Un week end a spasso per Siviglia e Cordova

A maggio, navigando su internet, trovo un’offerta molto allettante sul sito di Ryanair: volo A/R dal 2/10/08 al 5/10/08 a soli 35 €. Subito informo il mio compagno, che accetta immediatamente la mia proposta. Abbiamo così trascorso un bellissimo e ...

  • di lily
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

A maggio, navigando su internet, trovo un’offerta molto allettante sul sito di Ryanair: volo A/R dal 2/10/08 al 5/10/08 a soli 35 €.

Subito informo il mio compagno, che accetta immediatamente la mia proposta.

Abbiamo così trascorso un bellissimo e caldo week-end di inizio autunno, visitando Siviglia e Cordova.

Come nei miei precedenti resoconti di viaggio, mi limito a dare alcuni consigli pratici che, a nostro avviso, possono risultare utili.

• Dalle 8,30 alle 10 di tutti i giorni si può entrare gratuitamente nella Mezquita di Cordova: si entra direttamente senza andare alle casse, che comunque aprono solo alle 10.

• La visita agli Alcazar di Cordova è gratuita il venerdì.

• Lo spettacolo di flamenco presso “La casa della memoria” deve essere prenotato in anticipo e la cassa apre tutti i giorni alle 18,30. Per poter occupare i posti migliori è opportuno recarsi in loco almeno un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

• Cordova può essere raggiunta da Siviglia in treno. Siccome il prezzo del biglietto varia notevolmente, noi abbiamo prenotato la tariffa più economica (7,40 €+0,48 € di Iva a tratta) mediante internet sul sito delle ferrovie spagnole Renfe.

• Richiedete depliants e mappe di Siviglia e Cordova all’ufficio del Turismo Spagnolo Via Broletto, 30 – 20121 Milano Tel.: +39 02/72004617 Fax: +39 02/72004318 e-mail: milan@tourspain.Es Le guide che riceverete possono tranquillamente sostituire quella della Lonely Planet.

• Siviglia e Cordova possono essere visitate tranquillamente a piedi, ma se a Siviglia si prevede di utilizzare il bus per andare in hotel, alla stazione... conviene acquistare l’abbonamento 10 corse (dai tabaccai) che costa 5 € (una corsa costa 1,10 €) e che può essere utilizzato contemporaneamente da più persone.

• Dall’aeroporto di Siviglia si raggiunge il centro con il bus Ae (2,10 €). • Abbiamo pernottato all’Hostal Jentoft prenotato mediante booking.

L’indirizzo è Calle Benindorm 2 - Sevilla.

È ubicato vicino a Plaza de Armas e il centro si può raggiungere a piedi in 15-20 minuti.

• Le tapas costituiscono il piatto tipico, ma possono risultare alquanto care. Vicino alla stazione di Siviglia c’è il locale “Carlos Alberto” dove si possono gustare delle ottime e abbondanti tapas a poco prezzo.

• Abbiamo visitato a pagamento: Cattedrale di Siviglia e Giralda: 7,50 € Alcazares Reales di Siviglia: 7 € Spettacolo di Flamenco: 14 € Plaza de Toros: 5 € • Ultimo consiglio: passeggiate per i vicoli di queste due città, curiosate dietro le porte aperte delle case perché scoprirete dei cortili fantastici.

Ciao a tutti e a presto!

  • 15471 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social