Andalusia...che nostalgia!

Prendendo spunto da alcuni racconti pubblicati su turisti per caso io e mia moglie decidiamo che per quest’estate la nostra meta di vacanza sarà l’Andalusia. Partenza 21 agosto e ritorno 4 settembre volo ryanair da Orio 210 euro andata e ...

  • di stevale
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Prendendo spunto da alcuni racconti pubblicati su turisti per caso io e mia moglie decidiamo che per quest’estate la nostra meta di vacanza sarà l’Andalusia. Partenza 21 agosto e ritorno 4 settembre volo ryanair da Orio 210 euro andata e ritorno destinazione Granada. All’aeroporto ci attende l’auto noleggiata in internet con Hertz per 300 euro.

Arrivo a Granada 2 notti hotel atenas prenotato dal sito bookings (come tutti gli altri hotel di questa vacanza) dopo esserci accomodati in stanza,gironzoliamo subito in centro vicino alla cattedrale,e rimaniamo conquistati dalle serie di viuzze labirintiche e arabeggianti piene di negozietti e artigianato locale.

La mattina successiva è in programma la visita all’Alhambra, biglietti già prenotati in internet. Consiglio di fare così per i biglietti perché all’ingresso,pur essendo presto,ci sono già due code:una lunghissima per comprare il biglietto con soldi “cash”,l’altra,lunga,per pagarli con carta di credito,vicino a quest’ultima noto una piccolissima coda che è quella per chi ha prenotato i biglietti e deve solo ritirarli,fortunatamente la mia!!! Tralascio ogni descrizione dell’Alhambra in quanto non sarei in grado di descrivere bene la sua bellezza,sia del palazzo sia dei giardini,una ricerca in internet è sicuramente più accurata di quanto potrei dire io. Nel tardo pomeriggio finiamo di visitare Granada,l’interno della cattedrale,altre belle piazze e soprattutto il quartiere arabo Albaicìn,un insieme di casette e viette tutte bianche da cui si può ammirare una veduta dell Alhambra e una bellissima panoramica della città.

Partiamo verso Cordoba e sulla strada decidiamo di visitare Jaèn.Il monumento più caratteristico di questa città è senza dubbio la grande cattedrale,che attira a su di sé tutte le attenzioni. Arroccato e con una bella veduta panoramica c’è un castello-hotel,ci si arriva con la macchina,consiglio di andarci perché da lì si nota tutta l’enormità della cattedrale e si vedono le dolci colline che circondano Jaèn.

Eccoci a Cordoba 2 notti hotel los patios bello,lo consiglio vivamente:caratteristico,ben tenuto e soprattutto a 10 metri dall’ingresso della Mezquita!Il centro è piccolino, si gira bene e rapidamente,un giorno potrebbe bastare,ma noi prendiamo la visita con calma e dunque stiamo 2 giorni. Qui tutto è molto bello:la Juderia(quartiere ebraico)la sinagoga,il ponte romano,la Torre de la calahorra,Plaza de la Corredera,Plaza del potro e naturalmente l’ Alcazar(giardini meravigliosi...)e tutto l’insieme della Mezquita-Cattedrale (entrata dalle 8:30-10 gratuita).Cordoba accoglie benissimo il turista,numerosi negozi e ampia scelta di ristoranti,tra cui consiglio il ristorante del hostal el triumfo:ricca paella e buona sangria a prezzi contenuti.

Proseguiamo verso Siviglia 2 notti hotel Isla Cartuja situato dentro lo stadio olimpico un po’ fuori dal centro,che si raggiunge facilmente in auto(numerosi parcheggi in città)ma in zona molto tranquilla. Questa è la più grande delle tre città,2 giorni non bastano per vederla tutta perciò decidiamo di vedere le cose più”importanti”. Visitaimo l’imponente Cattedrale(veramente enorme!!)e saliamo sulla Giralda,dove uno splendido panorama di tutta Siviglia ricompensa della fatica fatta per salire. Entriamo nei Reales Alcazares ,giriamo nelle vie più caratteristiche del centro,arriviamo fino alla suggestiva Plaza de Espana a forma di semicerchio,proseguiamo fino alla Torre del Oro e infine Plaza de Toros de la Maestranza l’arena più grande della Spagna. Per i più pigri si può fare un giro simile sia con il famoso “bus rosso” sia a cavallo o meglio in carrozza,poco più costoso ma più divertente!Noi dopo aver girato a piedi,ci siamo rilassati con 45 min di carrozza..

  • 1943 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social