Riviera Maya: non perdetevela

Hola dal Mexico! La Riviera Maya: una meta ricca di sole, mare ma anche di bellezze archeologiche che restano le cuore! La nostra prima vacanza in Messico ci è piaciuta molto! Siamo partiti da Venezia alle cinque di mattina e ...

  • di Cristi T.
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Hola dal Mexico! La Riviera Maya: una meta ricca di sole, mare ma anche di bellezze archeologiche che restano le cuore! La nostra prima vacanza in Messico ci è piaciuta molto! Siamo partiti da Venezia alle cinque di mattina e siamo arrivati in albergo alle tre di mattina del giorno dopo, il tutto senza chiudere occhio ... ‘na mazzata!Unico neo le 22 ore di viaggio totali tra auto, volo e bus: 13 ore di volo (più un’ora in Giamaica per carburante e cambio vacanzieri) con i puntualissimi voli Livingston, che si sono aggiunte alle 3 ore di auto per arrivare a Milano Malpensa da Venezia ... Ma non è finita! Non volendo stare negli alberghi “grattacielo” di Cancun (dove tra l’altro il mare non è bello come la zona più a sud verso Tulum che si affaccia sul Mar dei Caraibi), bisogna prendere un taxi o il bus dell’albergo fino a riviera maya inoltrata, per noi si è aggiunta circa un’ora e mezza! Devo ammettere però che ne è valsa la pena, fortunatamente il jet leg (7 ore di fuso) non si è fatto sentire troppo! La scelta del pacchetto Hotelplan roulette 5 stelle è stata ottima. Buon rapporto qualità-prezzo dell’Hotel Grand Sirenis: buona cucina con 7 ristoranti a tema oltre al buffet centrale, 3-4 piscine enormi, spiaggia composta da tre belle anse con tanto di piccolo sito maya originale e soprattutto camere enormi, tutte junior suite comode e pulite! Albergo moderno ma piacevole.

Abbiamo optato per una vacanza relax quindi tanto mare, ombrellone e sdraio. Consigliamo comunque di vedere alcuni siti archeologici che si possono visitare in una giornata: il principale sul mare è Tulum vicino alla imperdibile playa parajso. Cobà è il bel sito maya nella foresta dove abbiamo avuto la fortuna di conoscere un archeologo del posto che ci ha fatto da guida, pensate che tra loro parlano ancora l’antica lingua maya!! Non perdevi poi l’esperienza del cenote! Preferibilmente uno sottoterra, una grotta suggestiva piena per metà d’acqua fresca e purissima dove si può far il bagno! La cittadina di Playa del Carmen è carina ma molto turistica Avendo solo pochi giorni a disposizione abbiamo fatto solo un’altra escursione, quella a Isla Mujeres, una bella isoletta di pescatori raggiungibile in pochi minuti con un piccolo traghetto dal porto di Cancun, abbastanza turistica ma piacevole con delle spiagge che meritano la gita!! Può essere utile segnalare che il sole picchia molto, siamo stati in altre isole caraibiche ma qui in Messico è davvero forte, abbiam dovuto utilizzare protezione solare 30 quasi tutto il tempo!! Buon viaggio a tutti!!

  • 1540 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social