Harimasteeeeeeeeeeee!!!!!

Qui sotto troverete una serie di consigli relativi al Giappone, che spero potranno esserVi utili se deciderete di fare un viaggio come il nostro. Gli autori, sono il Sapo, il Bazza, la Mush e Lady Bazza. Buona Lettura. Il viaggio ...

  • di ilTarci
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: 3500
 
Annunci Google

Qui sotto troverete una serie di consigli relativi al Giappone, che spero potranno esserVi utili se deciderete di fare un viaggio come il nostro. Gli autori, sono il Sapo, il Bazza, la Mush e Lady Bazza. Buona Lettura.

Il viaggio di 19 giorni tocca le tappe di: Osaka, Hiroshima (e Miyajima), Kyoto (Nara e Fushimi), Kanazawa, Takayama (e Hida-no-Sato), Shimoda, Gotemba, Tokyo (e Nikko).

Costo Totale: € 2.700 circa a testa, comprensivo di: - volo aereo (da Milano) andata su Osaka con Finnair e ritorno da Tokyo con Jal prenotato da Contact Center Finnair 199 400 099 a marzo (€ 685) - abbonamento ferroviario seconda classe (info presso www.Japanrailpass.Net) acquistato presso una delle agenzie presenti nel sito (andare nella sezione "where exchange orders are sold" - EUROPE) - nel nostro caso Jalpak Milano (€ 471,50 - validità 21 giorni). Per tutti gli orari dei treni consigliamo www.Hyperdia.Com dove potrete calcolarVi il tragitto tappa per tappa (cmq ricordatevi sempre di prenotare i posti sul treno per il tragitto successivo alle stazioni JR) - hotel: tranne Takayama, Shimoda e Gotemba, di cui parleremo più tardi, tutti prenotati su expedia.It. Costo medio a camera (da € 75 a € 92) - la differenza è composta da cene, divertimenti, souvenir e chi più ne ha, più ne metta.

- guide utilizzate: Lonely Planet (veramente completa, ma non sempre valida: € 32) e Mondadori (essenziale ma davvero fatta bene: € 26) - Telefoni cellulari: Attenzione - - - - funzionano SOLO i telefoni UMTS.

- Clima: tra fine agosto ed i primi di settembre, assolutamente mite. Va a fortuna ma in 19 giorni solo un breve scroscio d'acqua a Kyoto e un pò di nuvole a Tokyo. Mai caldissimo, ma si sa, col clima bisogna essere fortunati. Alla sera consigliabili le maniche lunghe.

Adesso, città per città scriveremo semplicemente il nome dell'hotel e qualche importante dritta. Per il resto una qualsiasi guida Vi aiuterà sicuramente più di noi per scoprire le parti più importanti della città. Molto utile il sito www.Jnto.Com dove potrete stamparvi per ogni singola località che visiterete le cose più importanti da visitare. Lo stesso sito vi manderà a casa del materiale illustrativo anche in lingua italiana.

- HIROSHIMA (2 giorni): Hotel Grand Intelligent, a circa 300 metri dalla stazione. Elegante e molto carina la Hall. Camere abbastanza spazione, bagno piccolo (ma lo standard del bagno è simile per tutti gli hotel). Accesso internet gratuito nella Hall. Con una "passeggiata" di un paio di km si arriva al Pace Memorial Park, ideale quindi per sgranchirVi le gambe dopo aver viaggiato per non so quante ore...

Cene: da provare assolutamente l'OKONOMIYAKI di Hiroshima nel ristorante OKONOMI-MURA riconoscibile da un'insegna rossa appena dietro il Parco Store. Anche un buon sushi nella zona a luci rosse non fatevelo mancare, soprattutto se il locale da voi scelto è frequentato solo da giapponesi.

- MIYAJIMA: il consiglio che vi diamo è di prendere il sentiero che parte all'altezza dell'acquario e fare a piedi il giro di Miyajima dall'alto, passando per la cima del Monte Misen. Durante questa camminata, gli unici compagni di viaggio saranno i cervi. Solitamente i turisti rimangono nella zona dei santuari adiacente al porto o si fanno una camminata in centro paese. Da provare i buonissimi biscotti di Miyajima (possibilmente caldi e appena sfornati) oppure le ostriche grigliate (altra specialità del posto). Come souvenir, le bamboline di Miyajima.

- KYOTO (5 giorni): pernottamento al Righa Royal hotel, a circa 500 metri dalla stazione (82 € a camera, abbastanza spaziosa, bagni piccoli). Molto comodo perchè nei paraggi c'è anche il noleggio biciclette, mezzo che consigliamo vivamente per la visita di Kyoto visto che è completamente pianeggiante. Per quanto riguarda Kyoto, tutto quello che c'è da sapere, come al solito lo trovate sulle principali guide turistiche, ma non fatevi mancare il tempio di Fushimi-Inari (raggiungibile in treno JR in circa 20 minuti) che è un pò diverso da tutti gli altri e il Tempio d'Oro, raggiungibile con un tragitto in bus dalla stazione (10 km)

Annunci Google
  • 1218 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social