Valtellina febbraio 2008

Date: 13 – 14 febbraio 2008 Itinerario: 13.02 Trenino del Bernina Express, St. Moritz 14.02 Arnoga (sleddog), Livigno Prefazione: come ci è ventua l’idea di farsi trainare dai cani su una slitta?! Bè, adoro gli animali, in particolare cani e ...

  • di descriazzurro
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Date: 13 – 14 febbraio 2008 Itinerario: 13.02 Trenino del Bernina Express, St. Moritz 14.02 Arnoga (sleddog), Livigno Prefazione: come ci è ventua l’idea di farsi trainare dai cani su una slitta?! Bè, adoro gli animali, in particolare cani e gatti...Ma visto che non esiste lo “sledcat” ...Ebbèh siamo stati obbligati a scegliere lo sleddog!! Guardando un po’ su internet ho trovato questo spettacolare posto (che vi dettaglierò più tardi)..Vedremo come andrà! Sono elettrizzata! Domani mattina si parte!!! 13/02/08 Dopo 4 ore di auto eccoci a Tirano, cittadina di circa 9 mila abitanti. Qui si fondono turisti provenienti dalla vicina Svizzera e mediterranei, soprattutto italiani.

Mirko mi ha fatto una sorpresa...Mi ha portato al trenino del Bernina, (la più grande rete ferroviaria su piccola rotaia) diretto alla mondana St. Moritz, (per info http://www.Flaviocapra-bernina.Net/TiranoStMoritz.Htm ).

Fa molto freddo, temperatura rigida, mi sa che patirò moltissimo!! Il costo del biglietto è 66,00 € per due persone per il treno classico. Purtroppo quello panoramico è partito alle 8.50, ma noi non eravamo ancora arrivati. Volendo, al ritorno, ci hanno confermato che ce ne sarà uno, ma pagando un supplemento di 5,00 € circa a persona.

Ore 17.00: siamo di nuovo in treno di ritorno a Tirano. Il viaggio di andata fino a St. Moritz è durato 2 ore e mezza...Ma nonostante il lungo tragitto, per lo spettacolo che abbiamo potuto ammirare, ne è valsa sicuramente la pena. Un posto in particolare mi è piaciuto molto: il rifugio all’Alp Grum in un notevole punto panoramico di fronte al ghiacciaio Palu a quota 2091 m. Dopo il valico, il treno scende verso i primi impianti sciistici LAGALB e DIAVOLEZZA, per poi raggiungere lo spettacolare anfiteatro di ghiacciai dello “Morteràtsch” in località Montebello, dove si vede anche la vetta del Bernina a 4049 m.

A St. Moritz ci siamo stati circa un’ora e mezza, per lo più guardando le innumerevoli vetrine griffate ed a scattar foto a destra e sinistra. Per pranzo ci siamo fermati in un bar nella piazzetta principale, mangiando hot dog e coca cola (cibo tipico eh!!) e già per così poco, non è certo stato economico!! Ore 22: eccoci in albergo. (Hotel San Carlo 23030 SEMOGO SAN CARLO VALDIDENTRO - Via le Ponti 96 tel. 0342 986125 - fax 0342 986124. Costo a camera: 46 € per persona – mezza pensione). La scelta è stata molto azzeccata, un alberghetto in stile con l’ambiente, caratteristico (legno e pietra). La nostra stanza (la numero 204) dà proprio sulle montagne, con una splendida vista sulle Alpi.

La cena ci è stata servita al piano terra, in una saletta molto confortevole, anch’essa in legno, e le portate sono state una più sfiziosa dell’altra...Ma comunque, con la fame che avevamo, avremmo mangiato qualsiasi cosa! Direi che è stata una giornata piuttosto impegnativa...Quindi...Buona notte!! 14/02/08 San Valentino!! E come potremmo passarlo meglio che facendo qualcosa che adoriamo entrambi?! Alle 10 ci aspettavano ad Arnoga per fare sleddog: escursione con le slitte trainate dai cani (Centro Italiano Sleddog "HUSKY VILLAGE" Strada Decauville - Località Arnoga - 23030 Valdidentro (SO) E-mail: huskyvillage@libero.It Per prenotazioni e informazioni: Tel.0342.927072 - 347.7960309 Lorenzo e Silvia. 45 € a persona per 45 minuti circa).

Siamo arrivati lì un po’ prima per poter vedere i cani e fare “qualche” foto e filmato prima di partire. Avevamo una slitta a testa, io con 3 cani e Mirko con 4 (perché è più pesante, eh eh). Dopo un breve briefing con le regole base, abbiamo iniziato il nostro “tour”. Dopo i primi metri...Ero già per terra!!! I cani avevano fatto una curva piuttosto stretta (ovvio!) ed io non sono riuscita a “guidare” nella giusta direzione...Così è finita sopra un cumulo di neve e si è ribaltata...Con me sopra ovviamente! Ma la cosa più buffa (per gli altri che mi hanno visto..Non certo per me!) è che ho dovuto rincorrere la slitta! Ma vabbè, fa parte del gioco! Purtroppo come tutte le cose belle, è finita troppo in fretta, e alle 11 avevamo già terminato tutto. Ci siamo anche informati per l’escursione di 2 giorni, che consiste nella partenza alle 14 del sabato, si raggiunge una baita nel bosco semiriscaldata (senza bagno), si cena con una grigliata all’aperto con attorno i cani, e si va a dormire. Il giorno dopo, colazione, sleddog, pranzo e ritorno alla base. Purtroppo costa un po’ troppo per le nostre finanze: 300 € a persona! E poi comunque le prenotazioni sono già tutte esaurite fino al 20 marzo!!! Poco prima di pranzo eravamo di nuovo in hotel per darci una rinfrescata e per prendere le nostre cose lasciate lì dalla mattina, e poi dopo una breve sosta in una panetteria locale, via per Livigno! La statale che porta a Livigno è molto bella e panoramica, e anche qui non ci siamo risparmiati sulle foto. Arrivati a destinazione siamo subito andati a fare benzina (0,81 €/l!!)...E mentre eravamo lì a guardarci in giro...Scorgo una motoslitta...Io adoro questi sport un po’ particolari, e anche Mirko...Così...Ci siamo fatti attirare. Mica potevamo perderci quest’occasione!! (corsa di mezz’ora 40 € a motoslitta) Quindi dopo esserci rimessi la tuta da sci..Via sulla neve! Emozionantissimo! Era la prima volta e vorrei proprio rifarlo (quando eravamo stati in Egitto avevo fatto la motorata nel deserto col “quad”..Ma sulla neve è tutta un’altra cosa!)...Ho pure guidato io!! Un giretto per il centro di Livigno si DEVE fare, qualche acquisto culinario (bresaola, pizzoccheri,ecc..) e poi...Bè...Ormai si sono fatte le 16, direi che è ora di tornare verso casa. Ci aspettano circa 4 ore di auto (se non troviamo traffico), ma ne sono valse assolutamente la pena, e per altro Livigno mi è piaciuta moltissimo. Ci siamo ripromessi che se il prossimo anno faremo la settimana bianca, sarà proprio lì. Puoi fare di tutto e non stufarti mai..Avendo i soldi!!

  • 1780 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social