MALESIA: KLumpur, Borneo e diving nelle isole

Vi racconto il viaggio che ho fatto con mio marito in Malesia. E’ davvero un Paese meraviglioso e offre tante diverse opportunità:è possibile passare dalle visite culturali, alla giungla, alle isole incantevoli e poco conosciute, e soprattutto ci si muove ...

  • di Romi77
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Vi racconto il viaggio che ho fatto con mio marito in Malesia. E’ davvero un Paese meraviglioso e offre tante diverse opportunità:è possibile passare dalle visite culturali, alla giungla, alle isole incantevoli e poco conosciute, e soprattutto ci si muove bene grazie ai buoni collegamenti aerei (Air Malaysia e Air Asia).

Noi siamo partiti da Roma il 29 luglio con un volo Klm con scalo ad Amsterdam e diretto a KLumpur pagato 1300 euro circa...E per fortuna il secondo biglietto lo abbiamo preso grazie ai punti delle Millemiglia... L’aeroporto di KLumpur è davvero bello e ben organizzato;in soli 30 minuti ci siamo avvicinati al centro della città grazie al trenino KLIA Express (nuovissimo) e poi con un taxi siamo arrivati al Corus Hotel. Il Corus (70€ a notte la camera con prima colazione) non è niente di speciale ma è praticamente di fronte alle Petronas towers (5 minuti a piedi) e ha anche una piscina e un centro benessere all’interno. KLumpur è veramente carina: calda non tanto quanto Bankok, molto curata nonostante i diversi cantieri aperti, piena di fiori e soprattutto piena di turisti ma non sovraffollata. E’ una città sicura, infatti si può girare a piedi in tutta tranquillità anche di sera. Noi proprio di sera siamo andati a Chinatown, quartiere da non perdere, pieno di posti dove si può mangiare a pochissimo (circa 12-15 euro in due) e fare acquisti convenienti e da cui è poi facile prendere un taxi.

Lì vicino c’è anche la possibilità di entrare (senza scarpe) in un tempio induista.

Una mattina siamo riusciti anche a salire sul famoso ponte delle Petronas, arrivando al botteghino dove si ritirano i biglietti (gratuiti ma limitati a 1.500 al giorno) intorno alle .08.30, abbiamo fatto una fila di circa mezz’ora e poi siamo tornati lì al momento del nostro turno.

La vista da lassù è mozzafiato e la sensazione di essere così in alto non è niente male...

Volevamo tanto andare a cena la ristorante girevole della Menara Tower ma purtroppo era già tutto pieno, vi conviene prenotare con qualche giorno di anticipo per non perdere lo spettacolo della vista della città tutta illuminata.

In tutto siamo stati meno di 3 giorni a KLumpur e a mio parere sono sufficienti per avere un panorama della città. Poi ci siamo imbarcati con Airasia per andare a Sandakan, in Borneo. A parte il ritardo alla partenza e il fatto che fanno pagare i kg in eccedenza sul bagaglio, gli aerei di Airasia sono nuovi e molto comodi. Arrivati a Sandakan, siamo andati al Sepilok Jungle Resort (un addetto è venuto a prenderci in auto), una struttura adiacente al centro di riabilitazione per gli Orango e adatta ai viaggiatori zaino in spalla. Il personale lascia un po’ a desiderare, però si mangia bene e alla fine si riescono a fare diverse escursioni. Siamo stati lì 3 gg (spendendo poco sia per mangiare che per dormire). Nel centro di riabilitazione, abbiamo partecipato al momento in cui viene dato da mangiare agli orango che arrivano liberamente dalla foresta insieme a dei simpatici macachi e poi al tramonto abbiamo anche fatto una gita nella giungla vedendo scoiattoli volanti passare da un albero all’altro e una volta buio, anche serpenti, ragni e qualche altro insetto interessante!!??Però l’escursione più bella è stata quella sul fiume Kinabatangan dove siamo stati dopo aver visitato le Gomatong Caves (famose per i nidi di rondine). Consiglio di pernottare a Sukau e dedicare più di un escursione sul Kinabatangan perché è davvero suggestivo:ogni escursione in barca dura 2ore e mezza e si ha la possibilità di vedere scimmie nasiche, orango e macachi in libertà, coccodrilli, uccelli ect., qualcuno ha visto anche gli elefanti...Noi purtroppo no..

  • 6427 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social