Corsica in moto: quando il Viaggio è la Meta.

La Corsica ha un colore predonminante: il verde ! Sia per il mare che per la macchia mediterranea. Da urlo!

  • di Mascla
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Corsica 2010

24/6/2010 Partenza da Cornegliano Laudesse con Mazzinga (la nostra v-Strom 650) poco prima delle 7, arrivo a Genova "al pelo": saliamo sulla mega Moby da nove piani, leghiamo la moto e si parte. Brrr...ividi. Soliti "puntuali". Viaggio stupendo nella parte anteriore della nave molto bella e piena di cagnoloni. Mare … una tavola. Sbarchiamo a Bastia e prendiamo per Porto Vecchio. Viaggio piuttosto desolante per via dei paesi con strutture decadenti inoltre,... Caduta da fermi per spostare un rastrello perso da un'auto. Claudia salta giù come un gatto ed io sono stato proprio uno ... Sprovveduto. Poi, il morale, recupera. Arriviamo a Porto Vecchio, troviamo il nostro albergo Aiglon Bylitis, molto carino e confortevole con giardino per la colazione. Si cena in fondo al porto in un bel ristorante, mangiato bene. Dopo, scopriamo il centro in città alta: meno male! Bella vita, musica, negozi, ecc... Due ragazzi suonavano e cantavano veramente bene dei brani folk corsi.

25/6/2010 Dopo un'ottima colazione con mini-croissant incredibili, ci rechiamo alla famosa spiaggia di Santa Giulia per una "grigliata" solo che gli spiedini, saremmo stati noi. Vabbè. Abbastanza caro l'affitto dei due lettini con ombrellone in paglia (oltre €. 30) ma,.. Necessari. Il mare è a dir poco incredibile e la pineta alle spalle, superba. Conosciamo Antilia che è in compagnia con Claudio, Fulvio e Paolo (definiscono gli scooteristi: "accelera e frena" ah ah) che però, quel giorno, sono andati a fare una gita in moto all'interno ma lei aveva voglia di mare. E' molto simpatica e si fanno volentieri 4 chiacchiere. Poi i ragazzi ci raggiungono al pomeriggio. I cagnoloni la fanno da padrone anche qui come in tutta la Corsica, meno male! Continuiamo a dormire sui lettini e a “grigliare” intervallando con qualche bagnetto. Sano ozio. Claudia frigge sia di pelle che di p... : com'è noto, lei ama la montagna! Dopo le 17 ritorniamo in albergo e crolliamo per una "dormitina" fino alle 22:30. Si esce e si va a mangiare un paninozzo con hamburger in centro nella città alta; girettino, un po' di musichetta e .. A nanna.

26/6/2010 Colazione in giardino, valige (povera Claudia, le ha sistemate sempre lei) e si parte per una meravigliosa gita consigliata proprio dai tre amici di ieri all'interno sulle montagne. Usciamo da Porto Vecchio in direzione Ospedale e puntiamo su Zonza. Ci fermiamo per strada vicini al lago sopra Ospedale dove, un po' per le mucche e vitelli in mezzo alla strada, un po' per i numerosi motociclisti in sosta, ci fermiamo a fare foto e a rinfrescarci. Anche se il sole picchia, c'è proprio un bel fresco e il paesaggio, più che mitico, è "dolomitico". Ripartiamo, la strada è stupenda e, dopo un po' ci beviamo un caffè in uno spiazzo attrezzato dove vorrebbero farci pagare €. 3 di parcheggio per la moto, ... Ma ci lasciano stare. Nelle aiuole del posto di ristoro vediamo delle stelle alpine ma ... Sono piantate, vabbè, però vivono bene. Continuiamo verso Zonza e la strada è sempre stupenda piena di... Mucche, vitelli e maiali selvatici. Al ristorante Incudine di Zonza, mangiamo il migliore guanciale di maiale alle mele mai mangiato in vita nostra. Consigliatissimo! Nel primo pomeriggio arriviamo a Propriano, entriamo in albergo, ci sistemiamo e ci prepariamo per una gita. Al pomeriggio, passando per una strada piena di calette e relative discese per raggiungerle che però non sfruttiamo, ci rechiamo a Filitosa, sito archeologico preistorico molto apprezzato soprattutto da... Claudia. Per me non male, soprattutto per sdraiarsi sotto le fresche frasche e schiacciare un pisolino mentre Claudia va a vedere anche il dinosauro di pietra

  • 14464 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social