15 giorni indimenticabili in Irlanda

Turisti “non per caso” 15 giorni indimenticabili in Irlanda, nei migliori B&B d’Europa! Dopo tanta attesa e preparazione del viaggio, in agosto siamo andati in Irlanda: il sottoscritto (Valter), mia moglie Flavia ed i nostri amici di sempre Chiara & ...

  • di valtbert
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Turisti “non per caso” 15 giorni indimenticabili in Irlanda, nei migliori B&B d’Europa! Dopo tanta attesa e preparazione del viaggio, in agosto siamo andati in Irlanda: il sottoscritto (Valter), mia moglie Flavia ed i nostri amici di sempre Chiara & Mauro. Andiamo in vacanza assieme da circa quindici anni prima con i figli e ora da soli. Avevo iniziato a preparare il viaggio fin dal mese di giugno, leggendo guide, consigli (anche i vostri) e consultando vari siti sull’Irlanda. Per i B&B ho scelto quelli raccomandati da “familyhomes” e ci siamo trovati molto bene: i migliori mai visti finora in Europa ! Il tempo purtroppo In Irlanda è stato brutto: abbiamo visto il sole solo per qualche ora in 3-4 giorni sui 15 trascorsi…per il resto acqua, vento, acqua… che non è fredda… Se si è ben coperti e soprattutto impermeabili all’acqua, ci si abitua e poi il tempo cambia continuamente… Ecco le tappe principali del viaggio:

1.Dublino -Partiti il 5 agosto da Malpensa con volo Airlingus. I prezzi ad agosto sono piuttosto cari sebbene avessimo prenotato con 2 mesi d’anticipo: circa 350€ a testa A/R. Durante il volo non danno niente gratis; passano con delle bevande o sandwich a pagamento!! -Arrivati a Dublino alle 22,30 e preso taxi (20€) per andare in soli 10-15’al B&B nella zona nord : Willow House, 130 - Upper Drumcondra Road. Niente d’eccezionale, ma in città è sovente una delusione: si paga più caro e si sta meno bene che nei paesini. Siamo rimasti a Dublino 3 notti per aver due giorni pieni per visitarla. Dublino è piena di turisti: si sente parlare sopratutto italiano, spagnolo ma anche molti francesi. (Gli altri, tedeschi, olandesi, ci sono ma non si sentono…) Abbiamo visitato le cose fondamentali (Trinity College, il Castello…) ma poi il bello è iniziato allo Storehouse della Guinness: l’ingresso è caro (16€ a testa) ma quando siamo arrivati al 7° piano con panorama a 360° e degustato la nostra prima pinta di Guinness siamo rimasti stregati: una vera delizia… fresca al punto giusto, leggera (solo 4,3°), con schiuma persistente, un retrogusto d’orzo tostato… per tutto il viaggio è stata la nostra bevanda preferita…più ne bevi e più ti piace e senza effetti secondari (a parte la ricerca continua delle toilette…) Alla sera poi eravamo affezionati frequentatori dei Pub di Temple Bar. L’ambiente, molto “caldo”, sia per la birra che corre, che per la musica tradizionale irlandese… ti mette a tuo agio. Al mattino del 3° giorno, siamo partiti in macchina a noleggio (consiglio di prenotare il prima possibile, poiché le tariffe crescono con l’avvicinarsi della data richiesta ed in estate sono molto più care)

2.Donegal La guida a sinistra non è un problema, ci si abitua in fretta. Le strade non sono molto larghe ed i tempi di percorrenza sono elevati…( media di 50-60Km/h). Comunque i limiti di velocità sono in Km/h ! (Qui nell’Eire è rimasta solo la pinta di birra come unità di misura anglosassone, per il resto e soprattutto per l’Euro è com’essere in Europa…). Per contro se c’è una cosa da consigliare è il navigatore GPS: qui le indicazioni sono scarne, specie nei paesini di campagna e poi nella parte Ovest, i cartelli stradali sono in lingua gaelica (incomprensibile), sarebbe impossibile trovare i nostri B&B… Siamo arrivati dopo 4 lunghe ore di viaggio nel meraviglioso Donegal con il sole… Il nostro B&B si trova in una posizione incantevole nella penisola stretta e lunga di St John Point nella baia di Donegal. Sarà per il sole che rende tutto più bello, o per l’accoglienza della sig.ra Anne (the caldo con biscottini...) che qui sembra il paradiso: la casa è molto bella, le camere grandi, colorate e pulitissime e la vista eccezionale. Questo B&B non a caso è premiato da diversi anni come il migliore del Donegal: B&B Seaview St. John's Point, Dunkineely (Donegal) Abbiamo subito approfittato del bel tempo per fare una passeggiata per godere delle bellezze della penisola

  • 9021 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico