Costa Rica a febbraio

Due settimane in giro per i principali parchi naturali e le spiagge del Pacifico

  • di tommy&fiaba
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

Partiti il 14/02/13 da malpensa con american airlines, scalo New York. Compagnia aerea che vola con ferri vecchi, cibo pessimo, hostess un pò antipatiche, scalo jfk penoso a causa dei controlli USA (ricordatevi di fare/rinnovare l'ESTA), si deve ritirare il bagaglio stiva e riconsegnarlo abbandonandolo letteralmente su un nastro trasportatore fermo, ci siamo stupiti di averlo ritrovato a San Josè.

Arrivati la sera alle 20:30, prenotato dall'italia il transfer dall'aereoporto tramite interbusonline.com (30 USD per 2 persone), affidabili ed efficienti, che ci portano all'hotel cocoon che avevamo scelto e prenotato tramite booking.com tempo prima in quanto vicinissimo al terminal bus del caribe da dove partono i bus per tortuguero ma poi abbiamo deciso diversamente. L'hotel non è nulla di che, finestre sigillate senza aria condizionata, è solo rivestito con una facciata un pò colorata e accattivante con interni in bamboo e poster di animali colorati ma il prezzo è tutto sommato conveniente: 65 USD per una doppia una notte.

Il mattino dopo ci vengono a prendere i ragazzi di tom safari, molto in gamba, che con il loro pulmino caricano altre 4 persone e ci dirigiamo a la pavona, con tappa per la colazione. durante il percorso, mario ci racconta un pò di cose sul costarica, si passa attraverso le piantagioni di banane e il tempo passa veloce.

La pavona è dove finisce la strada e ci si imbarca su una lancia che ci porta a tortuguero: un'ora e mezza lungo i canali della laguna, avvistando varie specie animali, e si arriva a tortuguero.

Febbraio non è la stagione della deposizione delle uova e di tartarughe, già sapevamo, non c'è traccia. Alloggiamo a el icaco, senza infamia e senza lode, anch'esso prenotato tramite booking.com, 35 USD a notte. El icaco è uno dei pochi hotel che affacciano sull'oceano anzichè sulla laguna, ma la spiaggia non è granchè.

Per i servizi ci siamo affidati ad una tale barbara che però li ha "subappaltati" ad altri ed è meglio così, non dico altro.

Abbiamo così avuto la grande fortuna di conoscere huan torres (+506 89243847oppure +506 86850515), una guida nativa, un bel signore coi baffi, che ha saputo raccontarci il tortuguero con una vena poetica tutta sua: a lui dobbiamo molto.

A tortuguero, con huan, abbiamo fatto un pomeriggio di camminata nella foresta e il mattino dopo, una bellissima gita in canoa, decisamente consigliata rispetto alle barche a motore con 15/20 turisti a bordo.

Così noi due e huan, pagaiando pagaiando abbiamo avvistato parecchi animali e passato una mattinata indimenticabile.

Il pomeriggio ripartiamo con tom safari (che si occupa anche di escursioni ma noi abbiamo utilizzato solo per il transfer) che ci riporta all'aereoporto dove abbiamo noleggiato tramite easyterra (consigliatissima organizzazione!) un piccolo fuoristrada con thrifty (attenzione: thrifty e anche altri car rent non hanno l'ufficio all'aereoporto, dovete chiamare e farvi venire a prendere).

Per l'auto consigliamo vivamente, se volete visitare i parchi:

- che sia un 4x4 e che abbiate una certa esperienza di guida

- che paghiate l'addizionale per abbattere la franchigia assicurativa, con le strade sterrate è quasi impossibile riportarla come l'avete ritirata

- di avere un buon navigatore con voi, noi l'abbiamo portato dall'italia, garmin è l'unica che ha le mappe del costarica (incuse nel pacchetto City Navigator South America NT), altrimenti si può noleggiare ma costa circa 10 USD al giorno

Totale spesa per il noleggio auto: 254,62 euro di noleggio e 199 USD per seconda guida e assicurazione accessoria, il tutto per 12 gg di utilizzo

La benzina costa abbastanza poco, poco più di 1 USD al litro, in 1300 km abbiamo trovato qualche pedaggio ma sempre pochi colones

  • 27023 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social