A natale è tutto più bello

Il mio viaggio a londra si è svolto nell’ultimo weekend di novembre in compagnia del mio ragazzo. Siamo arrivati a gatweak in tarda mattinata e con il gatweak express siamo rapidamente arrivati a victoria station, il trenino impiega solo 25 ...

  • di giady981
    pubblicato il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Il mio viaggio a londra si è svolto nell’ultimo weekend di novembre in compagnia del mio ragazzo. Siamo arrivati a gatweak in tarda mattinata e con il gatweak express siamo rapidamente arrivati a victoria station, il trenino impiega solo 25 minuti ma è costosissimo; la biglietteria è nell’aereoporto e richiedendo il biglietto sia di andata che di ritorno si risparmia qualche pound. La rapidità ed efficienza dei collegamenti londinesi vale tutti i 16 pound spesi per l’abbonamento di 3 giorni; una dritta, se volete fare il giornaliero esistono 2 tipi di biglietti, quello che vale dalla mattina presto e quello valido da dopo le 9,30, bisogna specificare off-pick e si risparmia qualcosina!! Insomma appena arrivati ci siamo calati nel delirio della biglietteria londinese che, senza i validi commenti trovati on-line, avremmo fatto un macello! C’è da dire che per chi viaggia cercando di divertirsi ma di risparmiare... La maggior parte del nostro budget è stata spesa in biglietti per spostamenti, abbiamo pagato circa 60 pound a persona per 4 giorni!!!!

In brevissimo tempo siamo arrivati in hotel, eravamo nei pressi di queensway, un albergo trovato su venere.Com, delizioso!!! L’edificio era in un quartiere allegro vicinissimo al kensinton park, la struttura era cigolante e completamente in legno come nella migliore tradizione inglese...Ma la colazione era divina e...Inclusa nel prezzo!!!!

Nel primo pomeriggio eravamo già immersi nella città...Splendidamente abbellita in ogni singola via di luci e colori dai più classici ai più strani addobbi natalizi che possiate immaginare! Siamo scesi subito a trafalgar square e non abbiamo esitato dall’entrare nella national gallery, splendido edificio con vista sul big ben, e naturalmente gli innumerevoli capolavori presenti all’interno, van gogh e monet ...Tutti rigorosamente GRATIS, o meglio a sottoscrizione libera, la visita è d’obbligo... anche se molti turisti colgono l’occasione di farsi un pisolino nei divani della galleria!! Abbiamo proseguito la passeggiata fino al parlamento e abbiamo visto il big ben illuminato e, quando scocca i rintocchi delle ore, è anche un po’ spettrale!! C’è da dire che l’ora di fuso orario si sente notevolmente, infatti, alle 16 è già buio e comincia a salirci un languorino!!! Prendiamo la metro e arriviamo a piccadilly circus e ci dirigiamo nelle vie del centro...Regent street ha un’illuminazione stranissima...Che cambia continuamente colore e i negozi suonano allegre melodie natalizie...Finchè ad un certo punto...La neve!!!! Nella meraviglia di tutti immediatamente tiriamo su le teste e scopriamo una morbida schiuma che viene sparata da un grande negozio di giocattoli della via...I bambini erano impazziti dalla gioia ed era veramente suggestivo!!! Esistono illuminazioni in ogni strada principale o secondaria che sia, angeli di 4 metri ti accolgono lungo una via o tante palline dell’albero di natale in mezzo alla piazza sono lo sfondo ideale per una bella fotografia, inoltre vengono montate in 2 punti della città delle grandi piste da pattinaggio sul ghiaccio. È tutto magico!!!

Abbiamo cenato in un fast food e abbiamo continuato a vagabondare per il centro e nei locali dove i londinesi si incontrano per bere qualcosa fin dalle 17, tee time; le persone prendono una buona bevanda calda da consumare nei tavolini fuori dal locale...Al freddo e al gelo anche se non sembrano accorgersene!!!! I locali sono pieni di persone che chiacchierano e bevono qualcosa, per noi italiani credo sia sempre stupefacente che qualcosa si prenda un super alcolico a stomaco vuoto e poi... Un altro e un altro!! Dal tardo pomeriggio il venerdì è il giorno della libertà più totale, gli inglesi si scordano le buone maniere e si danno alla pazza gioia, le strade sono irriconoscibili e sporchissime ma il mattino seguente torna la calma e la pulizia!!

C’è da dire che Londra è una città veramente tranquilla, non ti ancori alla borsetta o non corri per le strade in preda al terrore che qualcuno ti derubi, ti senti al sicuro anche in una via poco illuminata..

  • 941 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social