Tour del Portogallo

Vacanze estive in portogallo (dal 18/7 al 31/7/04) Gruppo: Pietro, Cristina, Alfredo, Elena, Agnese. 1° giorno 18/7/04 Partenza dall'aeroporto di Malpensa alle 12.15 ( TP 809 ) Durata viaggio prevista 2.30, partenza effettiva ore 13.00 Ore 14.30 (locali) Arrivo all'aeroporto ...

  • di Pietro Agazzi 1
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 
Annunci Google

Vacanze estive in portogallo (dal 18/7 al 31/7/04) Gruppo: Pietro, Cristina, Alfredo, Elena, Agnese.

1° giorno 18/7/04 Partenza dall'aeroporto di Malpensa alle 12.15 ( TP 809 ) Durata viaggio prevista 2.30, partenza effettiva ore 13.00 Ore 14.30 (locali) Arrivo all'aeroporto di Lisbona, dove abbiamo noleggiato (Europecar) l'auto: Kangoo targato 11.92.VQ Ore 16.30 Inizia il tour: direzione OBIDOS piccolo borgo situato a 6 Km a sud di CALDAS DA RAINHA, racchiusa da un'alta cinta muraria medioevale.

Ore 17.30 Arrivo a OBIDOS e pernottamento con prima colazione in due cameree presso: RAPOSEIRA ESTRADA NACIONAL 8 Tel. 262959662; per 2 notti (18 e 19/7) prezzo 130 Euro.

Sistemazione bagagli e partenza per PENICHE (paese noto per la propria area portuale), salto in spiaggia e camminata sul lungo oceano (l'acqua è particolarmente fredda) dopodichè siamo andati alla ricerca di un locale per cenare.

Ore 21.00: Finalmente ci sediamo in un ristorante(SARDINAE) dove su consiglio di pescatori abbiamo mangiato: CHOCOS FRITOS "A CASA" ossia pesce con riso e patatine fritte Dopo cena giro turistico del paese e rientro in RAPOSEIRA soddisfatti del nostro primo giorno di vacanza.

2° giorno 19/7/04 Ore 8.00 Sveglia, colazione e partenza per Alcobaça città situata a 26 Km a nord-est di Caldas da Rainha ove si trova uno dei monasteri cistercensi medioevali più significativi d'Europa. Il Mosteiro de Santa Maria de Alcobaça risalente al XII secolo è dichiarato patrimonio dell'umanità (da ora in poi P.U.) dall' Unesco In seguito ci siamo diretti a BATALHA dove abbiamo visitato il Mosteiro de Santa Maria da Vitòria, più comunemente noto con il nome di Mosteiro da Batalha.

Opera architettonica in stile manuelino P.U. ; Mosteiro con chiostro, ricco di decorazioni e vetrate colorate.

Tra Batalha e Tomar c'è FATIMA che divenne luogo di pellegrinaggio del mondo cattolico dopo che il 13 maggio 1917 ai tre pastorelli (Lucia, Francisco e Jacinta) comparve per la prima volta all'apparizione della Vergine.

La vistosa basilica costruita nel 1953 è il fulcro di una straordinaria devozione, alcuni pellegrini, infatti, attraversano in ginocchio la vasta piazza che sta davanti alla basilica.

Noi dopo averla visitat abbiamo partecipato alla santa messa; abbiamo acquistato delle candele ed accese come vuole la tradizione. Successivamente siamo andati a TOMAR per visitare il CONVENTO DE CRISTO (purtroppo chiuso; abbiamo provato, arrampicandoci, a superare l'entrata principale ma successivamente c'è un altro cancello invalicabile; consigliamo di arrivarci prima dell'orario di chiusura ossia le 18.00) monumento più significativo sia dal punto di vista architettonico che religioso; Dichiarato P.U.

Giunta ormai sera ci siamo diretti al locale CASINHA D'AVO' BIA come da indicazione della Guida Turistica (Lonely Planet) 2 Bife + 2 Alenteiana + 1 pesce + contorno + dolce offerto da Pietro per festeggiare il suo trentesimo compleanno Rientro verso le 24.00 e i ragazzi hanno proseguito la serata nella fortezza di OBIDOS dove da alcuni giorni c'era una rievocazione storica in stile medievale.

A noi ragazze è dispiaciuto non aver partecipato alla festa perchè a loro dire ne valeva la pena.

3° Giorno 20/7/04 Ore 8.00 sveglia e colazione, visita al centro storico di Obidos: IGREJA de SANTA MARIA chiesa costruita nel periodo rinascimentale che mostra al proprio interno un bellissimo soffitto dipinto e degli azulejos del 600.

Partenza per COIMBRA soprannominata la "Oxford del Portogallo" per la sua antica Università fondata nel 1290 e per le numerose falcoltà presenti

Annunci Google
  • 27667 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social