Romantico week end in Val d'Orcia

Io e il mio ragazzo abbiamo trascorso uno splendido fine settimana in Toscana, e precisamente nella zona di Siena e della Val d'Orcia. Compagno di viaggio è stato un sole magnifico, assolutamente fuori stagione e atipico per il ponte di ...

  • di Federica Bracci
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Io e il mio ragazzo abbiamo trascorso uno splendido fine settimana in Toscana, e precisamente nella zona di Siena e della Val d'Orcia.

Compagno di viaggio è stato un sole magnifico, assolutamente fuori stagione e atipico per il ponte di Ognissanti (noi siamo di Modena e qui la nebbia in questo periodo regna sovrana).

Prima tappa del ns. Mini-tour è stata SIENA. La facciata del Duomo purtroppo è in ristrutturazione, ma l'interno, con il prezioso pavimento policromo, mantiene il suo fascino. Peccato che si paghi per entrare. 3 euro per vedere il Duomo... Assurdo! Dato che si pagava per vedere qualsiasi cosa (6 euro di qua, 10 di là), abbiamo preferito passeggiare per la città scoprendo da soli gli angoli e i calli più suggestivi. Da Piazza del Campo, vero gioiello intriso di storia, abbiamo percorso varie contrade, ognuna contraddistinta da un diverso colore che si ritrova nelle bandiere e nei lampioncini sui mui. Città bellissima, molto curata, un salottino elegante a cielo aperto.

Da Siena siamo scesi verso sud, entrando nella Val d'Orcia. Ci siamo fermati a San Quirico, un borgo medioevale molto caratteristico. Due passi nel centro storico, entrando nelle chiesette e ammirando gli antichi edifici. Nei giardini del borgo, chiamati Horti Leonini, c'era una mostra di statue: donne, vecchie e giovani, completamente nude ad altezza naturale collocate in vari angoli del giardino, in pose rilassate e contemplative. Una strana esposizione.. Ma di sicuro effetto per attirare i turisti! Percorrendo la Cassia e attraversando le dolci colline della Val d'Orcia siamo arrivati al nostro AGRITURISMO.

Si chiama TERRE DI NANO (c'è anche il sito www.Terredinano.Com) e l'ho trovato dopo una lunga ricerca su internet. Ricerca lunga, ma assolutamente proficua. L'agriturismo è semplicemente meraviglioso! Gestito da una coppia, Rita e Johnny Thielens, di origine belghe. Gentilissimi, molto ospitali e di gran gusto nella scelta degli arredi country. La posizione di questa Villa di prestigio sapientemente ristrutturata è da sogno! percorrendo un viale di cipressi si arriva in cima alla collina e da lì il panormana è mozzafiato: vigneti, uliveti e piccoli borghi medievali con chiesetta o torre di avvistamento annessa. Che spettacolo! l'agriturismo offre varie soluzioni abitative: 3 camere matrimoniali (la ns era a piano terra, con una porta finestra che dava sul giardino antistante, letto in ferro battuto a baldacchino, pavimento in cotto e soffitto a volta in mattoni rossi...Quasi da prima notte ni nozze!!), e alcuni appartamenti da 4-8 posti letto in villa o in casette indipendenti. A proposito, ci sono anche due piscine, per nuotare e rilassarsi al sole nella stagione estiva! In proporzione al servizio offerto la spesa, a mio avviso, è molto bassa: 98 euro a camera (quindi 49 euro a testa) pernottamento e colazione (ottima!!! tanti tipi di pane, bianco, nero, dolce con le uvette, da gustare con le ottime marmellate fatte in casa!). Lo consiglio vivamente, sia a gruppi di amici che a coppie in cerca di romanticismo e quiete.

Merita! L'agriturismo non ha la cucina, quindi pranzo o cena si fanno fuori.

Per la cena siamo andati nella Trattoria di Diva e Maceo a MONTEPULCIANO (prenotata per noi da Johnny, il padrone dell'agriturismo, che, prevedendo il tutto esaurito in questi giorni, ci ha aiutato con qualche telefonata a trovare posto).

Montepulciano dista 5 Km. Ed è veramente stupendo. L'abbiamo girato un pò dopo l'ottima cena. C'è una lunga via principale che attraversa il centro storico, dalla quale si dipartono piccole stradine. Pub caratteristici e ristorantini molto intimi sono da scoprire. Come tutti i paesi della zona anche questo borgo è fatto di salite e discese, perfette per aiutare la digestione!

  • 5901 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social