3 donne da chenai a bombei

DIARIO VIAGGIO : 3 DONNE DA CHENNAI A BOMBEI INDIA DEL SUD VOTO 09 DAL 04 / AL 26 FEBBRAIO 2008 PARTECIPANTI : Ivana, Paola, Laura PARTITI DA CHENNAI ARRIVO A BOMBEI KM 4000 : CHENNAI, MAMALLAPURAM, PONDICHERRY, MADURAI, PERIYAKULAM, ...

  • di x il - mondo
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

DIARIO VIAGGIO : 3 DONNE DA CHENNAI A BOMBEI INDIA DEL SUD VOTO 09 DAL 04 / AL 26 FEBBRAIO 2008 PARTECIPANTI : Ivana, Paola, Laura PARTITI DA CHENNAI ARRIVO A BOMBEI KM 4000 : CHENNAI, MAMALLAPURAM, PONDICHERRY, MADURAI, PERIYAKULAM, MADURAI, KERALA, COCHIN, COIMBATORE, MYSORE, HASSAN, HOSPET, BADAMI, GOA, MUMBAI O BOMBEI _____________________________________________________________________________________ In tutti i nostri viaggi in India ci appoggiamo all’agenzia locale IDEAS CELL TOURS e NON abbiamo mai avuto problemi di nessun genere: www. Ideascelltours.Com //// email : ict1@vsnl.Com ///// info@ideas4india.Com ______________________________________________________________________________________ SPESE VARIE: VOLO INTERCONTINENTALE ANDATA BOLOGNA BRUSSELS CHENNAI / RITORNO BOMBEI BRUSSELS BOLOGNA PRENOTATO VIA INTERNET CON EXPEDIA E COMPAGNIA JET-AIRWAYS ------€ 576 ASSICURAZIONE ELVIA TRAMITE EXPEDIA --------------------------------------------------------------------------- € 22 VISTO PER INGRESSO INDIA PASSAPORTO €85 + €45 SPESE----------------------------------------------------- € 120 BIGLIETTO DEL TRENO DA GOA A BOMBEI------------------------------------------------------------------------------ € 25 TOUR ( AUTO , AUTISTA, HOTEL, COLAZIONE, HOUS-BOAT,BENZINA E TASSE VARIE )--------------------- € 1185 PASTI, INGRESSI ,GUIDE E VARI----------------------------------------------------------------------------------------- -- € 300 ___________________________________ TOTALE------------------------------- € 2228

COMMENTI: è la terza volta che vado in india e spero non sia l’ultima, ma ancora mi affascina : 1°) Gli sguardi dolci dei bambini che ti circondano solo per chiederti il nome e farsi fotografare assieme a te senza chiedere niente in cambio.

2°) i coloratissimi Sari delle donne, la gente che ci tiene alla pulizia del corpo ma che vive continuamente in mezzo alla sporcizia.

3°) Gli animali vari : mucche, pecore, maiali, polli, asini, elefanti, che pascolano nelle strade davanti e dentro alle abitazioni in cerca degli avanzi di cibo che gli Indiani buttano per terra dando loro da sopravvivere. In effetti notiamo che sono scheletrici e sfiniti.

4°) Il traffico caotico è dire poco, la guida senza rispetto gli uni con gli altri, i sorpassi da infarto.

5°) La moltitudine di persone che convivono e mi rendo sempre più conto che gli Indiani sono veramente tanti ed in ogni parte dello Stato.

6°) Un’altra cosa veramente meravigliosa e incredibile in India è l’assenza di furti e violenza e il rispetto che ti portano mentre cammini in mezzo a loro.

Quando faccio questi viaggi riprendo con la videocamera soprattutto la vita quotidiana e tanti piccoli particolari che mi affascinano, ma quando rivedo il film rimango delusa perché non recepisco la realtà degli avvenimenti.

______________________________________________________________________________________ DIARIO : LUNEDI 04 FEB. : Ieri sera Ivana e laura sono venute a casa mia a “dormire “, in effetti non abbiamo dormito molto perché eravamo agitate per il viaggio. Soprattutto Laura, che è il suo 1° viaggio in India ed è sempre stato il suo sogno , Ivana è la 5° volta e per me è la 3° volta. Alle 04 mio marito ci accompagna all’aeroporto di Bologna , arriviamo con 2 ore di anticipo, ma non importa infatti cominciamo già a fantasticare. Alle 6.30 partiamo , facciamo scalo a Brussels, poi quando saliamo sul volo per Chennai ci sentiamo già in India sia per il mangiare ( sempre molto speziato) , sia per le persone , infatti seduta di fianco a me c’è una donna che per tutto il tragitto ( ben 9 ore ) continua a ruttare , poi imparo che per loro è come un benvenuto bah VOGLIAMO L’India perciò dobbiamo già adeguarci . Alle 1,40 locali del 5/2/208 arriviamo a Chennai, all’uscita dell’aeroporto facciamo conoscenza del nostro autista GANGA che ci accompagnerà per il tour fino a Goa. Laura ha subito un impatto piuttosto brusco della vita locale e la vedo molto seria e un po’ preoccupata, le spieghiamo che la 1° volta è normale questa reazione, ma puoi venirci anche altre 100 volte che l’impatto è sempre uguale . Raggiungiamo l’hotel e andiamo a dormire

  • 1944 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social