Fihalohi Marzo 2007

Fihalohi fa parte dell’atollo di Male Sud ed è un’isoletta di 320x250 metri circondata da una laguna tondeggiante che si raggiunge da Male con un’oretta di motoscafo “molto” veloce. Il villaggio è semplice, reception, ristorante, 2 bar e diving/sport acquatici, ...

  • di ElenaMi
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Fihalohi fa parte dell’atollo di Male Sud ed è un’isoletta di 320x250 metri circondata da una laguna tondeggiante che si raggiunge da Male con un’oretta di motoscafo “molto” veloce. Il villaggio è semplice, reception, ristorante, 2 bar e diving/sport acquatici, ma davvero carino. La struttura è composta da 150 camere a uno o due piani più 12 overwater. Noi avevamo le camere ad un piano (n. 23/24/29). Le prime camere (più o meno fino alla 20) vengono sconsigliate in alcuni forum perché hanno l’accesso alla spiaggia meno agevole, ma non è un problema reale, serve solo qualche passo in più.

Le camere comfort, vendute in Italia, hanno: aria condizionata, ventilatore, telefono, frigorifero, cassetta di sicurezza, asciugacapelli, veranda o balcone ed hanno in dotazione teli mare e lettini che puoi decidere se lasciare in spiaggia o sotto le bellissime palme da cocco per riposare al fresco.

Le camere sono arredate in maniera semplice ma quel lo che conta di più è che sono davvero pulite, infatti i ragazzi del resort puliscono 2 volte al giorno: la mattina per una pulizia profonda e cambio biancheria e la sera per ripulire la camera e “preparare” il letto per la notte! Il ristorante principale è a buffet e offre piatti di cucina internazionale (la maggioranza dei turisti è tedesca), arricchiti da elementi della gastronomia locale ed ogni sera vengono organizzate serate a tema. Non posso dire di aver mangiato bene ma nemmeno di aver mangiato male... Però faccio poco testo perché mi adatto facilmente alle varie gastronomie e non cerco cibo Italiano fuori dall’Italia!!!! Il trattamento previsto è di pensione completa, bevande escluse. Non ricordo quanto ci sono costate le bevande ma niente di clamorosamente caro! Nota di merito ai maldiviani che si distinguono per la loro naturale calma e gentilezza!!! Ci sono due bar: uno sulla spiaggia, dove è bellissimo andare a bere un aperitivo o un cocktail serale a lume di candela per osservare l’infinità del cielo... E uno nei pressi del ristorante ma non l’ho frequentato molto! C’è poi uno shop che ha un po’ di tutto: creme regalini rullini...I ragazzi sono fortissimi (e gentilissimi!!!!) Servizi ed Escursioni Non so parlare del DIVING perché purtroppo non sono sub ma vi posso dire che sono molto gentili, infatti ci hanno aiutati a realizzare un’esperienza che consiglio a tutti: lo snorkeling di notte con le torce noleggiate!! Si fa senza accompagnatore, loro noleggiano le attrezzature e ti consigliano dove andare...È pura adrenalina ed un’esperienza unica!!!!! I ragazzi del diving parlano solo inglese e tedesco, quindi per qualcuno può essere un problema.

Non c’è animazione Hotelplan ma solo un loro assistente che vive nel villaggio per aiutare a prenotare le escursioni ed aiutare in caso di problemi...Per il resto si fa pacificamente i fatti suoi!!! Noi abbiamo fatto solo l’escursione di snorkeling in 3 diversi punti (che merita senz’altro) e la pesca al bolentino (che a me, in quanto amante degli animali, non è piaciuta infatti non ho proprio pescato e facevo il tifo per i poveri pesciolini...Ma può essere divertente per chi pesca)! Spiaggia e Reef Dicono che Fihalohi abbia una delle spiagge più belle delle Maldive. Non posso fare paragoni ma posso dire che la spiaggia di sabbia bianchissima occupa praticamente tre quarti dell’isola e che è circondata da una ricchissima vegetazione: oltre alle classiche e innumerevoli palme e mangrovie, ci sono moltissimi uccelli ed i famosi fly fox che si vedono svolazzare soprattutto al tramonto! Sulla riva si vedono poi gli squaletti che vanno avanti e indietro oltre agli “amici” aironi...Sicuramente la spiaggia è consigliabile alle famiglie con bimbi, infatti ce n’erano davvero molti, sia per l’ombra naturale creata dalle palme sia per l’accesso al mare digradante con possibilità di vedere già sul bagnasciuga i primi pesciolini!! La barriera è vicinissima, soprattutto nei lati “lunghi” dell’isola, e circonda completamente l’isola quindi può fare snorkeling anche chi è poco esperto!!!! A noi è piaciuta molto la barriera oltre gli overwater dove abbiamo incontrato e nuotato con le tartarughe Un’ultima cosa: la critica che viene fatta a Fihalohi nei vari forum e racconti è che, al centro dell’isola, c’è un ripetitore... In effetti c’è e si vede subito arrivando con la barca (si vede anche nell'immagine iniziale), ma vi assicuro che, una volta messo il piede sull’isola, te lo dimentichi e non da nessun fastidio!!!! Il resort in Italia è venduto da Hotelplan che, sul sito Internet, lo descrive davvero in modo dettagliato.

In linea di massima consiglio Fihalohi a chi cerca una vacanza semplice e informale ma indimenticabile dal punto di vista della bellezza naturale e del reef!! Ringrazio tantissimo i nostri 4 compagni di viaggio che hanno reso indimenticabile questa vacanza!!!! Buon viaggio a chiunque decida di andare nel piccolo paradiso di Fihalohi!!!!

  • 4760 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social