Fiocchi a Roccaraso, forse è arrivato l'inverno

Siamo a fine Marzo...eppure solo adesso sembra essere arrivato l'inverno. Cosa fare? Quest'anno abbiamo sciato pochissimo e dunque, in quattro e quattro otto, decidiamo di andare a Roccaraso. Partiamo presto e arrivati in zona ci mettiamo subito alla ricerca di ...

  • di supercalifragi
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Siamo a fine Marzo...Eppure solo adesso sembra essere arrivato l'inverno. Cosa fare? Quest'anno abbiamo sciato pochissimo e dunque, in quattro e quattro otto, decidiamo di andare a Roccaraso.

Partiamo presto e arrivati in zona ci mettiamo subito alla ricerca di un hotel. I posti lì sono incantevoli, bellissimo il borgo di Pescocostanzo (a 5 km da Roccaraso), bella Rivisondoli, ma...L'ultima volta che eravamo stati in zona ci era piaciuto tanto un albergo che avevamo visto a Roccapia (10 km da Roccaraso). Arrivati a Roccapia abbiamo subito una piacevole sorpresa, l'albergo che tanto ci piaceva ci offre una promozione...La camera a 70 euro, 35 a persona. Accettiamo.

L' hotel il Maniero è un albergo a 3 stelle, si trova in una bellissima vallata, nella città di Rocca Pia, nel parco Nazionale della Maiella, a pochi passi dalle rinomate città di Roccaraso, Sulmona, Rivisondoli, Pescocostanzo ed altre. In pochi minuti è possibile raggiungere gli impianti sciistici di Motepratello (a meno di 10 km) e dell' Aremogna. La struttura, un'altica stalla del 500, è completamente ristrutturata. Ogni camera è dipinta di un colore diverso e tutti gli accessori sono stati creati appositamente per le camere.

Posiamo le valigie e ci prepariamo per affrontare l'ultimo...O forse il primo scorcio di inverno.

Incominciamo a girare tra i monti ed ignari delle distanze ci dirigiamo verso Pescara. Scopriremo solo dopo che dista un centinaio di chilometri. Pescara è molto carina, una vera sorpresa. Facciamo un giro per i negozi del centro e poi a cena vicino al lungomare...Ristorante New York...Credo.

Torniamo in hotel alle 2 del mattino con l'intenzione di svegliarci presto per andare a sciare.

Appena svegli, infiliamo il completo da sci ed andiamo a fare colazione. Scopriamo in albergo una sala colazione davvero carina, ben curata (come del resto tutto l'hotel) con il caminetto acceso ed un buffet davvero assortito. Cornetti caldi, torte al cioccolato, crostate, diverse varietà di cereali, prosciutto e formaggio, yogurt, ecc.

Finita la colazione ci accorgiamo che il tempo e brutto...Cosa fare? ci prepariamo per andare a fare un giretto e poi in un centro benessere.

Girando, girando si è fatta l'ora di pranzo...Scegliamo di mangiare al Tratturo a Roccaraso. Posto molto carino e frequentato perchè si mangia davvero bene.

Dopo pranzo ci dirigiamo all' Aremogna dove l'hotel il boschetto mette a disposizione anche a coloro che non sono clienti dell' hotel il centro benessere. Costumino, accapatoio e cuffia e siamo già in piscina (ingresso 10 euro) con altri 15 euro puoi usufruire anche della sauna, bagno turco,ed idromassaggio.

Finisce così il nostro ultimo week end sulla neve...Senza aver sciato...

  • 754 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social