Anniversario in Andalucia Fly e no drive

Un anno dopo ci svegliamo per festeggiare quello che domani sarà il nostro 1° anniversario di matrimonio. Il Bero (il nostro cane) è già dai “nonni” carichiamo le valigie e si parte alla volta di Pisa aeroporto x la strada ...

  • di bibly
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Un anno dopo ci svegliamo per festeggiare quello che domani sarà il nostro 1° anniversario di matrimonio. Il Bero (il nostro cane) è già dai “nonni” carichiamo le valigie e si parte alla volta di Pisa aeroporto x la strada panoramica in quanto ci aspettiamo un traffico bestiale... ed infatti la radio ce lo conferma.

All’arrivo a Pisa si va all’Ufficio informazioni per avere la conferma del volo Ryanair, ci dicono che c’è e sarà in orario (questo ci hanno consigliato con i low cost ), quindi un piccolo giro per Piazza dei Miracoli, dove tutti ancora continuano a fere la “tipica foto “ con la mano nell’atto di reggere la torre pendente.

In aeroporto tutto ok fino a quando , già seduti e con cinture allacciate, ci comunicano un ritardo non definito per le prove delle Frecce Tricolori; dopo 1 ora e ½ di paranoia si parte.

Atterrati a Siviglia, autobus( si prende appena usciti dall’aeroporto sulla destra, circa 15/20 minuti per arrivare in centro, biglietto 1,00€)), albergo( prenotato con booking albergo Hostal Florida ottimo solo x una notte per dormire in quanto vicino a tutti i mezzi e nel cuore del Barrio di Santa Cruz)ed il primo giro per la città vecchia: queste viuzze sono qualcosa di unico.

Subito a nanna, domani ci aspetta un lungo giorno.

17/06: ...Non pensavamo che il giorno potesse essere così lungo...: la notizia più brutta, (almeno così spero) è che ci sono problemi con la carta di credito con cui ho prenotato via internet l’auto e quindi siamo “appiedati”, disperazione totale in quanto in quegli attimi vediamo sfumare il viaggio dettagliatamente organizzato.

Risultato: siamo con i mezzi pubblici con tanto di viaggio dimezzato.

Moreno è una jena ed anche io ho le coronarie che stanno per scoppiare.

Compriamo subito i biglietti per Granata dove ci aspetta la Alhambra alle 15,30 (biglietti comprati con www.Alhambra-patronato.Es prenotateli con anticipo, finiscono subito ), ma il treno è alle 11,50 ed impiega più di tre ore. Durante il viaggio in treno cerco di riprogrammare il viaggio il meglio possibile, ma non mi sembra di cavare alcun ragno dal buco.

Poi la cosa peggiore è che perderemo Alhambra.

Invece siamo assistiti dalla fortuna, il treno arriva con 15 minuti di anticipo, da qui inizia la “corsa per la vittoria” in taxi fino in albergo (uno spettacolare Carlo V prenotato con Venere.Com e consigliatissimo , c’è persino l’idromassaggio!!!) dove molliamo i bagagli e le signorine che sorridendo ci lasciano andare, poi altra grande corsa per prendere i biglietti prenotati, anche qui al contrario delle attese, non c’è fila e riusciamo ad entrare. Dopo un giorno così storto, entriamo in una maestosa meraviglia di pietra bianca, pavimenti intarsiati e imponenti porte lavorate a mano, una meraviglia per gli occhi e lo spirito, dopo 4 ore di visita prendiamola via che ci conduce a Granada città, qui un bar in piazza, sangria e Flamenco dal vivo.

Dopo il meritato idromassaggio, visitiamo di volata l’albaicin (la parte alta della città, con il mini bus, biglietto 1,00 €)) e poi a cena in piazza Bib Ramala. A Tarda sera non manca il tour per le via araba “Alcaicerìa”.

A nanna domani forse dobbiamo riorganizzare un pezzo di viaggio.

Ed infatti, essendo la nostra prossima tappa Jerez de la Frontiera /siamo appassionati di cavalli e qui si trova la più grande struttura di “alta scuola” di andalusi del mondo. Ma tristemente scopriamo che autobus e treni partono molto tardi, di nuovo cambio di programma, si corre alla stazione per comperare i biglietti poi si prenota un albergo a Jerez, che non sto a comunicare in quanto scadente, poi siamo liberi per girare Granada

  • 460 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social