Le destinazioni più originali per la tua estate 2021

Dall’isola di Napoleone alle spiagge del Montenegro, ti aspetta una stagione calda fuori dai soliti schemi

Se c’è una cosa che il 2020 ci ha insegnato, è quella di non dare più tutto per scontato. Di rivedere le nostre priorità, cercare una exit strategy dalla normalità del quotidiano e riassaporare il piacere di scoprire piccoli momenti dedicati a noi e alle persone che amiamo.

L’estate che sta per iniziare si prospetta più libera, fortunatamente, grazie alla sempre maggiore diffusione dei vaccini e in generale a una situazione che si va normalizzando. Lo sanno bene i tanti vacanzieri che in queste settimane, guide turistiche alla mano e clic compulsivi sui siti di prenotazione, cercano di tirare le fila di un anno difficile per concedersi qualche giorno di meritato relax.

Se vuoi scoprire il modo migliore per spostarti in nave, con prezzi sempre aggiornati a portata di clic, non lasciarti sfuggire le offerte Traghettilines. Una soluzione ideale per organizzare il tuo viaggio. Noi, intanto, ti accompagniamo alla scoperta delle destinazioni più originali dove regalarsi una vacanza di mare tra le località del Mare Nostrum. Pronti a partire?

Montenegro, la perla “ritrovata” dell’Adriatico

Cattaro

In origine era la Croazia a portare avanti lo scettro di meta alternativa della costa adriatica balcanica. Bellissima sì, ma sempre più popolata da frotte di giovani a caccia del divertimento sfrenato, abbiamo così deciso di guardare un po’ più a sud alla ricerca dell’originalità. Eccoci dunque in Montenegro, paese che ha conquistato la sua indipendenza dalla vicina Serbia da neanche vent’anni. Una realtà che in fatto di turismo è decisamente nuova, ma che riesce allo stesso tempo a competere con gli ingombranti vicini (la Croazia appunto, ma anche la Grecia e l’Italia) grazie ad economicità, natura incontaminata e un’accoglienza che guarda al turismo internazionale.

Quali sono le sue spiagge imperdibili? Cominciamo il tour da Sveti Stefan (Santo Stefano), tra i lidi più conosciuti del Montenegro. Qui si entra con un biglietto d’ingresso, che è simbolico. Una terrazza vista mare vi garantirà uno dei pranzi di pesce più panoramici della vostra vita. Da qui proseguiamo verso Ulcinj a Velika Plaza, la più grande spiaggia del paese. Se amate scatenarvi dopo il tramonto, andate a Budva, con i suoi tanti locali. Un momento romantico? La crociera delle Bocche di Cattaro, o Kotor in lingua locale, che vengono anche chiamate i fiordi dell’Adriatico.

Corsica e il bicentenario della morte di Napoleone

Isole Sanguinarie

Lo scorso 5 maggio si è celebrato il 200° anniversario della morte di Napoleone Bonaparte, il più famoso dei corsi. Non solo imperatore dei Francesi, ma una delle figure più discusse, raccontate, celebrate e criticate della storia contemporanea. Per oltre un decennio questo figlio di Ajaccio decise i destini d’Oltralpe e dell’Europa intero, introducendo rivoluzioni che resistono fino al giorno d’oggi.

Numerosi traghetti collegano le località tirreniche italiane alla Corsica, isola selvaggia e provincia “ribelle” della Francia dove c’è una forte tradizione indipendentista. Se siete pronti a fare i conti col carattere a volte diffidente dei Corsi, scoprirete una delle più belle destinazioni turistiche del Mediterraneo. Dalle Bocche di Bonifacio alle vette che circondano il Col de Vergio, passando per la Strada dei Calanchi scoprirete un’isola fatta di scorci naturali incontaminati e scorci d’autore. Se volete conoscere di più della storia napoleonica, non dimenticate di visitare la Casa dei Milelli ad Ajaccio, residenza della famiglia Napoleone e monumento storico.

Isole Tremiti, l’arcipelago delle meraviglie in Puglia

Tremiti

Vicino alle coste del Molise, ma appartenente geograficamente alla Puglia foggiana, l’arcipelago delle Isole Tremiti è una di quelle mete del turismo “alternativo” in Italia che, fuori dalle rotte più battute, fa davvero gola ai visitatori in caccia di un’esperienza insolita. Queste sei isole, di cui solo due sono abitate – San Nicola e San Domino – sono baciate da un clima eccezionalmente mite ma meno caldo e secco di quanto l’estate mediterranea suggerirebbe. Un luogo dove spira sempre una brezza fresca e leggera, in grado di mitigare le calde giornate di luglio e agosto e regalare giornate al mare, escursioni e tuffi decisamente piacevoli. Non solo abbronzature, perché alle Tremiti si coltiva anche l’amore per la cultura e l’arte, magari visitando l’antico Santuario di Santa Maria a Mare, nel quale è visibile una ricca sovrapposizione di elementi bizantini e romanici.

Insomma, qualunque sia la tua idea d’estate, puoi contare sulle bellezze del Mediterraneo e, per arrivarci, sui tanti collegamenti marittimi che, in diurna e notturna, ti regalano viaggi sicuri, sereni e confortevoli.

  • 94 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico