Giro della Scozia in senso antiorario.

Fly and Drive in Scozia

  • di jayadeva
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Siamo partiti in 3 con nostro figlio di 12 anni e abbiamo percorso in 12 giorni 1500 miglia da Glasgow a Glasgow dedicando solo un’ora a questa città e un giorno e mezzo a Edimburgo e per il resto solo colline, mare e spazi incontaminati. Ho prenotato tutto da casa, compresa l’escursione alle Orcadi e credo di aver fatto la cosa giusta. Ah, non dimenticate il navigatore satellitare: le strade sono generalmente ben indicate ma per quello che costa è una spesa sacrosanta.

Darò delle indicazioni generiche sperando di essere utile a futuri viaggiatori. Non ho riportato i siti internet dei BB e locali consigliati, perché sono facilmente reperibili su google. Non abbiamo avuto problemi con la benzina nel nord perché i distributori sono aperti anche la domenica. Parlare del tempo in Scozia è un po’ superfluo, la pioggia non manca ma abbiamo anche avuto splendide giornate di sole.

1 giorno - Reggio Calabria – Glasgow. Dopo 3 voli e solo 9 ore di viaggio complessive atterriamo a Glasgow. Poi dritti verso l’albergo che si rivelerà alquanto squallido: The Smiths posizione centrale ma non vale i 75 pound spesi. Pentito di non aver scelto un B&B e troppo stanchi per andare a cercare un pub in cui suonassero dal vivo ci accontentiamo di qualcosa al volo in un locale triste gestito da indiani.

2 giorno Glasgow – Rosylin – Edimburgo (55 miglia). Dopo una visita alla Cattedrale di Glasgow e al vicino museo di S.Mungo delle religioni (ingr. Gratuito) partiamo alla volta della Cappella di Rosylin (quella del Codice Da Vinci). Facendo con calma, alle 14 siamo ad Edimburgo in tempo per un breve riposo e poi visita alla citta.

B&B Classic Guest House, 50 Mayfield Road – £ 90 la tripla pulito, spaziosa la camera, buona la colazione, non centrale ma servito dagli autobus. Noi abbiamo scelto di andare in centro in auto sebbene sconsigliati dalla guida. I parcheggi si trovano. Il problema sono i semafori. Tra le difficoltà della guida a sinistra e il fatto che un’occhio era al navigatore e l’altro allo specchietto, abbiamo passato almeno quattro semafori rossi. Oggi, a quattro mesi di distanza, non sono arrivate multe. In compenso ne abbiamo beccato una da 30 pound: nonostante avessimo pagato il parcheggio, abbiamo trovato una multa perché secondo il poliziotto l’avviso non era ben visibile (era sul parabrezza, dieci centimetri sopra la multa!). Alla stazione di polizia nel dispiacersi per me hanno detto che avrei dovuto aspettare il lunedi (era venerdi sera) per avere un confronto con il poliziotto che mi ha multato. Così ho preferito pagare avendo altri programmi.

3 giorno Edimburgo. Per la visita ad Edimburgo, città molto bella, vi rimando alla vostra guida. Credo che un giorno e mezzo pieni siano sufficienti a meno che non andiate per il Military Tattoo. Segnalo degna la visita di sera al Dean Village, un quartiere residenziale che ha l’aria di un paese dell’ottocento. Veramente delizioso. Mia moglie è rimasta incanta da Cramond un borgo sul mare dalle case bianche.. Per cena l’Alba D’oro forse il miglior fish & chips della città dove trovate anche l’Haggis vegetariano.

4 giorno Edimburgo –Callander - Killin –Fortingall – Aberfeldy – Pitlochry. 123 miglia 3-4 ore. Partiti da Edimburgo ci siamo fermati a Callander al Deli Ecosse (sulla piazza principale 10 Ancaster square un po’ nascosto) per prendere la migliore baguette con il miglior formaggio Cheddar della Scozia. Ottimo il consiglio della Lonely. A Killin da non perdere le rapide e il ponticello al centro del paese. A Fortingall trovate case con il tetto in paglia e un tiglio di 5000 anni nel cimitero. Ad Aberfeldy sosta in un mulino ristrutturato a galleria d’arte e Cafè (Watermill) per chi ama la ceramica cercate la Loch Tay pottery. Pitlochry è un paesino incantevole di montagna. D’obbligo la cena al Moulin Inn, una delle più antiche locande di Scozia e consigliato anche il nostro BB Brigde House. Spaziosa la camera, un’ottima fruit salad a colazione discreta e gentile la proprietaria. £ 75 in tre. Non siamo andati al Blair Castle, non molto distante perché l’indomani avevamo altri due castelli. La sera passeggiata lungo il fiume

  • 9544 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social