Marocco, oasi e gran sud: sulla via delle kasbah

Quest'anno, a causa di vicissitudini spiacevoli personali, siamo stati costretti ad annullare matrimonio e viaggio di nozze in Australia e a "ripiegare" qualche mese più tardi su un piccolo viaggio di una settimana in Marocco (fortunatamente ora le cose si ...

  • di StefanoBet
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Quest'anno, a causa di vicissitudini spiacevoli personali, siamo stati costretti ad annullare matrimonio e viaggio di nozze in Australia e a "ripiegare" qualche mese più tardi su un piccolo viaggio di una settimana in Marocco (fortunatamente ora le cose si sono sistemate e ci siamo finalmente sposati e viaggiato in Australia!). Il modo di viaggiare è stato diverso dagli ultimi viaggi fatti con "zaino in spalla" in quanto abbiamo scelto, sempre per i motivi detti sopra, di andare comodamente con Alpitour. Per questo prima di partire eravamo un pò scontenti, ma a posteriori la parola "ripiegare" non sarà quella più appropriata in quanto il Marocco si è rivelato più bello di quanto pensassimo e il modo di viaggiare con Alpitour si adeguato pienamente alle nostre esigenze di avventura.

Abbiamo optato, tra i diversi tour in Marocco proposti da catalogo, per "Oasi e Gran Sud" in 4x4 in quanto ci sembrava quello che avesse maggior spirito di avventura, al contario magari di altri tour come "Città Imperiali".

All'ultimo però il tour in 4x4 è stato annullato per mancanza del numero minimo di partecipanti (siamo a fine novembre, fuori stagione) e ci hanno girato sullo stesso tour ma con pick-up, totale 11 persone più autista e guida parlante in italiano.

Così il 26 novembre 2006 nel pomeriggio ci presentiamo all'aeroporto di Milano Malpensa con un altro punto interrogativo: speriamo che il tour in pick up sia bello come il 4x4 e soprattutto speriamo che i nostri compagni di viaggio non siano troppo agiati, ma che abbiano come noi spirito avventuriero.

Partenza e in 4 ore raggiungiamo Marrakech, la città "ocra", una delle città imperiali del Marocco del Sud.

In breve vi mostro l'itinerario: DAL 26 NOVEMBRE AL 01 DICEMBRE 2006 - MILANO - MARRAKECH - MARRAKECH - ESSAOUIRA - TAROUDANT - OUARZAZATE - ERFOUD/DUNE DI MERZOUGA - GOLE DEL TODRA - MARRAKECH MARRAKECH: è già buio quando atterriamo a Marrakech e diversi pullman mega-turistici caricano tutti i turisti come noi e ci scaricano poi nei diversi hotel mega-lussuosi di Marrakech, a seconda del tour che dal giorno dopo si intraprenderà.

Pian piano i pullman si svuotano e come sempre noi siamo gli ultimi rimasti e gli ultimi a raggiungere il nostro hotel. Facciamo immediatamente amicizia con i "superstiti" che saranno poi anche i nostri compagni di viaggio e capiamo immediatamente che si tratta di un gruppo affiatato, nonostante le grosse differenze di età: dai 22 anni ai 60 anni passando per i 30 e 40...

Il target degli hotel che troveremo in Marocco è molto alto, lontano dagli ostelli, posade, rifugi, tende e quant'altro abbiamo utilizzato nei nostri predecedenti viaggi, ma non fa nulla, per una volta va bene "accomodarsi-comodamente" anche in questo modo.

Cena a buffet molto buona, approfondimento dell'amicizia con i nostri compagni, conoscenza della guida (un ragazzo italo-marocchino di 22 anni gentilissimo e divertentissimo) che ci accompagnerà e poi una bella dormita.

Il mattino seguente ci aspetta la visita guidata di Marrakech, attraverso la medina, i souk e i palazzi imperiali. Marrakech è molto bella, ha il fascino delle città d'oriente con le sue mura che chiudono la città vecchia (medina appunto) e la ragnatela di viuzze che si accentrano poi nella piazza di Djemaa el Fna. Queste viuzze sono i souk, coloratissimi, pieni di gente che brulica e di negozietti dove acquistare prodotti locali, souvenirs e cibi di tutti i tipi. Vi ricordate Diego Abatantuono in "Marrakech Express"?? I palazzi imperiali sono molto belli (Palazzo Bahia, El Badi e le Tombe Saadiane), ricamati minuziosamente nei particolari, sui tetti e nei cortili interni e la visita è molto piacevole

  • 9140 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social