Un angolo di paradiso in terra

Io e il mio ragazzo siamo appena tornati da Roatan, una delle isole caraibiche più belle in cui siamo mai stati. Premetto che la vacanza che stavamo cercando era di completo e assoluto relax per staccare completamente dalla routine quotidiana. ...

  • di kia_h2o
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Io e il mio ragazzo siamo appena tornati da Roatan, una delle isole caraibiche più belle in cui siamo mai stati. Premetto che la vacanza che stavamo cercando era di completo e assoluto relax per staccare completamente dalla routine quotidiana. inizio subito a parlare in termini economici così poi da dedicarmi completamente alle emozioni che quest'isola mi ha lasciato nel cuore.

COSTI: volo+all inclusive presso il villaggio henrymorgan: 1900E (due settimane come già detto) spese extra:250$ tra escursioni e vita locale.Il costo della vita sull'isola è verante basso, non sai come spendere i dollari (niente euro, non vengono cambiati da nessuna parte neanche al villaggio).La moneta locale è l'Empiras (1$=19 Empiras) già dall'atterraggio si può capire quanto è anomala quata isola, la pista non si vede e sembra che l'aereo precipiti in mare, infatti subito dopo la pista c'è solo qualche metro di spiaggia. Al nostro arrivo ci apetta il personele del villaggio che prontamente ci etichetta le valigie con il n di stanza in modo tale da farcele avere subito dopo il nostro arrivo in villaggio.

VILLAGGIO: molto molto carino e rustico, per chi si aspetta il lusso sfrenato non è il posto giusto. Tutto in legno con le camere dislocate in capanne.Ogni camera ha due amache sul balcone e le camere sono piuttosto grandi e ben curate. L'animazione è molto soft, organizzano attività diurne e serali, ma niente di invasivo! ROATAN:l'isola è molto piccola (basta una mezza giornata per girarla tutta. Sconsigliato il tour con villaggio, molto più economico noleggiare un taxi (milton) che ti porta nei punti di maggiore interesse e che è sempre presente in zona reception.

Si tratta di un'isola molto selvaggia, c'è tantissimo verde ricco di fiori e profumi.

Il mare è dei più spettacolari, senza ombra di dubbio migliore del mare di Santo Domingo e del Messico. Sembra una piscina naturale, sempre fermo, mai una piccola ondina, fresco al punto giusto e a dir poco trasparente. Per non parlare dei colori, tonalità che variano dal verde all'azzurro al blu profondo della barriera corallina...

REEF: è la seconda più lunga al mondo dopo quella australiana. È ricca di pesci e coralli. Si possono facilmente trovare squaletti, barracuda, tartarughe, aragoste,cernie...E se si è fortunati anche i delfini!nel villaggio è presente un diving che organizza uscite 2 volte al giorno. La barriera è facilmente raggiungibile anche dalla spiaggia con pinne e maschera (200mt circa). La spiaggia è di sabbia bianca,stupenda, non ci sono ombrelloni, ma solo palme.

WESTEND è il paesello denominato dalla gente locale "capitale del turismo". Si tratta di un'unica via sterrata, da una parte c'è il mare e dall'altra una serie di capanne (rigorosamente in legno) con ristorantini, localini, negozietti e alberghi. Ci sono perfino due discoteche, una proprio sul mare su una palafitta, tutta storta, l'altra un pò più grezza verso la fine di westend (bisogna passare dalla spiaggia, anche se è difficile dire dove finisce la strada e inizia la spiaggia!) sembra di finire in un paese dell'800. Non c'è l'illuminazione notturna e subito dopo il tramonto è già buio. Andare in giro però non è per niente pericoloso, gli honduregni dell'isola sono gente molto amichevole e solare (niente a che vedere con la terraferma che a quanto dicono è piuttosto pericolosa).

Il tempo qui sembra davvero fermarsi, non esistono orologi, ci si orienta col sole (che tramonta smepre alle 6pm...Eh che tramonti! proprio dentro al mare, e se ci sono delle nuvole si crea un gioco di luci da lasciare a bocca aperta)

  • 3169 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social