Una notte a San Marino

Una piccola fuga nell'antica Repubblica di San Marino

  • di silvia.andrea
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Ciao a tutti i viaggiatori. Lo scorso weekend, mio marito ed io abbiamo deciso di regalarci una piccola fuga nella più antica Repubblica d’Europa e volevo scrivere brevemente qualche consiglio per chi volesse fare altrettanto. Siamo partiti in macchina da Venezia e, scendendo per la Romea, come prima tappa, abbiamo deciso di fermarci a visitare la romanica abbazia di Pomposa. Ci ha colpiti molto leggere che è stato proprio un monaco di questo luogo ad inventare il pentagramma e le sette note così come le usiamo tutt’ora. Secondo stop poco dopo Ravenna per visitare l’antica basilica di Sant’Apollinare in Classe la cui bellezza dell’abside continua a lasciarci a bocca aperta. Ripresa la strada, poco dopo, all’incrocio di Fosso Ghiaia ci fermiamo sulla destra per comprare un giornale e assolutamente rapiti dalla vista del bancone della piadineria lì a fianco, ci fermiamo per pranzo. Il posto è piccolissimo e spartano, quasi un chiosco, ma il sapore di quelle piadine, ce lo ricorderemo a lungo!!! (Piadineria Desiree, via Romea Sud 417/B, Fosso Ghiaia). A fianco c’è anche un bar gestito da due simpatiche ragazze e molto ben arredato. Ottimo per il caffè post piada. Ci rimettiamo in marcia e dopo una cinquantina di km arriviamo nei pressi di Rimini, e poi su fino a San Marino. Abbiamo prenotato una camera sul collaudatissimo sito booking.com presso l’hotel ristorante Rosa a €59 per la camera doppia con colazione. L’hotel si trova dentro le mura per cui è possibile entrare con la macchina solo dopo le 18, ma è molto vicino al parcheggio n.6. La posizione è splendida e le camere confortevoli, lo consigliamo. Lasciati giù i bagagli iniziamo a esplorare le viuzze del centro storico visitando i luoghi più importanti fermandoci di tanto in tanto tra le vetrine dei negozi. Merita menzione una piccolissima ma carina mostra temporanea (solo fino al 27 marzo) sugli impressionisti locata presso il palazzo SUMS (fuori dalle mura, vicino al parcheggio n.1) Per cena consigliamo vivamente la Cantina di Bacco (hanno anche alloggi), contrada Santa Croce, 39. Atmosfera intima, gestori cordiali, cibo e vino ottimo. Tutti i piatti sono molto curati, anche i più semplici, per una serata veramente magica. La mattina dopo altro giretto e poi piano piano si ritorna verso casa con la felicità ne cuore di aver trascorso un bellissimo week end. Per altre info consiglio di googolare “visitsanmarino”, ci sono molte info anche per lo shopping e festività con rappresentazioni in costume.

Buon viaggio a tutti

  • 4085 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social