Al ritorno a Lisbona abbiamo preso una funicolare per Bairro Alto per far venire ora di cena: un quartiere sicuramente giovanile. Cena all'Hard Rock Cafè.

Domenica 21, dopo aver ritirato l'auto a noleggio che avevamo già prenotato abbastanza vicino all'hotel, siamo partiti per Loulè. Sono solo 200 km. A Loulè di domenica è tutto chiuso quindi siamo andati in spiaggia a Vilamoura e alla sera abbiamo cenato e fatto una passeggiata al porto (la Saint Tropez portoghese).

Lunedì 22 siamo andati allo Zoomarine di Albufeira, in frazione Guia (avevamo acquistato i biglietti su internet così niente coda). Molto divertente, alla sera passeggiata ad Albufeira: molto vivace.

In Portogallo si fa il bagno nell'oceano senza problemi di temperatura dell'acqua! Mi raccomando di acquistare subito un ombrellone da spiaggia.

Martedì andiamo a Tavira chiediamo per prendere il traghetto per l'Ilha: splendida e incontaminata spiaggia, non fatevi spaventare dalla gente perché è veramente grandissima. Ci sono le docce gratuite. Suggerisco di mangiare sull'Ilha perchè a Tavira per mangiare bisogna arrivare presto: arrivando alle 8 ci siamo seduti a tavola al ristorante Bica alle 10,30. Tavira merita sicuramente una passeggiata.

Mercoledì 24 siamo andati a Lagos dove avevamo prenotato una gita in canoa con Blue Ocean Divers: con soli 100 Euro siamo stati in acqua 3 ore, ci ha portato in una piccola insenatura incontaminata passando attraverso grotte e faraglioni: è stato magnifico. Al ritorno ci siamo fermati sulla splendida spiaggia de Mos. Allontanatevi a piedi lungo la spiaggia verso ovest e resterete senza fiato. Con l'auto prima di rientrare siamo andati a Cabo Sao Vicente: emozionante. A Loulè abbiamo cenato ottimamente al Ristorante A Moagem.

Come tutte le mattine prima di allontanarci per una giornata di mare anche Giovedì ci fermiamo al supermercato per comprare pane, prosciutto, frutta ed acqua, quindi partiamo per Praca de Gala nei pressi di Albufeira. Tanto affollata al mattino quanto selvaggia al pomeriggio, con splendide onde che ci hanno divertito moltissimo. La spiaggia ha le docce disponibili. Serata ad Albufeira

  • 6848 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social