La mia scozia

La mia Scozia….. Non voglio convincere nessuno a visitare la Scozia, in realtà so che tutti pensano che la Scozia meriti di essere vista, vissuta in tutta la sua bellezza. Sono tornato dall’Irlanda a luglio 2007 e come d’abitudine, comincio ...

  • di franbo51
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

La mia Scozia...

Non voglio convincere nessuno a visitare la Scozia, in realtà so che tutti pensano che la Scozia meriti di essere vista, vissuta in tutta la sua bellezza.

Sono tornato dall’Irlanda a luglio 2007 e come d’abitudine, comincio a pensare alla vacanza successiva. Mi trovo con gli amici: -Daniela vuole visitare la Norvegia, i fiordi, arrivare a Capo Nord; Fabrizio, il marito... a lui basta partire!!; -Maria, mia moglie, preferirebbe il caldo: “Andiamo in Grecia!”; -Gianni?? Non può dire la sua... decide Roberta (la moglie); -Franco (io), “Mi piacerebbe andare in Canada oppure in Scozia...”.

Come per magia... gli occhi di Roberta si illuminano, sembra che io abbia detto una parola magica... “Sì, sì (si mette ad urlare) andiamo in Scozia????” Comincio a programmare la nostra vacanza a settembre 2007, ore ed ore trascorse su internet alla ricerca dei luoghi che meritavano di essere visti. Ho pianificato un itinerario, le soste, gli hotel, luoghi di interesse storico e culturale, risultato: -Avrei dovuto trattenermi 27 giorni.

Potevo arrivare a otto o dieci giorni di ferie, non oltre; a questo punto dovevo cominciare ad eliminare alcune tappe che a mio avviso potevano essere di secondaria importanza.

Riprendo la ricerca, pianificando un nuovo itinerario, risultato: 21 giorni.

Mi sono detto: “Franco, stai sbagliando tutto, stai perdendo il tuo tempo; in diversi mesi e centinaia di ore trascorse su internet, questo è il risultato?? Sarai un ottimo manager, ma tutto questo esula dalle tue conoscenze e competenze”.

Non poteva essere, ho sempre pianificato da solo le mie vacanze per decine di anni (ad eccezione dello scorso anno in Irlanda); oggi, per la prima volta nella mia vita, ho dovuto arrendermi all’evidenza: la Scozia mi ha messo al tappeto.

Dovevo affidarmi a qualcuno in grado di risolvere il mio teorema; chi?? Mi serviva una Agenzia di Viaggi che operasse con il Nord Europa ed in particolare con l’Inghilterra... Comincio a visitare siti di Agenzie di viaggio, note e meno note, poi... mi si accende la lampadina: Cecile!!!!!!!! “Perché cavolo non ci ho pensato prima... Cecile dI "EVOLUTION TRAVEL” Mi ha già aiutato con la vacanza in Irlanda, ho riscontrato nella sua agenzia, il massimo della serietà e professionalità mai avute: la sua simpatia, disponibilità, gentilezza e costante presenza, mi hanno data la sicurezza necessaria.

Siamo già a marzo. La contatto, rimane meravigliata del fatto che mi sia ricordato di lei... le chiedo di programmarmi una vacanza di 8-10 giorni in Scozia dal 15 di giugno. In meno di una settimana, ricevo una sua mail: le serviranno alcune informazioni penso... “NO!! Mi ha già programmato tutto: itinerario, B&B, hotel, cosa visitare (sa che mi piacciono i castelli, la storia dei paesi che visito e la cultura), orari dei voli e prenotata la vettura.” Arriva il momento della partenza.

Decolliamo dalla Malpensa, siamo ad Edimburgo alle 15.30. Senti nell’aria che respiri un qualcosa di diverso, di indescrivibile; ci guardiamo in faccia tutti e sei... Gianni ha il solito toscano in bocca, ma lo vedo diverso... sarà la barba incolta? No!! L’ha sempre avuta. Roberta...? Per la prima volta è zitta... questo è strano, davvero strano, è la prima volta che la vedo come inebetita e muta... è il primo miracolo della Scozia!!!! La gente non corre, sembra che passeggi; un signore mi passa a fianco, mi sfiora la valigia, cade il giornale che vi avevo appoggiato sopra...... mi guarda, si scusa, si china, raccoglie il giornale, me lo porge... di nuovo “I’m sorry” ... lo guardiamo tutti e sei sbigottiti, non riusciamo a cavarne un solo “Grazie”, salutandoci con la mano, sorridendo si allontana

  • 5166 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social