No stress all isola di Sal

Ciao a tutti e benvenuti a cabo verde ,almeno cosi direbbe il capo villaggio del crioula hotel. decisa a togliermi lo sfizio di viaggiare in pieno inverno (quando cioè tutti schiattano al freddo) ho prenotato un last minute per l ...

  • di mgbond
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Ciao a tutti e benvenuti a cabo verde ,almeno cosi direbbe il capo villaggio del crioula hotel.

Decisa a togliermi lo sfizio di viaggiare in pieno inverno (quando cioè tutti schiattano al freddo) ho prenotato un last minute per l isola di sal con partenza il 4 gennaio e sigh purtroppo, rientro ieri.

Premetto che di questa isola ho scoperto l indispensabile giusto prima di partire infatti la cosa che mi premeva era evitare vaccinazioni antimalarica e stati dove la farnesina sconsigliasse di andare (dati i vari pericoli di guerre civili); se pensate che l idea della settimana prima di partire era malindi (kenia) fate vobis..

Comuque.. Da brava italiana (o milanese che volete) mi sono procurata un tot di medicine standard da portar via (roba che non ho nemmeno usato); nemmeno uno spray antizanzare che dicono tanto quindi il primo consiglio è bando alle ciance e se dovete partire affidatevi alle opinioni di chi ci è andato veramente.

La seconda cosa che mi preoccupava era la temperatura. Guardando i commenti di chi era andato si rischiavano le ustioni di 6 grado quando (a parte essere andati a gennaio con temperature di 28 gradi) il sole c'è si, ma non scotta per nulla a meno che non siate dei paesi bassi e rischiereste l insolazione pure in sicilia a novembre.

Una buona crema solare protezione 8 ripetuta ogni 5-6 ore va piu che bene! insomma partiti con una bella valigia pensando di usare un vestito a sera per 8 sere (perche il bello che ho prenotato per 8 giorni ed 8 notti) partiamo da milano malpensa con un volo neos alle 7 di mattina. Compagnia aerea ai piu sconosciuta a almeno a me ma con personale ( a parte tutto maschile almeno all andata e ci spiace per gli uomini :-)) gentile e disponibile. I sedili piu o meno comodi, con servizio di colazione internazionale servito quasi subito, 9 canali di musica da ascolare oltre ad un film per il lungo tratto, caffe e vari alcolici oltre il servizio a bordo per porter comprare da orologi a sigarette nonche prima dell atterraggio cornetto gelato e vino bianco (che ovviamente ho scelto io). Insomma 5 ore di volo nemmeno a sentirle e si atterra nel deserto si perche l aeroporto di sal sta proprio in mezzo ad un niente di sale!! scendiamo ed il pulmino ci porta subito ai visti che a differenza di altri tour operator a noi fanno sdoganare in 20 minuti; purtroppo gli sportelli sono solo due con poliziotti capoverdiani che ovviamente se la prendono comoda..

Passato quello in 10 minuti nemmeno abbiamo gia le valigie, cosi ci dirigiamo all uscita dove il pullmino della caboverdetime ci porta al villaggio che dista 20 minuti da li.

Beh le loro strade non sono un gran che; la strada principale in pratica è una nostra strada statale a due corsie sia per l andata che il ritorno; un incrocio in tutta l isola di 5 strade piu altre accessibili solo con mezzi da sbarco (scoperto ovviamente giorni dopo) in ogni caso..

Dell albergo non si puo dire nulla anzi. Ci hanno accolto come ovvio con brindisi di benvenuto, ci hanno subito marchiato con un braccialetto che almeno per noi veniva considerato un all inclusive (di tutto ma proprio tutto tranno gli alcolici e non internazionali); consegnate le chiavi della tv, condizionatore (e chi cavolo l ha usato) e cassetta di sicurezza ci hanno portato le valigie davanti alla porta del bungalow e IUUUUU finalmente in ferie.

Beh... Il famoso vento delle isole sopravento si sente eccome.. Ma è un bel vento caldo e non fastidioso se non magari la sera tardi (ma basta coprirsi con una felpa come ho imparato dagli animatori) e in spiaggia che essendo di sabbia da fastidio

  • 24257 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social