California, Nevada, Utah e Arizona

15 giorni on the road. Da Sanfrancisco alla Monument Valley, passando per Las Vegas e poi Los Angeles e la costa Californiana, fino a San Francisco

  • di Elebazz
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 5
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Viaggiatori: Davide (46 anni), Elena (43 anni), Andrea (17 anni), Michele (17 anni) e Leonardo (9 anni). Viaggio organizzato in completa autonomia, aereo prenotato a gennaio con British Airways.

1° giorno - San Francisco. Albergo Best Western Americania (voto 5) Arrivo a San Francisco con volo British. Preso taxi $40 per arrivo in albergo. Albergo così così, ma uno dei pochi che ha camere per 5 persone. Siamo andati vicino a Union Square e mangiato un hamburger in un posto scarso, poi a nanna.

2° giorno – San Francisco

Visitato Union Square, e i suoi negozi. Comprato i Jeans della Levis, la felpa di Aber Crombie, visitato la Apple ma solo domani Andrea comprerà il suo mitico Ipod. Nel pomeriggio siamo andati al Pier 39 e abbiamo mangiato pesce al molo (carino, festeggiato il mio compleanno).

3° giorno – San Francisco

A piedi siamo andati fino a Alamo Square (vista stupenda) passando per City Hall. Poi ci siamo incamminati verso il Golden Gate ma troppo lontano… siamo arrivati fino al parco Presidio e poi fatto tutto il lungomare fino al Fisherman, visitando tutti i negozietti (comprato felpa per Leo e un pò di Souvenir. Abbiamo preso il tram (di Milano!) per tornare in Albergo (passando per il financial district. Alla sera abbiamo saltato la cena (ci siamo addormentati tutti!).

4° giorno – Lindsay - Super 8 (voto 7)

Ritirato la macchina (Alamo) senza code; non so come ma sono riusciti a convincerci ad aggiungere al contratto altri 100 $ di spesa per coperture assicurative aggiuntive (perdite chiavi, guasto alla macchina). Siamo andati subito a visitare il Golden Gate, ma un vento e freddo terribili ce lo hanno fatto visitare un po’ di corsa. Poi abbiamo girato un po’ per SF, passando per il Golden Gate Park. Dopodichè siamo partiti per Lindsay, facendo il Bay Bridge (molto bello). Ci abbiamo messo più di 4 ore per arrivare a destinazione, anche perchè prima di Fresno abbiamo trovato molto traffico (abbiamo così evitato di entrare in questa città, che invece avrei voluto visitare. Da quando abbiamo lasciato SF il tempo è stato decisamente bello, con temperature calde. Un sacco di centri commerciali si susseguono lungo la strada, ma noi ci fermiamo solo per mangiare e poi tiriamo dritti. Arriviamo a Lindsay verso le 7 di sera, i ragazzi si tuffano subito in piscina, io mi rilasso un pò e poi verso le 9 andiamo a mangiare una pizza (niente di chè, ma per essere americana a me non dispiace) vicino all'albergo (anche perchè siamo praticamente in mezzo al nulla).

5° giorno – Dow Villa Motel Lonepine (voto 6)

Partiamo per il Sequoia, la strada è molto bella e senza accorgersi arriviamo a più di 2000 metri (facendo un po’ di coda causa lavori in corso che obbligano al senso alternato). Prima di arrivare a destinazione, per poco non investiamo un bellissimo orso..... Il Sequoia è bellissimo, facciamo il Congress Trail e vediamo le sequoia più importanti (anche se lungo la strada già in macchina era un continuo fermarsi per fotografare le sequoia. Per il ritorno decidiamo (aihme!) di non tornare per la stessa strada, ma proseguire fino al Kings Canyon, poi prendere per Fresno e deviare per Lindsay, passando per Badger, Wooklake e Exter. La strada è un tornante unico e non c'è niente e nessuno... per aggravare la situazione superato Lindsay (ed eravamo già in ritardo sulla tabella di marcia) il navigatore ci fa fare una deviazione e ci porta su un'altra strada sperduta in mezzo ai monti... non si arriva più e siamo quasi in riserva, ancora una volta in mezzo al nulla...panico...finalmente arriviamo sulla strada "principale", all'altezza di Woody, per poi arrivare in poco tempo al Lake Isabella (dove vediamo un bellissimo tramonto). Decidiamo che possiamo farcela e così dopo un pò di foto al lago ripartiamo subito per LonePine, dove arriviamo verso le 10 di sera. Il Motel non è male (é tutto pieno) ma il giorno dopo se non mi accorgo mi addebitano 40$ in più rispetto a quanto pattuito via email

  • 8470 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social