Costa de la Luz: Bolonia a 2 passi da Tarifa

Bhè, ne ho da raccontare...... partenza da Bergamo Orio al Serio alle ore 6.25 e noi (che siamo di Bologna) x paura di perdere l'aereo e cmq per "prepararci mentalmente" all'evento (x evento intendo dire la prima volta che prendevamo ...

  • di fretos82
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Bhè, ne ho da raccontare...

Partenza da Bergamo Orio al Serio alle ore 6.25 e noi (che siamo di Bologna) x paura di perdere l'aereo e cmq per "prepararci mentalmente" all'evento (x evento intendo dire la prima volta che prendevamo l'aereo) alle 23.30 siamo già là... Pazzi eh? Ma nn si poteva fare altrimenti... "nn possiamo spendere più soldi x pedaggio, benza e parcheggio di 15 giorni all'aeroporto che in tutta la vacanza", così decidiamo di prendere l'unico treno diretto Bologna-Bergamo delle 19.20 (comodo no?)così abbiamo passato una "splendida nottataccia" nn all'interno dell'aeroporto ma bensì in una specie di sala da aspetto fuori (un capannonne messo lì) x quei poveri sfigati che devono aspettare eventuali ritardi e cose del genere. "Vorrà dire che saremo i primi a fare il check-in e così potremo prenderci i posti migliori"(con ryanair i posto sono liberi) . Man mano che passava il tempo la "sala d'aspetto" si è riempita di gente che, sacchi a pelo a terra,hanno provato ad addormentarsi un pò, e così è stato. Dopo 2 ore credo che solo io e il mio moroso eravamo gli unici che nn riuscivano ad addormentarsi,sfatti duri proviamo a sgranchirci le gambe uscendo da quel "campo profughi" (facendo attenzione a nn pestare qualcuno) , dopo 2 passi fuori rientriamo e nn vi dico... Quale "profumino" di chiuso (x nn dire altro) c'era nell'aria. Bhè alle 4 riaprono l'aeroporto x i check-in e tutti quanti come un branco di caproni si dirigono là. Bhè nn spiego altro xchè sapete anche voi come funziona tutto quanto...BLA BLA BLA alle ore 9. 25 puntuali arrivo a SIVIGLIA. Sciendiamo dall'aereo e subito una sventagliata potente di phon quasi mi fà volare via "ammazza e che è st'aria bollente sarà il calore che emana l'aereo a star qui vicino aspettiamo quando siamo usciti del tutto dall'aeroporto"...Col cavolo 42 gradi belli e buoni che ci hanno tenuto "stretta" compagnia x quasi tutta la vacanza, soprattutto zone Cordoba, Granada. Alle 10 ci attendeva l'auto, cerca che ti ricerca la nostra compagnia "globel-cars" nn si trova, c'erano tutte le più famose, Hertz, Avis (tra l'altro con delle gran file di gente) ma della nostra nulla "stai a vedere che ci hanno in...Ti" "ecco lo sapevo che qualcosa andava storto" poi ad un certo punto Francesco nota una tizia con un fazzolettino intorno al collo ed una cartelletta in mano con i colori e la scritta "globel-cars" che corre e cerca come una pazza i passeggeri da Bergamo, noi la blocchiamo dicendo che abbiamo un auto prenotata alle 10 e lei incomincia a blaterare uno spagnolo nn molto identificato in quanto aveva l'apparecchio fisso in bocca... Una versione di "paperina spagnola" !!!! Ci dice di seguirla e incomincia a correre tra la folla e nn capiamo xchè visto che eravamo cmq in anticipo di 15 minuti poi,con le valigie semi-distrutte dallo "splendido trattamento" che offrono i facchini dell'aeroporto... Bhè arriviamo fuori nei parcheggi e ci fa salire su di un pulmino assieme ad un'altra famiglia spagnola, pensavamo di trovare almeno una spiegazione anche da loro ma...Nada!La tipa comincia a partire e guidando come una pazza ci porta pochi metri fuori dall'aeroporto in una stazione di servizio dove, lì adiacente c'è la nostra benedetta Ford Ka azzurra che ci aspetta, ebbene sì l'autonoleggio è un capanno di una stazione di servizio. Paghiamo l'auto e cartina in mano...Via,xchè la prima tappa del nostro viaggio nn era Siviglia ma Cordoba. Partiamo alla ricerca del nostro (che poi si è rivelato) splendido hotel centro congressi con tanto di piscina gratuita. Fuori dal centro di Cordoba ma con l'auto si fa tutto...Tra una cosa e l'altra arriviamo lì alle 13 e fino le 20 nemmeno una bomba ci avrebbe svegliati, per un volo da 2 ore e mezzo eravamo così sfatti dalla nottataccia come se avessimo affrontato un paio di fusi orari!!La sera e tutto il giorno dopo sono bastati x visitare Cordoba, piccola e davvero "silenziosa" come si dice in molte guide turistiche, anche molto graziosa e la Mezquita davvero affascinante. Scorpacciata alla "vera tapaceria cordobesa" ottimo gazpacho con 2 euro!!!! Se si gira un pò si possono trovare ottimi baretti nascosti dove il cibo costa meno, nn andate nei classici "menù turistas" il trattamento è (a mio parere ovviamente) di più bassa qualità e costano cmq un pò di più. Bla bla bla. Dopo 2 giorni GRANADA... Bhè qui le parole nn servono x descrivere il fascino che nasconde questa città per nn parlare dell'alhambra...Nessuno che ne parla male ovviamente ed io che ho la passione x i giardini e il pollice verde... Bhè chi l'ha vista mi ha capita!!! Dopo altri 2 giorni ALMERIA passando da Guadix, le case più vecchie sono praticamente grotte (del tipo sassi di Matera x chi conosce) carine ma solo un passaggio in auto e tutti "emozionati" xchè finalmente dopo quasi una settimana di lunghe ed estenuanti camminate sotto il sole cocente ci stabilizzavamo un pò in spiaggia ma...Almeria (a mio avviso) si è rilevata una vera delusione... Se nn fosse x il promontorio di Cabo de gata (che cmq è a 20 km da lì) altrimenti mai più, altre persone mi avevano sconsigliato di stabilizzarsi ad Almeria città infatti...BLA BLA BLA

  • 8162 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social