Sicilia Estate 2007, Palermo e Ragusano

Sabato 23 giugno partiamo in quattro (io, mia moglie e le mie due figlie di 12 e 8 anni e mezzo) dall’aeroporto di Torino Caselle alle 11.50 con volo Airone pagando solo le tasse aeroportuali (92 € A/R in totale) ...

  • di acromion
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
 

Sabato 23 giugno partiamo in quattro (io, mia moglie e le mie due figlie di 12 e 8 anni e mezzo) dall’aeroporto di Torino Caselle alle 11.50 con volo Airone pagando solo le tasse aeroportuali (92 € A/R in totale) perché sfrutto il buono di rimborso riconosciutomi dalla compagnia aerea per i disservizi avvenuti durante un nostro viaggio a Lisbona ad aprile 2006 (v. Diario di viaggio “Un ponte a Lisbona”).

Con il risparmio ottenuto sul costo del volo abbiamo deciso di noleggiare l’auto. A febbraio, con enorme anticipo, noleggiamo attraverso la Locauto una Renault Megane Grandtour ad un prezzo più che buono (750 € per 20 gg, mantenendo la franchigia su furto e danni). Se avessi prenotato più avanti avrei speso circa 300 € in più.

Arrivati a Palermo dopo un’ora e un quarto di volo ritiriamo i bagagli e ci dirigiamo a piedi verso il centro noleggio che si trova a circa 500 metri dall’aerostazione. Vi era anche la possibilità di una navetta ma c’erano molte persone in attesa.

Sbrighiamo abbastanza rapidamente, con il simpatico addetto Locauto, le formalità di ritiro auto (la fila era tutta per i noleggiatori più rinomati), carico il navigatore portato da casa e ci dirigiamo verso la nostra prima meta dove abbiamo prenotato 4 pernottamenti: MONDELLO.

Il navigatore mi porta senza problemi al B&B Mondello al Baglio situato proprio a 200 metri dalla piazza principale di Mondello. Purtroppo non c’è possibilità di parcheggio ed una volta scaricati i bagagli vado alla ricerca del parcheggio pubblico indicatomi dal titolare della struttura.

Non è proprio a due passi, comunque lascio l’auto e m’informo delle modalità di pagamento dei successivi giorni e scopro che non vi è la possibilità di pagare qualche giorno anticipatamente e che aprendo lo stesso al mattino presto devo andare appena aperto a pagare altrimenti sarei passibile di multa...Quindi sveglia presto se non si vuole rischiare! Torno al b&b, è stato ristrutturato da poco, la camera che ci danno è carina e soprattutto è climatizzata (quanto sarà utile nei giorni successivi!!). Buona anche la prima colazione e staff, con proprietario in primis, amichevole e disponibile senza eccessive confidenze. Abbiamo pagato € 120 a notte con prima colazione. A mio avviso un buon rapporto qualità prezzo tenuto conto della centralissima ubicazione, dell’arredamento e del fatto che eravamo in quattro. Il pagamento del saldo deve esser fatto in contanti.

Il tempo di prendere possesso della camera, tirar fuori qualcosa dalla valigia, infilarsi il costume e via. A 300 metri c’è la spiaggia libera dello spettacolare golfo. Alle 11.30 ero ancora a Torino e alle 17.30 sono in acqua a fare il primo bagno stagionale a Mondello, mi sorprendo ancora come un bambino di quanto le distanze e i tempi a volte siano solo un ostacolo mentale (beh forse anche economico...).

La spiaggia non è che sia il massimo della pulizia a dir la verità, c’è sicuramente un’umanità molto varia e questo contribuisce ad un generale scarso senso civico. Il mare è come me lo aspettavo cioè azzurro chiaro, bellissimo.

Facciamo merenda in un chiosco al limite della spiaggia, non mi dilungherò sulla bonta dei cibi che abbiamo trovato ovunque durante tutto il soggiorno, ricorderò per sempre con piacere che a mondello ho mangiato per la prima volta il pane ca meusa... Purtroppo Mondello è stata per me una delusione dal punto di vista “turistico”. Mi aspettavo una località maggiormente di tono ed invece se facciamo la tara del mare azzurrissimo e della spiaggia bianca (ma non proprio pulitissima) resta ben poco. Una piazza dove si affaccia qualche rosticceria, due bar pasticcerie, parecchi ristoranti e pochissimi negozi. Sinceramente non sapevo cosa aspettarmi ma essendo Mondello molto rinomata pensavo di trovare ad una zona pedonale piena di negozi e di passeggio ed invece molto traffico e passeggiata sul lungomare poco o male illuminata, il degrado sembra essere dietro l’angolo, probabilmente avevo aspettative diverse

  • 2365 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social