Vacanze studio

Come ogni anno, potrei dire da una vita, accompagno i miei studenti all'estero per le vacanze studio. Certamente sono viaggi non alla portata di tutti, perchè la cifra si aggira intorno ai 2000 Euro, ma con le buste ricevute dai ...

  • di emanuela.sbordi
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Come ogni anno, potrei dire da una vita, accompagno i miei studenti all'estero per le vacanze studio. Certamente sono viaggi non alla portata di tutti, perchè la cifra si aggira intorno ai 2000 Euro, ma con le buste ricevute dai parenti per Natale, per la Cresima o per il compleanno spesso ci si può arrangiare. La Gran Bretagna è stupenda, i college sono ben organizzati e il cibo si avvicina ogni anno di più agli standard d'alberghi internazionali. Certamente non tutte le agenzie sono uguali, anzi direi che si sentono in giro molte esperienze negative, sia per la scuola, sia per la sistemazione, sia per l'organizzazione del tempo libero. Io devo dire che le mie esperienze degli ultimi 20 anni sono senz'altro positive, tanto è vero che ogni anno parto dall'Italia con ragazzi timorosi (ma solo i nuovi!) e torno con gli stessi entusiasti e desiderosi di un'altra vacanza-studio. Tutti gli aspetti sono toccati: l'indipendenza per qualche tempo dalla famiglia, la socializzazione, la consapevolezza che la lingua straniera non è solo quello studio noioso sui libri di scuola ma è comunicazione viva. Poi c'è il divertimento, l'amicizia, la cultura, la storia, la geografia. Insomma, se potete permettervelo, mandate i vostri bambini e ragazzi alle vacanze-studio con tranquillità perchè sono molto proficue.

  • 635 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social