Meravigliosa Tuscia

Domenica abbiamo deciso di fare una "gita fuori porta" come si usa dire da noi a Roma. L'istinto per noi amanti della natura è stato di indirizzarci verso roma nord percorrendo la strada cassia, antica via, che nel Medio evo ...

 

Domenica abbiamo deciso di fare una "gita fuori porta" come si usa dire da noi a Roma. L'istinto per noi amanti della natura è stato di indirizzarci verso roma nord percorrendo la strada cassia, antica via, che nel Medio evo si chiamava Francigena che i pellegrini percorrevano per andare a Roma. Incurisiti dalla storia siamo arrivati in un paesino che si chiama Sutri e nel parcheggiare abbiamo notato subito che c'era la sagra del fagiolo, la cosa si faceva interessante!Siamo saliti inpaese arrampicandoci per una salita e siamo giunti in una splendida piazza, circondata da edifici medievali con un' antica porta. In quel momento stava iniziando una guida, effettuata da una gentile ragazza, per tutto il territorio sutrino. Ebbene è stato meraviglioso ascoltare e nel frattempo vedere le bellezze di questo paese, anfiteatro, mitreo, tombe ecc. Circa all'una e trenta abbiamo fatto ritorno alla piazza principale e da lì abbiamo approfittato per pranzare in una splendida piazza mangiando i fagioli, prodotto tipico di sutri.

Abbiamo passato una bellissima giornata e dire che neanche conoscevamo la zona! E'0 una zona stupenda sia dal punto di vista ambientale che storico. Ve la consigliamo, domenica prossima si ripete.

  • 484 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social