Fiordi norvegesi, Bergen, Stavanger e Oslo

Un luogo davvero fantastico, tra natura incontaminata e belle cittadine. PRIMO GIORNO 9 agosto. Partenza da pisa con Ryanair . Arrivo a Oslo Torp (circa 160 km da Oslo) Ritiro auto a noleggio (ryanair ha una tariffa scontata per cui ...

  • di subweb
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Un luogo davvero fantastico, tra natura incontaminata e belle cittadine.

PRIMO GIORNO 9 agosto.

Partenza da pisa con Ryanair .

Arrivo a Oslo Torp (circa 160 km da Oslo)

Ritiro auto a noleggio (ryanair ha una tariffa scontata per cui una FOCUS CMAX la prendiamo a 600 euro per dieci giorni).

Partenza per Stavanger.

Tempo: coperto.

Impieghiamo circa 6 ore per arrivare a Stavanger.

Pernottamento al St. Svithun Hotell (740 Kr al giorno con colazione)

Www.st-svithun-hotell.no

Le camere sono ottime e in posiizone tranquilla. Unico inconveniente è che l'hotel è attaccato all'ospedale...

10 Agosto

Prendiamo la macchina e con una breve traversata con il traghetto andiamo ai piedi del Preikestolen.

L'arrampicata dura circa 2 ore e mezzo sotto acqua e vento. Ma vi assicuro che ne vale la pena.

Non è poi così dura (io ho trovato anche ragazzini di 10 anni che ci andavano tranquillamente) eccetto per brevi tratti.

La discesa impiega un po di meno ... E menomale non piove piu.

Ristoro nel ristorantino ai piedi del preikestolen e rientro a Stavanger.

Il centro di stavanger è interessante (similare a Bergen)

... Ricordatevi di andare a cena presto... Che se no rimanete a stomaco vuoto, e vi tocca andare a farvi spellare al McDonald

11 agosto

Partiamo per Bergen sotto la pioggia alle 10 e arriviamo verso le 17 al campeggio Lone Camping dove abbiamo prenotato un appartamento (che poi era un bungalow). Sconsiglio questa sistemazione, in quanto i letti erano sporchi e in generale il campeggio non era poi un gran che. Da valutare solo se non riuscite a trovare di meglio.

Per questa sistemazione abbiamo speso circa 100 euro a notte (2 camere da letto PICCOLE con 3 letti ciascuno + cucina)

Lasciamo le valigie e andiamo a fare un giretto a Bergen. Tutto quello che si dice corrisponde al vero.

Di tutte le città che ho visto nel mio viaggio è sicuramente quella più affascinante.

Ci fermiamo al mercato del pesce per comprare qualcosa per cena..

Qui trovate ottimo pesce a prezzi... Contenuti se optate per il Salmone o i gamberetti (Ottimi pure quelli).

Altri pesci costano un po di più, ma potete anche assaggiarli e basta. I ragazzi che stanno nei banconi sono tutti gentilissimi.

12 agosto

Partenza per Flam.

Già l'impatto con la strada che ci porta alla flam è impressionante. Costeggiate Fiordi e siete circondati da una bellissima natura.

Arrivati a Flam lasciamo l'auto e facciamo prima la crociera fino a Gudvagen (con rientro in bus a Flam) e poi prendiamo la Flasbana (andata e ritorno). Se avete tempo vi consiglio di fare il tratto in salita in Treno e la discesa in bici. A flam ci sono tanti noleggi di MTB.

Rientro al Lone Camping.

13 agoto

Visita di bergen più approfondita.

Peccato che pioveva anche oggi

14 agosto

Partenza per valldal dove abbiamo affittato per 2 notti UNA FANTASTICA CABINN:

Www.kragebakk.no

In pratica era una vera e propria casa (casa non casetta) di legno con 3 camere (vere camere) da letto enorme soggiorno con vetrata da dove si ammira la vallata.

Questa è un ottima sistemazione per chi vuole visitare la zona.

Durante il viaggio per Valldal il panorama e studendo. Si costeggia il Naerofjord e si passa vicinissimi al Ghiacciaio più grande della Norvegia (Hardangenvidda) (che non abbiamo potuto vedere perchè era nuvoloso)

15 agosto

Partiamo per Geiranger per visitare il fiordo più bello che abbiamo visto.

Da qui traghetto per Hellysting e rientro a Valldal.

16 agosto

Partiamo per Oslo attraversando il Trollingst che è veramente spettacolare.

Una strada che attraversa una vallata bellissimaIl viaggio per oslo è abbastanza lungo.

A Oslo abbiamo pernottato presso il P-Hotels Oslo a 100 euro a notte.

Considerando i prezzi di Oslo è un ottima soluzione in Pieno centro.

C'è anche un caffè collegato direttamente all'Hotel aperto 24h.

17 e 18 agosto

Visita di Oslo

19 agosto rientro a Pisa con volo alle 9,15.

Considerazioni:

Il nostro viaggio era stato pianificato bene e con calma siamo riusciti a vedere tutto quello che volevamo.

Per visitare OSLO basta un giorno. Per cui vi consiglio di rimanere qualche giorno in più a Valldal e fare un escursione sul Ghiacciaio e ad Alesund magari.

Tenete presente che le strade sono per lo più statali e anche se non c'è molto traffico i tempi di percorrenza sono lunghi in quanto il limite mediamente è sui 70-80 km/h.

Superare tali limiti è molto rischioso in quanto è pieno di autovelox.

Vi consiglio di dotarvi di un buon navigatore con mappa autovelox istallati.

... Se volete informazioni non esitate a contattarmi...

  • 13332 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico