La Splendida Bulgaria con "Viaggi Solidali"

9 AGOSTO. Partiamo da Mi Malpensa con volo Lufthansa per Sofia. Facciamo scalo a Monaco. Partendo la mattina alle 11 da MI arriviamo a Sofia nel primo pomeriggio. Il corrispondente locale di “Viaggi Solidali” il tour operator cui ci siamo ...

  • di Fefy
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

9 AGOSTO.

Partiamo da Mi Malpensa con volo Lufthansa per Sofia. Facciamo scalo a Monaco. Partendo la mattina alle 11 da MI arriviamo a Sofia nel primo pomeriggio.

Il corrispondente locale di “Viaggi Solidali” il tour operator cui ci siamo affidati, ci attende all’aeroporto Vrazdebna (7 Km a est da Sofia città). Si chiama Elena. E’ una signora Bulgara di mezza età molto simpatica ed energica che subito ci spiega che la nostra prima tappa che raggiungeremo oggi in minibus sarà KOPRIVSTICA, che dista a un centinaio di Km da Sofia.

Intanto conosciamo il nostro gruppo. Oltre noi quattro ci sono altri 7 partecipanti, tutti di Milano. In tutto siamo 8 donne e soli 3 uomini!! I nostri compagni di viaggio sembrano tutti molto simpatici ed entusiasti.

Intanto vi chiederete perché abbiamo scelto questa destinazione, vero? Abbiamo scelto di fare questo viaggio in Bulgaria perché si tratta di un paese dell’est molto interessante e singolare ma toccato ancora molto poco dal turismo. Inoltre ci ha attratto il programma di questa agenzia viaggi molto particolare. Si tratta di un’agenzia di turismo responsabile che sostiene con parte del ricavato del fatturato dei progetti molto belli nei paesi piu’ poveri del mondo. Una quota del viaggio viene quindi automaticamente destinata a questi progetti. Inoltre invece di alloggiare e mangiare in strutture e catene di alberghi e ristoranti appartenenti a ricchi proprietari dei paesi più avanzati economicamente che magari qui investono denaro e sfruttano la manodopera locale in maniera selvaggia, si alloggia e si mangia in strutture di proprietà di piccoli imprenditori locali o di strutture e guest house a conduzione familiare. In questo modo si sostiene attivamente l’economia locale e si evita di sostenere lo sfruttamento selvaggio della manodopera alberghiera. Trovo che questo sia molto bello. Oltretutto pur trattandosi di un turismo eticamente connotato non viene tolto nulla al turista a livello di comodità, di conoscenza dei posti, anzi, si entra più profondamente nella cultura locale.

Nell’est VIAGGI SOLIDALI ha come destinazioni la Bulgaria e l’Armenia. Per il nostro tempo a destinazione abbiamo scelto la Bulgaria. Comunque, se a qualcuno della Community interessa curiosare tra le varie destinazioni può cliccare su www.Viaggisolidali.It.

La sera, a KOPRIVSTICA, abbiamo alloggiato in una guest house a conduzione familiare a dir poco deliziosa. Molto pulita e confortevole. Camere doppie con bagno privato arredate con un gusto eccezionale nell’accostamento dei colori. La sera abbiamo cenato in una trattoria tipica a cucina bulgara molto gradevole.

10 AGOSTO. Mattinata dedicata a KOPRIVSTICA. E’ davvero un bellissimo villaggio, a 1020 m. Di altezza nel cuore della Sredna Gora sulle rive del fiume Topolnica. E’ una cittadina molto importante perché fu la culla del risveglio nazionale Bulgaro e dell’insurrezione antiturca nell’Aprile 1876. La Plostad 20 April è la piazza centrale e vi sorge il Mausoleo dei caduti dell’insurrezione antiturca, quando a Koprivstica fu sparato il primo colpo di fucile contro l’oppressione. E’ stata dichiarata a ragione città museo, sia per le sue memorie storiche che per l’intero complesso delle case dei secoli XVIII° e XIX°. Sono tutte completamente in legno, a due piani con facciata a sbalzo e a colonne, colorate con tonalità accese. Una più bella dell’altra! sono circa 200! Una delle più importanti e famose è la casa del mercante di tessuti Ivan Oslekov. Importante tra quelle visitate è anche la casa di Dimco Debeijanov, poeta nazionale bellissimo, che morì a soli 29 anni e fu autore di diverse poesie liriche. Splendide sono anche le chiese ortodosse (abbiamo visitato la chiesa della dormizione della Vergine)

  • 6812 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social