Ultimi due appuntamenti di Ultima Razzia!

Puntuali dopo il riassunto delle <a href='/noi/tamtam/testo.asp?id=139'>prime due puntate</a> e di <a href='/noi/tamtam/testo.asp?id=140'>quelle seguenti</a>, eccoci qui per scandagliare gli ultimi due appuntamenti di <a href='/noi/tamtam/testo.asp?id=129'>Ultima Razzia</a>! <table width='30%' border='0' cellspacing='0' cellpadding='5' align='right'><tr><td bgcolor='#DCF6FF'><h5><a href='/bazar/default.asp'></a>Mercatino di <a href='/bazar/default.asp'>viaggi, voli, libri</a>.</h5> <h5><strong>DVD</strong> ...

Puntuali dopo il riassunto delle prime due puntate e di quelle seguenti, eccoci qui per scandagliare gli ultimi due appuntamenti di Ultima Razzia!

Puntata del 13 gennaio

I clandestini che fanno razzia insieme a Pat e Syusy questa settimana sono l’onorevole Vittorio Sgarbi, il dj Ringo e il duo di biondissime vj Kris & Kris. Un accostamento insolito per una puntata decisamente interessante...

Iniziamo da Sgarbi, brillante intellettuale e critico d’arte preparatissimo (grazie alla miopia, dice lui...). I libri che considera pilastro della sua formazione sono “Senilità” di Svevo, le “Quartine” di Omar Khayyàm e “I ricordi” di Guicciardini, con una menzione speciale per Pavese e per il “Duello della morte” del romantico John Donne.

Passiamo ai film: oltre alla comicità italiana di “Amici miei” (Monicelli), suggerisce “La passione di Giovanna D’Arco” (Dreyer), un vecchio film muto in bianco e nero che figurativamente ricorda il manierismo di Pontormo (se lo dice lui, nessuna obiezione!).

Nel reparto musica, Vittorio spiega come dal suo punto di vista i nuovi poeti siano i cantautori, con una distinzione fondamentale: ci sono quelli lirici e sentimentali che collegano il Petrarca a Gino Paoli e i raccontatori di storie che vanno dal Manzoni a Fred Buscaglione! Legata a ricordi adolescenziali c’è Patty Pravo e, dulcis infundo, il genio di Mozart in “Così fan tutte”.

Passiamo a Ringo, che per tutta la puntata cerca (invano) di contagiare Pat con la sua passione per il rock duro e le pistole (non a caso il programma radiofonico che conduce si chiama “Revolver”, dove carica e spara brani al posto di pallottole!).

Tutte le sue scelte sono, in un certo senso, a tema: a cominciare da “Revolver” dei Beatles. Un dj però non si può accontentare di citare un paio di musicisti, infatti Ringo ha creato per Pat la sua antologia personale della musica imprescindibile: i nomi? Ramones, Sex Pistols, Nirvana, Elvis Priestley, Johnny Clash, Jeff Buckley, Pearl Jam e Sound Garden.

Il suo personaggio preferito però è l’enigmatico Marilyn Manson, di cui consiglia il best of e anche la biografia dal titolo emblematico “La mia lunga strada dall’inferno”.

Insieme a Syusy, Ringo ricorda anche i mitici “Quindici”, i libri del come e del perché che rispondevano a tutte le domande dei bambini, quando internet e i motori di ricerca erano ancora fantascienza! Suggerisce poi un “thriller musicale” dal titolo “Let it be”, di Paolo Grugni, dove si parla di un efferato assassino che compie i suoi crimini esclusivamente con il sottofondo di accompagnamento dei Beatles! Nel carrello di Ringo i film “Il buono, il brutto e il cattivo” di Sergio Leone, “I guerrieri della notte” di Hill e “Interceptor” di Miller.

Le biondissime Kris & Kris sono due vj e non due vigilesse (Syusy ha equivocato per un istante...)! La loro razzia comincia dalla musica: Jeff Buckley (“Grace”), Bob Dylan e Neil Young (“Harvest”). In fatto di film, a parte una reminiscenza infantile con “Il mago di Oz” (Fleming), ostentano un gusto decisamente “di nicchia” e consigliano “Un film parlato” (De Oliveira) e “Dogville” (Lars von Trier).

La puntata riserva però anche altre sorprese: il giallista Piero Degli Antoni presenta la sua ultima fatica “L’udienza è tolta” e ricorda a tutti gli appassionati del genere che il capolavoro giallo per eccellenza è “Dieci piccoli indiani” di Agatha Christie

Parole chiave
, , ,
  • 144 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social