Il cielo d’Irlanda è una donna che cambia spesso d

Scettici che i paesaggi d’Irlanda potessero essere più belli di quelli scozzesi ci siamo preparati alla partenza…ad aspettarci c’erano un cielo che era molto più di un susseguirsi di immagini e distese verdi a perdita d’occhio. Come mete avevamo scelto ...

  • di Lara3
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Scettici che i paesaggi d’Irlanda potessero essere più belli di quelli scozzesi ci siamo preparati alla partenza…ad aspettarci c’erano un cielo che era molto più di un susseguirsi di immagini e distese verdi a perdita d’occhio.

Come mete avevamo scelto Dublino e il Sud-est dell’Irlanda e dal momento che i luoghi che avevamo deciso di visitare erano ben collegati con i mezzi pubblici, abbiamo scartato l’idea del noleggio auto (ipotesi che, in due, risultava essere anche piuttosto cara).

Giovedì 30 Aprile: Partenza alle ore 12:15 da Roma Fiumicino con volo Aer Lingus prenotato con tre mesi di anticipo. Atterriamo a Dublino alle 14:30 circa e dall’aeroporto seguiamo le indicazioni fornite dal nostro B&B. Prendiamo l’autobus verde della Dublin Bus (747) che arriva direttamente in ‘O Connell Street dove cambiamo autobus e prendiamo il numero 10 che ci porta direttamente al nostro B&B (consiglio pratico: è conveniente fare il Day Rambler ticket 6€ (per 1 giorno) - un biglietto giornaliero che include tutti i Dublin Bus e i trasferimenti express da/per aeroporto. Il biglietto di sola andata con il 747 costa 6€ e poi se si cambia autobus è necessario fare un secondo biglietto). La fermata è proprio di fronte al nostro B&B – Charleville Lodge – prenotato su Internet. E’ una struttura piuttosto semplice ma con personale cordiale, camera e bagno luminosi e pulitissimi, ottima colazione tipica irlandese (uova cucinate in modi differenti, bacon, salsicce ma anche toast, cereali, frutta ecc.) ad un prezzo davvero ragionevole. Dista circa 20-25 minuti a piedi dal centro e, in alternativa, la fermata dell’autobus (ogni 10 minuti) è proprio di fronte al B&B.

Il tempo che ci rimane del nostro primo giorno lo dedichiamo a un giro di perlustrazione nel centro di Dublino, a Temple Bar ecc.

Venerdì 1 Maggio: Giro nella Dublino storica. Il nostro giro inizia sotto un cielo grigio e una pioggia insistente che ci accompagnano fino a Christ Church Cathedral (Ingresso 6 €), cattedrale edificata nel 1038 che ha subito nel corso degli anni vari lavori di restauro ma che conserva ancora oggi una bellissima cripta. Quando usciamo la pioggia cade ancora fitta, quindi ci dirigiamo velocemente al Dublin Castle. Qui vengono organizzati dei tour ogni 20 minuti circa ed è l’unico modo per visitare l’interno ( Ingresso 4,50 €). L’interno è interessante ma non imperdibile. Dal momento che è uscito il sole e il cielo è di un azzurro intenso decidiamo di pranzare con un panino sul cortile del castello per poi proseguire alla volta di St Patrick’s Cathedral. Anche questa cattedrale (Ingresso 5,50 €) è davvero suggestiva e merita una sosta e qualche scatto anche il parco adiacente la cattedrale. Terminiamo il pomeriggio girellando tra i negozi e cenando in un locale di Temple Bar con un tipico Irish Stew.

Sabato 2 Maggio: Kilkenny. Per la giornata di oggi avevamo deciso di visitare Kilkenny, una cittadina dell’interno irlandese dove viene prodotta un’ottima birra. (I biglietti dell’autobus (Bus Eireann – A/R 13,50 a testa) li avevamo acquistati il giorno prima direttamente in stazione). Il nostro autobus partito alle 9:00 da Dublino arriva a Kilkenny alle 11:15 circa. Ci incamminiamo per la strada principale tempestata di pub e negozietti e arriviamo al bivio per il Kilkenny Castle. Prima di entrare all’interno del castello approfittiamo del bel tempo per fare una passeggiata prima nel parco di fronte e poi nei giardinetti sul retro del castello. All’interno del castello ( Ingresso 6,00 €) è possibile vedere solo un paio di piani con qualche pezzo di arredamento. Pranziamo in un pub dove assaggiamo la birra locale, davvero squisita. Nel pomeriggio continuiamo la nostra passeggiata verso St Canice Cathedral (Ingresso 4,00 – non ricordo con precisione) una cattedrale posto su una collina e Black Abbey (Ingresso gratuito) un’abbazia domenicana con delle vetrate stupende. Alle 5:30 circa riprendiamo l’autobus che ci riporta a Dublino

  • 1751 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico