LEVANTO e MONTEROSSO

Ancora una volta abbiamo trascorso un breve week-end nei fantastici paesaggi che offre la Liguria…ci siamo recati a Levanto dove abbiamo la possibilità di soggiornare presso casa di conoscenti! Anche due settimane fa ci siamo stati in giornata percorrendo il ...

  • di LAMAT-lamù
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Ancora una volta abbiamo trascorso un breve week-end nei fantastici paesaggi che offre la Liguria...Ci siamo recati a Levanto dove abbiamo la possibilità di soggiornare presso casa di conoscenti! Anche due settimane fa ci siamo stati in giornata percorrendo il sentiero che parte dal lungomare di Levanto fino a Punta Mesco..E come tante altre volte abbiamo visitato Porto Venere, Vernazza e Monterosso e altri paesi molto interessanti e affascinanti! Ma per questa domenica ci siamo promessi di fare “movimento” partendo da Levanto fino Monterosso lungo il sentiero molto conosciuto e “battuto”! Erano tante le persone che come noi hanno avuto questa idea, gruppi di turisti e famiglie al completo! E il tempo ha reso ancora di più fantastica questa giornata con sole e cielo limpido, con un leggero vento che addolciva il nostro cammino abbastanza faticoso, in quanto la durata del percorso è di circa 2 ore ½ (con passo sostenuto) e il tratto da Punto Mesco a Monterosso è un po’ più duro con i suoi alti gradini e massi accidentati! E il paesaggio è spettacolare a punto tale da non farti pesare la fatica, attraverso questo sentiero si può ammirare il mare con i suoi colori turchesi, la vegetazione ormai risvegliata dall’arrivo della primavera, i vivaci colori dei fiori, i vari frutti anche delle piante grasse quali i cactus, che hanno fatto di questa terra le loro origini! Cosa dire abbiamo provato un po’ di invidia per quelle poche fantastiche case locate a strapiombo sul mare, dove i proprietari facevano colazione su sedie a sdraio,ammirando il mare con sottofondo musica classica...Beati loro e noi? Eh si li a sudare per godere a pieno quel magnifico paesaggio! Finalmente verso le 14:30 siamo giunti a destinazione MONTEROSSO, invasa da turisti che riempivano ristoranti e gelaterie e approdavano sul lungomare dopo essere arrivati in treno...Ma sicuramente il nostro tragitto è stato molto più bello! Anche noi ci siamo recati in gelateria e ci siamo gustati un discreto gelato per poi proseguire per Monterosso Antica, con le sue tipiche case colorate (strette e alte) e la caratteristica chiesa gotica a righe bianca e nera. Ritornando verso la stazione ci siamo soffermati sul lungomare ad ammirare la calma e trasparenza del mare colmando la stanchezza che affliggeva le nostre gambe! Verso le 18.00 abbiamo preso il treno per fare ritorno a Levanto abbiamo girato in tutta tranquillità, passeggiando lungo il mare e girando per le stradine del paese per poi recarci a casa dove ci aspettava una doccia rigenerante! Come sempre, per la cena, abbiamo scelto il ristorante “Il Moresco” dove si mangia veramente bene.

Lunedì mattina con calma abbiamo preparato le nostre borse e siamo andati in alla focacceria ”Il Falcone” (ottime focacce) e dopo gli acquisti ci siamo diretti in spiaggia dove abbiamo fatto colazione perdendoci nei colori del mare e accarezzati dal sole, attimi fantastici.

Al ritorno ci siamo fermati a La Spezia (città già visitata altre volte) e come sempre ci siamo recati a mangiare c/o il ristorante “Cadorna” in via Mazzini che costeggia il porto oltrepassando i giardini, dove abbiamo gustato un fantastico pranzo a base di pesce fresco a prezzi modici! Dopo una passeggiata lungo il corso ad ammirare ma senza acquisti abbiamo preso la strada del ritorno! Restiamo in attesa di un altro week-end alla scoperta delle magnifiche 5 Terre con tappa all’isola Palmaria!

  • 3000 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social