Tour de force nipponico

Riporto qui di seguito alcune considerazioni ed il programma di viaggio da me autoprodotto per un soggiorno di tre settimane in Giappone durante il mese di agosto 2007. Il periodo in questione non è certamente il migliore da un punto ...

  • di umarcucci
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
 

Riporto qui di seguito alcune considerazioni ed il programma di viaggio da me autoprodotto per un soggiorno di tre settimane in Giappone durante il mese di agosto 2007.

Il periodo in questione non è certamente il migliore da un punto di vista climatico, ma il caldo in realtà è stato abbastanza sopportabile, salvo a kyoto nelle ore centrali della giornata.

I giorno Partenza da Roma Intera giornata occupata dal viaggio in aereo II giorno Arrivo a Tokyo nelle prime ore del mattino, ritiro all’aeroporto di Narita del Rail Pass e trasferimento in Albergo con il Narita Express Itinerario di visita: se è domenica si può visitare qualche mercatino delle pulci (Google: Tokyo flea market) altrimenti si può cominciare a girare per la città Pernottamento: Mitsui Garden Hotel Ginza (ottimo, splendido panorama, centrale, non particolarmente costoso, vedere il sito) Cena da Nobu Tokyo (la casa madre della famosa serie di ristoranti) III giorno Partenza in treno alle 08:00 (max 08:30) per Nikko, visita della città, rientro in treno a Tokyo nel pomeriggio Itinerario di visita. Tutti i principali monumenti consigliati dalle guide Pernottamento: Mitsui Garden Hote Visita in notturna di Tokyo IV giorno Tokyo – visita della città Itinerario di visita: (in sequenza) Hama ryuku garden, battello sul fiume, tempio e zona di asakusa , ueno national museum, hakihabara. Serata a Shinjuku (eventualmente si può provare il Lock up con ambientazione molto particolare, vedere il sito internet) Pernottamento: Mitsui Garden Hotel V giorno Partenza in treno (abbastanza presto) per Kamakura, visita dei principali siti della città e proseguimento nel pomeriggio per Hakone (Prendere Hakone pass a Odawara, dove lasciare anche i bagagli pesanti) Percorso e durata: Tokyo/Kamakura 8:04 / 8:58 oppure 8:32 / 9:27 lasciare bagagli al deposito Kamakura/Ofuna/Odawara/Hakone Yumoto 15:32 / 16:36 oppure 16:32 / 17:47 Pernottamento: Kappa tengoku (vicino alla stazione di Hakone yumoto) chiusura porte ore 22:00, molto spartano e molto economico, con ottimo onsen all’aperto. Si possono trovare soluzioni meno “wild” Ad hakone c’è un piccolo ristorante che propone degli eccellenti ramen fatti in casa (cercarlo sulla strada parallela alla principale, dalla stazione verso la parte alta di hakone) VI giorno Intera giornata nel parco di Hakone Itinerario di visita: Hakone open air museum (aperto 9:00/17:00, eccellente)– cable car da Gora a Togendai – lago Ashi – Moto Hakone (ev. Musei della zona) – camminata sulla old tokaido road (eventuale) – rientro ad Hakone Yumoto e proseguimento per Nagoya via Odawara (dove si riprendono i bagagli) Pernottamento: Nagoya Associa hotel (vicino alla stazione, comodo e pulito, senza pretese) Possibile visita alternativa di inuyama (pesca con i cormorani 18:00 / 20:30) o Meji mura Alla stazione di Nagoya si trova Peck (filiale dell’alimentari di milano, ottimo per un panino al prosciutto) VII giorno Partenza in treno da Nagoya per Takayama Eventuali gite integrative: Furukawa (in treno da Takayama) Percorso e durata: Nagoya/Takayama 8:43 / 10:52 Itinerario di visita Giornata dedicato alla visita della città (centro storico e hida folk village) Pernottamento: Ryokan Yado Asunaro, splendido ryokan di ottimo livello, con cena kaiseki inclusa Appena arrivati a Takayama comprare i biglietti del bus per Kanazawa VIII giorno Eventuale visita al mercato del mattino Partenza in autobus per Shirakawa go (Ogimachi) e proseguimento immediato per Kanazawa (arrivo max entro 11:30 / 12:00)

  • 2485 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. baronessarossa100
    , 6/5/2010 12:25
    ciao! ho bisogno di un consiglio sul pernottamento ad Hakone Yumoto...a parte il Kappa Tengoku in cui hai dormito tu, ne hai visti altri che non mi costino una follia??
    grazie!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social