Costa smeralda

Avendo la fortuna di poter “usufruire” di una casa di amici in Costa Smeralda, la Sardegna è diventata la meta di almeno un settimana di mare all’anno e vorrei lasciare qualche consiglio. Che dire del posto, davvero bello non c’è ...

  • di vani
    pubblicato il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Avendo la fortuna di poter “usufruire” di una casa di amici in Costa Smeralda, la Sardegna è diventata la meta di almeno un settimana di mare all’anno e vorrei lasciare qualche consiglio. Che dire del posto, davvero bello non c’è che dire, vip, barche di lusso, case spettacolari...Insomma vita smeralda...Anche se io la preferisco a maggio e a settembre quando non c’è tutta quella ressa che affolla le spiagge e le vie di Porto Cervo e la Costa Smeralda diventa un posto come qualsiasi altro. Dunque veniamo alla classifica a mio parere delle spiagge..

1. Spiaggia del Principe. In assoluto la più bella sia per i colori del mare sia per la posizione che per la sabbia bianca finissima. Ovviamente ad agosto è stipata di turisti e ci si sdraia praticamente uno sopra all’altro!! 2. Romazzino. La mia preferita, la spiaggia del principe in miniatura. Una spiaggia forse poco conosciuta perché non è indicata ma forse proprio per questo ancora più bella e selvaggia, a settembre non c’è mai nessuno... e quando dico nessuno intendo io e il mio moroso e basta! 3. Le spiagge gemelle di Capriccioli. Anche queste due spiagge sono molto belle, sempre con sabbia bianca e fine e mare cristallino color azzurro chiaro. Sono una a fianco dell’altra.

4. Liscia Ruja, lunga spiaggia di sabbia abbastanza grossa e di colore più dorato. Qui c’è il bagno dello storico hotel Cala di Volpe, ma a mio parere ci sono spiagge più belle. 5. Cala Granu. Bellissimi i colori sul verde di questa caletta anche se devo dire che quest’anno abbiamo trovato le alghe, quelle secche e marroni sulla spiaggia e quindi è stata scartata per il resto della vacanza 6. Spiaggia la Celvia. Simile a liscia ruja come sabbia ma niente di speciale.

Se potete fate invece il giro in barca di un giorno alle isole dell’arcipelago della Maddalena. Ci sono spiagge splendide e meritano davvero. Partenze da Baia Sardinia e Palau.

Paesini da vedere: - Porto Cervo, scontato ma pur sempre Porto Cervo, almeno ci si rifanno un po’ gli occhi tra negozi da mille e una notte e barche che non finiscono mai. E poi è carino, forse un po’ finto nel suo complesso ma a me piace per una passeggiata dopo cena. Niente aperitivo però... qui spennano! - Porto Quatu, forse il mio preferito, piccolo centro con un porto troppo carino. Da vedere.

- Porto Rotondo, sullo stile di Porto Cervo, molto carino e con negozietti abbordabili.

- Baja Sardinia. Forse la meno bella tra tutte, c’è solo la piazza principale. Carina la passeggiata sul lungomare in sabbia rossa battuta.

Che altro dire, visitate la Sardegna, a parte questa zona è tutta bellissima e merita davvero. Certe volte i paradisi sono vicino a noi e non c’è bisogno di andare chissà dove per trovarli...

  • 1468 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social